Anno 7°

sabato, 17 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Qualità dell'aria e polveri sottili: la giunta approva i contributi per l'acquisto di biotrituratori per aziende agricole per limitare fuochi di potature e sfalci

martedì, 23 ottobre 2018, 15:39

Il comune di Lucca – primo fra i comuni della piana di Lucca - adotta un'azione concreta per cercare ridurre l'immissione di polveri sottili nell'atmosfera, questa mattina è stata infatti approvata in giunta la delibera che stanzia un finanziamento per l'anno in corso di 20mila euro dedicati sostenere all'acquisto di biotrituratori utili a smaltire potature e sfalciature frutto dell'attività agricola. Un'azione in accordo con il PAC d'area (il piano d'azione comunale) predisposto assieme ai comuni di Altopascio, Capannori, Porcari e Montecarlo. Grazie ai processi di compostaggio sarà possibile così eliminare questi residui in modo ecologico, senza fuoco, ottenendo compost riutilizzabile nelle coltivazioni, senza liberare nell'atmosfera anidrite carbonica e soprattutto micropolveri, le temibili PM10 che in condizioni di bel tempo si possono accumulare nell'aria della pianura costringendo l'amministrazione a prendere misure restrittive a tutela della salute dei cittadini.

L'incentivo consiste nella copertura fino al 50% del costo di acquisto del biotrituratore (iva esclusa) con un massimo di 2'500 euro ed è riservato alle aziende agricole con prevalente superficie arborea (uliveti, vigneti e frutteti) poste nel territorio comunale a un'altitudine massima di 200 metri sul livello del mare. Il modello della domanda di accesso agli incentivi è già disponibile sull'albo pretorio e verrà pubblicata presto anche sul sito web dell'ente; opportunamente compilata dovrà essere consegnata a mano o per raccomandata all'ufficio protocollo o inviata via pec a comune.lucca@postecert.toscana.it

"L'amministrazione mette per la prima volta a disposizione delle aziende agricole un incentivo per incoraggiare le buone pratiche anche nell'agricoltura, un settore strategico per la qualità del nostro territorio – dichiara l'assessore all'ambiente Francesco Raspini – l'iniziativa si ripeterà e siamo fiduciosi che anche la Regione Toscana a breve farà la sua parte mettendo a disposizione ulteriori risorse per questo tipo di interventi".

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


scopri la Q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 17 novembre 2018, 11:00

Consani (SìAmoLucca): "Legge di bilancio consente rinvio vendita di Gesam, comune rifletta"

L'appello al sindaco Tambellini e all'amministrazione arriva dalla consigliera comunale Cristina Consani a nome della lista civica SìAmoLucca, che sulla questione ha presentato un'interrogazione


sabato, 17 novembre 2018, 09:21

Grossi (Confindustria): "Infrastrutture, priorità assoluta per guardare al futuro"

Giulio Grossi, presidente di Confindustria Toscana Nord, interviene in merito al tema delle infrastrutture e all'importanza che questo deve avere per la politica


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 16 novembre 2018, 17:30

La commissione pari opportunità del Comune di Lucca elegge presidente, vicepresidente e segretaria

Sono Cristiana Dell'Arsina, Lodovica Giorgi e Susanna Consorti, rispettivamente presidente, vicepresidente e segretaria, le nuove figure del direttivo della Commissione pari opportunità del Comune di Lucca


venerdì, 16 novembre 2018, 14:10

Raccolta indumenti usati finisce a cooperativa di Roma, Santini: "A rischio posti di lavoro, si fa cassa anche sulla povertà"

A sostenerlo è Remo Santini, leader delle liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento. Il caso in questione è quello dell'appalto del servizio di raccolta di stracci e indumenti usati, svolto attraverso i tanti cassonetti gialli presenti sul territorio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 15 novembre 2018, 18:48

Comitati sanità insorgono contro la 'farsa' del consiglio comunale

Riceviamo e pubblichiamo le considerazioni inviateci dai comitati sanità Lucca dopo il consiglio Comunale di martedì sera: "Anche se la mancanza di 70 posti letto a Lucca e Piana è ormai riconosciuta, si tergiversa. Ma è giunto il momento di fare chiarezza"


giovedì, 15 novembre 2018, 17:42

Petretti (PD) e Ciardetti (Sinistra con Tambellini): "Aumentare i posti letto di bassa intensità"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento dei consiglieri Cristina Petretti (PD) e Pilade Ciardetti (Sinistra con Tambellini) sulla situazione dei posti letto all'ospedale San Luca