Anno 7°

mercoledì, 19 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Lucchese, Santini critico in commissione: "L'amministrazione sta alla finestra""

giovedì, 12 luglio 2018, 11:45

di eliseo biancalana

Lucchese, il sindaco segue l'evolversi delle trattative. È quanto assicurato dall'assessore allo sport Stefano Ragghianti, durante la riunione odierna della commissione controllo e garanzia. "Si conferma che l'amministrazione sta alla finestra" è stato a fine seduta il commento critico di Remo Santini (SìAmo Lucca) sull'audizione dell'assessore.

"Nessuno vuole mettere sotto accusa l'amministrazione" ha affermato a inizio riunione il presidente della commissione Santini, spiegando di aver voluto la seduta per fare il punto sulla vicenda della Lucchese e sui rapporti tra la società e il comune in relazione alla gestione dello stadio. Perplessità sull'ordine del giorno sono state però espresse dagli altri membri della commissione, Pilade Ciardetti (Sinistra con Tambellini) ed Enzo Giuntoli (PD), che hanno ricordato che la commissione non ha un ruolo di controllo politico. In ogni caso, l'assessore Ragghianti non si è sottratto né alle domande dei consiglieri, né a quelle della stampa, anche se nel complesso ha ripetuto quello che già aveva detto il sindaco in consiglio comunale martedì. Ovvero che l'amministrazione ha cercato nei mesi scorsi di formare una cordata di imprenditori locali che sostenesse la Lucchese (o acquisendo piccole quote societarie o attraverso sponsorizzazioni), ma il tentativo si è infranto con l'entrata in scena di Grassini. Adesso sono in corso frenetiche trattative per consentire alla squadra di iscriversi al campionato, trattative che il sindaco segue con "discrezione". In teoria, ha sostenuto Ragghianti, la mancata iscrizione non comporterebbe necessariamente lo scioglimento della società, perché la Lucchese potrebbe cambiare oggetto sociale (passando dal professionismo al dilettantismo) ma è comunque necessaria la ricapitalizzazione.

Per quanto riguarda lo stadio, il Porta Elisa è in concessione alla Lucchese fino al 2022, a fronte di un canone di 20mila euro l'anno. La società è in debito con il comune di circa 62mila euro, anche se è chiaro che al momento non è questo il principale problema della Pantera.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


scopri la Q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 19 settembre 2018, 15:38

Montemagni e Legnaioli (Lega): “Sempre più preoccupanti notizie dal mondo lavorativo lucchese"

Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega e l'onorevole Donatella Legnaioli (Lega), membro della Commissione lavoro della Camera intervengono in merito alle crisi aziendali nella zona di Lucca (Papergoup, Tirrena Carri, Flory Car, KME)


mercoledì, 19 settembre 2018, 00:50

Ok ai prefabbricati per il Paladini, ma le opposizioni protestano per il Campo di Marte

Il destino del Campo di Marte continua ad agitare gli animi e le passioni della politica locale. Il consiglio comunale di Lucca ha dato il via libera a maggioranza alla ratifica all'adesione del sindaco all'accordo di programma sottoscritto per consentire la messa in opera dei moduli prefabbricati che ospiteranno gli...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 18 settembre 2018, 14:22

Collesalvetti, Firenze, Lucca, Arezzo, Livorno: ecco i progetti premiati dal "Facciamo scuola"

Sono 46mila gli euro frutto del taglio delle indennità e dei rimborsi dei consiglieri regionali del M5S. Stilata la classifica con oltre 3mila 200 preferenze espresse: cinque le idee risultate vincenti in Toscana


lunedì, 17 settembre 2018, 15:01

Lucca perde acqua, Marchetti (FI): "Dispersione del 38,74 per cento in provincia. Dai gestori investimenti spesso scarsi"

Il capogruppo di Forza Italia Maurizio Marchetti diffonde i dati frutto di elaborazione del suo gruppo regionale su base Istat e Autorità toscana "Reti idriche colabrodo, ma gli investimenti dei gestori non sempre soddisfano Ait"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 17 settembre 2018, 14:58

Appalti dell'ufficio turismo: "Il comune in commissione non ha chiarito, anzi si è contraddetto"

E' il commento di Remo Santini, presidente della commissione controllo e garanzia del Comune di Lucca, in merito alla riunione da lui convocata sulla vicenda


lunedì, 17 settembre 2018, 12:47

Affidamenti diretti nel turismo, il dirigente a Santini: "Caccia alle streghe"

"Illazioni". Così Giovanni Marchi, dirigente del settore dipartimentale 6 ("Promozione del Territorio") del comune di Lucca, ha liquidato alcune delle considerazioni che sono state fatte sull'argomento dell'odierna seduta della commissione consiliare controllo e garanzia, presieduta e convocata da Remo Santini (SìAmo Lucca)