Anno 7°

sabato, 17 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Bianucci: "Individuato uno dei trasgressori, che buttava sacchetti della spazzatura nell'area del cimitero di Picciorana"

martedì, 23 ottobre 2018, 16:04

La battaglia del comune di Lucca, contro gli incivili (la piccola minoranza dei cittadini, ma non per questo meno dannosi) che abbandonano i rifiuti sul territorio centra una vittoria importante: dopo numerosi e ripetuti controlli, la polizia municipale, in collaborazione con Sistema ambiente, ha infatti finalmente individuato uno dei responsabili che, da tempo, utilizzava i bidoni carrellabili del cimitero di Picciorana per gettare i sacchetti della spazzatura. La problematica andava avanti da tempo, ed era stata a più riprese segnalata dai cittadini. Era stato il presidente della commissione lavori pubblici ed ambiente del Comune, Daniele Bianucci, a raccogliere le indicazioni delle criticità, e a richiedere al comando dei vigili e all'azienda dei rifiuti un impegno ancora maggiore, per individuare le responsabilità.

"Il personale del nucleo di vigilanza ambientale della Polizia municipale, unitamente ad un operatore di Sistema Ambiente, ha realizzato un ennesimo sopralluogo presso il cimitero di Picciorana, riscontrando nuovamente sacchi di rifiuti domestici all'interno dei bidoni scarrellabili, in dotazione alla struttura – racconta il consigliere comunale Daniele Bianucci - Essi sono stati aperti, ed è stato rinvenuto un reperto che ha consentito l'individuazione di un trasgressore, residente nel comune di Lucca. Il nominativo del trasgressore sarà inviato successivamente anche a Sistema Ambiente per gli accertamenti relativi: per lui in arrivo, a conclusione dell'iter istruttorio, c'è una significativa sanzione. Il mio ringraziamento va agli operatori della municipale e al loro comandante Maurizio Prina, e a quelli dell'azienda dei rifiuti (e al presidente Romani e al direttore Paolini), per la dedizione, l'impegno e l'attenzione con cui svolgono la loro attività. Ma un ringraziamento va anche ai tantissimi cittadini responsabili, che ogni volta segnalano comportamenti così dannosi: non mi stancherò infatti di dire che essi rappresentano la stragrande maggioranza dei lucchesi".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


scopri la Q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 17 novembre 2018, 11:00

Consani (SìAmoLucca): "Legge di bilancio consente rinvio vendita di Gesam, comune rifletta"

L'appello al sindaco Tambellini e all'amministrazione arriva dalla consigliera comunale Cristina Consani a nome della lista civica SìAmoLucca, che sulla questione ha presentato un'interrogazione


sabato, 17 novembre 2018, 09:21

Grossi (Confindustria): "Infrastrutture, priorità assoluta per guardare al futuro"

Giulio Grossi, presidente di Confindustria Toscana Nord, interviene in merito al tema delle infrastrutture e all'importanza che questo deve avere per la politica


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 16 novembre 2018, 17:30

La commissione pari opportunità del Comune di Lucca elegge presidente, vicepresidente e segretaria

Sono Cristiana Dell'Arsina, Lodovica Giorgi e Susanna Consorti, rispettivamente presidente, vicepresidente e segretaria, le nuove figure del direttivo della Commissione pari opportunità del Comune di Lucca


venerdì, 16 novembre 2018, 14:10

Raccolta indumenti usati finisce a cooperativa di Roma, Santini: "A rischio posti di lavoro, si fa cassa anche sulla povertà"

A sostenerlo è Remo Santini, leader delle liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento. Il caso in questione è quello dell'appalto del servizio di raccolta di stracci e indumenti usati, svolto attraverso i tanti cassonetti gialli presenti sul territorio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 15 novembre 2018, 18:48

Comitati sanità insorgono contro la 'farsa' del consiglio comunale

Riceviamo e pubblichiamo le considerazioni inviateci dai comitati sanità Lucca dopo il consiglio Comunale di martedì sera: "Anche se la mancanza di 70 posti letto a Lucca e Piana è ormai riconosciuta, si tergiversa. Ma è giunto il momento di fare chiarezza"


giovedì, 15 novembre 2018, 17:42

Petretti (PD) e Ciardetti (Sinistra con Tambellini): "Aumentare i posti letto di bassa intensità"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento dei consiglieri Cristina Petretti (PD) e Pilade Ciardetti (Sinistra con Tambellini) sulla situazione dei posti letto all'ospedale San Luca