Anno 7°

lunedì, 25 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Barsanti (CasaPound): "Assi viari e periferie: il sindaco di Lucca parla a comando del Pd"

venerdì, 10 agosto 2018, 17:45

"Abbiamo un sindaco che parla a comando del Pd, invece che dei lucchesi. Così succede che tace quando dovrebbe urlare e urla quando dovrebbe tacere". E' questa la considerazione del consigliere comunale Fabio Barsanti (capogruppo di CasaPound Italia) sul sindaco di Lucca. "Prendo le mosse dalle due polemiche della settimana: quella sugli assi viari alzata dal sindaco di Capannori Menesini e quella sui finanziamenti per le periferie cavalcata dal senatore Marcucci. In entrambi i casi Tambellini non ha parlato nell'interesse di Lucca, ma di quello del Pd".
"Così si spiega come mai al sindaco Pd di Capannori sia concesso da tempo di alzare la voce, minacciare Lucca e cercare un finto scontro campagna-città che nei fatti non esiste, in quanto il territorio della Piana di Lucca è unico: per storia, problemi e possibili soluzioni. La polemica sugli assi viari è solo l'ultima, dove Luca Menesini, smessi i panni del rappresentante della Provincia di Lucca, si veste da indipendentista capannorese e minaccia Lucca di bloccare le strade e far saltare progetti. Tambellini però non ha mai risposto a dovere, anche perché ha avuto bisogno di tutti i sindaci vicini del Pd per essere rieletto per una manciata di voti. Lucca subisce così le intemperanze del sindaco di Capannori senza colpo ferire, per colpa delle logiche interne al Pd. A perdere così però è tutto il territorio della Piana".
"Tambellini avrebbe dovuto invece tacere - continua Barsanti - sulla polemica del senatore Marcucci in merito al congelamento da parte del governo dei finanziamenti alle periferie. Difatti lo stesso Marcucci ha approvato quel provvedimento in Senato. Tambellini ha urlato al "colpo di sole" del governo, ma in realtà ad essere totalmente spaesati e fuori luogo sono proprio i rappresentanti del Pd. Ancora una volta Lucca si trova condizionata dalla cattiva gestione dell'ormai defunto Partito democratico".



 CONTATTI346 3205032 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 25 marzo 2019, 16:59

SìAmoLucca e Lucca in Movimento sulla mostra di Sgarbi: "Dal comune 12mila euro di contributo e sei mesi di utilizzo gratis dell'ex Cavallerizza"

Lo sottolineano in una nota Roberta Betti e Cinzia Barabini, rispettivamente segretario e presidente delle liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento


lunedì, 25 marzo 2019, 15:59

Nomine partecipate, Barsanti (CasaPound): "Una farsa le candidature e le audizioni. Amicizie e appoggi elettorali i veri requisiti"

Nella selezione dei nomi dei candidati a ricoprire ruoli nei Cda delle partecipate del Comune - secondo il consigliere comunale di CasaPound - non criteri oggettivi ma i soliti metodi di vicinanza politica, con l'aggravante delle finte audizioni e di una trasparenza solo di facciata


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 17:31

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua. E l’assessore regionale Bugli annuncia: “Il progetto pilota delle pulizia dei rii dalle plastiche, per prevenire i cambiamenti climatici, sarà rilanciato in tutta la Toscana”


sabato, 23 marzo 2019, 17:28

Bimbo caduto dalle Mura, Barsanti: "Giù le mani dal monumento. Dobbiamo tutelare il Comune di Lucca"

È una difesa del monumento e dell'ente Comune di Lucca, quella del consigliere Barsanti (CasaPound), che vede nell'ostinazione della Procura e della sua inchiesta contro i dirigenti comunali un pericoloso precedente


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 09:12

Nicolini: “118, servizio basiliare per l’emergenza urgenza territoriale"

100 mila interventi l’anno e migliaia di chiamate nel comprensorio Alta Toscana. Questo il sintetico bilancio fatto dal dottor Andrea Nicolini, direttore della centrale operativa 118 Alta Toscana h 24, che comprende la provincia di Massa-Carrara, Lucca ed il comprensorio di Viareggio in occasione del convegno interregionale sull’Ecmo


venerdì, 22 marzo 2019, 23:42

Il comitato Salute e Ambiente di S. Donato e S. Anna chiede alla giunta una commissione di esperti per valutare le nuove antenne telefoniche

«Non si è ancora spenta l'eco delle migliaia di partecipanti all'Earth Strike di venerdi scorso e per questo vogliamo aggiungere anche la nostra». Non si placa la protesta degli abitanti di Sant'Anna e San Donato, riuniti nel neo costituito Comitato Ambiente e Salute dopo l'installazione di un'enorme antenna telefonica in...