Anno 7°

martedì, 11 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Toscana, c'è l'ufficialità: Ceccardi assume la guida della Lega

giovedì, 11 ottobre 2018, 19:05

Dopo settimane di voci e mezze conferme, arriva l'ufficialità: Susanna Ceccardi assume il ruolo di commissario per la Lega in Toscana. Un ruolo importante, arrivato direttamente dalle mani di Matteo Salvini, nelle vesti di segretario federale del partito.

Ceccardi assume la guida del partito toscano al posto di Manuel Vescovi, "promosso" dagli elettori in Parlamento, dopo tre anni di mandato in Consiglio regionale.

Ceccardi, sindaco di Cascina, è stata la prima leghista ad espugnare un Comune della Toscana. Ringrazia il "capitano", e si dice "consapevole" di stare ricevendo "tanto onore e tanta responsabilità".

"Non sarò sola - continua Ceccardi - insieme a me tanti militanti, sostenitori, elettori e persone che credono fortemente che un'altra Toscana sia possibile".

"Abbiamo bisogno di tante paia di scarpe da ginnastica per conquistare quelle città ancora governate dal Pd", aggiunge Ceccardi, ricordando l'indumento che le fu caro in campagna elettorale. Probabile che la prossima di campagna, per le regionali del 2020, veda il centrodestra convogliare proprio su di lei come candidata governatrice della Toscana.

"Siamo partiti dal niente - afferma ancora Ceccardi - da qualche banchetto e da qualche striscione. Ho ancora le scarpe da ginnastica macchiate dalla colla per attaccare i manifesti nelle campagne elettorali. Non dimenticherò quelle scarpe, che anzi mi serviranno sempre di più. Cercherò di restare sempre quella 'ragazzetta', non fuori, dove gli anni passano per tutti, ma dentro, con quello stesso fuoco che bruciava dentro quando ho sottoscritto la mia prima tessera della Lega. Abbiamo bisogno di quell'entusiasmo per governare bene dove la gente ci ha dato fiducia, rispettando le promesse che abbiamo fatto alla gente. Più sicurezza, attenzione al sociale e ai quartieri degradati, prima gli italiani in tutti i servizi pubblici, legittima difesa per la gente perbene, aiuto alle imprese e meno tasse".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


scopri la Q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 10 dicembre 2018, 16:59

Maniglia e Montemagni (Lega): "Troviamo fuori luogo e squallido usare una tragedia per colpire il nostro leader"

Marcella Maniglia, segretario Lega Lucca e piana ed Elisa Montemagni, capogruppo consiglio regionale intervengono in merito al commento del presidente Enrico Rossi, e del sindaco di Capannori, Luca Menesini, sull'uso dello spray al peperoncino


lunedì, 10 dicembre 2018, 16:26

Tambellini: "Chiederò la convocazione di un consiglio sul tema della sanità appena il nuovo direttore generale sarà insediato"

Il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini interviene sulla richiesta di un consiglio straordinario sulla sanità


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 10 dicembre 2018, 14:01

Lucca e il piano ospedaliero anti-code, Marchetti (FI): "Ben venga l’iniziativa, ma l’influenza non è un’emergenza"

Il capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti bacchetta: "Se ci sono letti e personale da poter implementare, lo si faccia sempre. La verità è che manca la rete territoriale ad assorbire parte dei flussi"


domenica, 9 dicembre 2018, 10:33

Bindocci (M5S): "Rincaro parcheggi, ancora un colpo alla città di Lucca ed alla democrazia"

Massimiliano Bindocci del Movimento Cinque Stelle di Lucca si scaglia contro l'amministrazione comunale per il rincaro dei parcheggi nel centro storico di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 8 dicembre 2018, 19:19

Potere al popolo contro il blitz della polizia alle Tagliate e contro il sindaco Tambellini

Palp Lucca interviene con una nota polemica nei confronti sia del blitz della polizia alla tendopoli di piazzale don Baroni sia contro il sindaco Alessandro Tambellini e le sue affermazioni


sabato, 8 dicembre 2018, 18:53

Partiti e liste civiche di centrodestra: "No al rinvio del consiglio comunale su sanita"

"La maggioranza di centrosinistra insiste per far slittare il consiglio comunale straordinario su situazione ospedale San Luca e sistema salute territoriale fissato per martedì 18 dicembre alle 21 grazie alle firme raccolte da partiti e liste civiche di centrodestra"