Anno 7°

martedì, 20 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Betti (SìAmoLucca): "L'Asl vuole abolire l'ortopedico in servizio la notte e nei festivi al San Luca, no ad altri tagli"

giovedì, 12 luglio 2018, 15:28

"Ci risulta che la direzione generale dell'Asl NordOvest vuole sopprimere la guardia medica nelle ore notturne e nei giorni festivi all'interno del reparto di Ortopedia e Traumatologia dell'ospedale San Luca, affidandosi al servizio di reperibilità solo per le urgenze. Una decisione che sarebbe incomprensibile, in considerazione del fatto che si tratta di una figura professionale presente dal 2000, visto anche che l'organico dei medici è sempre più in numero insufficiente e soprattutto considerato che i traumi sono da sempre il motivo maggiore degli accessi al Pronto soccorso sia di giorno che di notte". A denunciare la negativa prospettiva è Roberta Betti, segretario della lista civica SìAmoLucca. "La presenza dell'ortopedico reperibile solo per le urgenze comporterebbe che chi arriva al Pronto soccorso, debba attendere l'arrivo del medico che magari abita fuori Lucca, ingolfando ancora di più il lavoro del Pronto soccorso stesso, con un aggiunto rischio clinico per i pazienti - aggiunge la Betti -. La popolazione dovrebbe rivolgersi inevitabilmente, in caso di necessità, al Pronto Soccorso dell'ospedale di Cisanello, dove il medico di guardia è disponibile 24 ore su 24. Insomma, si va verso un ulteriore impoverimento dell'ospedale di Lucca". Il segretario di SìAmoLucca, evidenziando come l'assenza del medico di guardia lascerebbe anche tutti i ricoverati del reparto scoperti di questa figura sia di notte che nei giorni festivi,  chiede all'Asl di rivedere questa decisione e invita Tambellini, in qualità di presidente della Conferenza dei sindaci, a farsi carico di questo problema, bloccando il provvedimento. 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


scopri la Q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 19 novembre 2018, 17:23

Il sindaco e il prefetto ricevono il professor Stephen M. Stahl

Questa mattina il sindaco Alessandro Tambellini assieme al Prefetto Maria Laura Simonetti hanno ricevuto a Palazzo Orsetti il professore Stephen M. Stahl, illustre psichiatra e farmacologo ben noto alla comunità scientifica mondiale, che ha dedicato la sua vita alla ricerca scientifica nel campo della Psichiatria, della Farmacologia e delle Neuroscienze


lunedì, 19 novembre 2018, 16:33

Istituto Paladini e Civitali, Vizzini (M5S): "Necessario risolvere le problematiche per salvaguardare la didattica"

Così in una nota l'onorevole Gloria Vizzini, il consigliere regionale Gabriele Bianchi e il consigliere comunale Massimiliano Bindocci che questa mattina hanno visitato la struttura temporanea dell'istituto Paladini e dell'istituto Civitali


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 19 novembre 2018, 15:04

SiAmoLucca e Lucca in Movimento: "Lucca all'ultimo posto in Toscana per qualità della vita. Serve una riflessione seria"

"Lucca scivola all'ultimo posto in Toscana per qualità della vita: rispetto al 2017, ci superano perfino Pistoia e Massa Carrara. Non è l'opposizione a dirlo... ma la statistica di un giornale specialistico, Italia Oggi, che ogni anno fotografa la situazione in tutta Italia".


lunedì, 19 novembre 2018, 15:02

Furti a Farneta, Santi Guerrieri: "Indispensabile necessità partecipativa dei cittadini dell'Oltreserchio"

Ad asserirlo sono i promotori del gruppo "Segnalazioni nell'oltreserchio": Marco Santi Guerrieri, presidente della libera Associazione di Cittadini Lucca ti Voglio Bene, e Simone Lena del comitato Starc


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 19 novembre 2018, 14:14

Farmaci biosimilari, Marchetti (FI): "Pazienti con cefalea senza forniture di Botox oggetto di contenzioso"

Ecco la ricostruzione è del Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti che, volendosi informare su un singolo caso, ha reperito le sentenze con cui nell’ottobre 2017 il Tar toscano in primo grado si pronunciava a favore del ricorrente bloccando l’aggiudicazione del lotto di fornitura, e quella del...


domenica, 18 novembre 2018, 10:18

Videosorveglianza, il plauso della Lega: "Più strumenti per il controllo del territorio grazie al decreto del Viminale"

Il segretario della Lega di Lucca e piana, Marcella Maniglia, commenta con soddisfazione l'entrata in vigore del decreto sorveglianza e ringrazia il ministro dell'interno Matteo Salvini