Anno 7°

martedì, 23 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Itinera e Gesam Energia, i rapporti di lavoro continueranno dopo le fusioni

giovedì, 11 ottobre 2018, 19:56

di Eliseo Biancalana

Si fa sempre più vicino l'addio a Gesam Energia e a Itinera. Andranno al voto lunedì 15 ottobre in commissione controllo sugli enti due proposte di delibera sul futuro dei due enti: la proposta numero 158, che prevede la fusione per incorporazione di Gesam Energia in Lucca Holding Servizi, e la numero 154, che dispone invece la fusione per incorporazione semplificata di Itinera in Metro.

Entrambe le proposte rientrano nel processo di riorganizzazione complessiva delle società partecipate del comune di Lucca, iniziato il 20 ottobre 2017. In quella data, il consiglio comunale del capoluogo approvava (in ottemperanza al testo unico sulle società partecipate) una deliberazione che prevedeva le due fusioni. In entrambi i casi, la procedura individuata dalle proposte è quella semplificata dell'articolo 2505 del codice civile (dal titolo "Incorporazione di società interamente possedute"). Tale procedura, è specificato nelle proposte, consente di evitare di determinare il rapporto di cambio delle quote, l'eventuale conguaglio in denaro, le modalità di assegnazione delle quote dell'incorporante e la data dalla quale le quote partecipano agli utili. Per quanto invece riguarda il destino del personale delle società incorporate, questo è garantito dall'articolo 2112 del codice civile, che prevede l'obbligo di continuazione dei rapporti di lavoro in capo al soggetto incorporante, senza che per questo si possa parlare di nuove assunzioni. I rapporti di lavoro proseguiranno sulla base dei relativi inquadramenti previsti dal CCNL di settore, mantenendo inalterati tutti i diritti già maturati presso la società incorporata al momento della fusione.

A seguito delle incorporazioni, le proposte di delibere prevedono in entrambi i casi la modifica degli statuti delle società incorporanti, in modo da inserirvi lo svolgimento delle attività delle società incorporate. Nel caso del nuovo statuto di Lucca Holding e Servizi, verranno anche inserite le attività che prima della cosiddetta "scissione asimmetrica" della Gesam erano di competenza della società dell'energia, ovvero i servizi cimiteriali e la gestione immobiliare della sede di via Nottolini.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


scopri la Q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


martedì, 23 ottobre 2018, 16:04

Bianucci: "Individuato uno dei trasgressori, che buttava sacchetti della spazzatura nell'area del cimitero di Picciorana"

Dopo numerosi e ripetuti controlli, la polizia municipale, in collaborazione con Sistema ambiente, ha infatti finalmente individuato uno dei responsabili che, da tempo, utilizzava i bidoni carrellabili del cimitero di Picciorana per gettare i sacchetti della spazzatura


martedì, 23 ottobre 2018, 15:39

Qualità dell'aria e polveri sottili: la giunta approva i contributi per l'acquisto di biotrituratori per aziende agricole per limitare fuochi di potature e sfalci

Il comune di Lucca – primo fra i comuni della piana di Lucca - adotta un'azione concreta per cercare ridurre l'immissione di polveri sottili nell'atmosfera, questa mattina è stata infatti approvata in giunta la delibera che stanzia un finanziamento per l'anno in corso di 20mila euro dedicati sostenere all'acquisto di...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 23 ottobre 2018, 12:39

Violenze contro gli operatori sanitari, Marchetti (FI): "La Regione ha recepito tutte le nostre proposte operative"

Il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchett icommenta l’annuncio della nuova delibera regionale con cui si vanno a impartire alle Aziende sanitarie toscane linee guida per arginare il problema


lunedì, 22 ottobre 2018, 14:13

Canile di Lucca, Marchetti (FI): "La regione sospenda la gara di affidamento, troppe contraddizioni"

Il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale, Maurizio Marchetti, interviene sulla vicenda canile di Lucca, e lo fa con una richiesta di sospensiva con la formalità di un atto ufficiale, ovvero un’interrogazione a risposta scritta


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 22 ottobre 2018, 14:06

Santini: "Spedizioni dei vigili per multare le auto, stavolta nel mirino i fedeli alla messa domenicale di S.Anna"

"Veri e propri "agguati" della polizia municipale per fare le multe alle auto in sosta. L'ultimo clamoroso caso è avvenuto a S.Anna". A denunciarlo è Remo Santini, capogruppo di SìAmoLucca


lunedì, 22 ottobre 2018, 10:49

FdI: “Scuole, amministrazione non in grado di indicare se rispondono ai requisiti di sicurezza”

Fratelli d'Italia Lucca dipartimento lavori pubblici, sensibile alla problematica della sicurezza nelle scuole pubbliche di proprietà comunale, per il tramite del suo rappresentante in consiglio Nicola Buchignani, ha provveduto ad avanzare il 7 settembre richiesta scritta di accesso agli atti finalizzata ad acquisire copia della documentazione relativa ai fabbricati scolastici