Anno 7°

sabato, 19 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

La dittatura del Pud in consiglio comunale: Bindocci buttato fuori per una parolaccia

giovedì, 27 dicembre 2018, 23:34

Spiacevole episodio durante l'ultima seduta del consiglio comunale. Durante la discussione della proposta di delibera per l'approvazione del piano finanziario per l'anno 2019 del Servizio di Gestione dei rifiuti urbani, il presidente del consiglio comunale Francesco Battistini ha fatto allontanare dall'aula il consigliere Massimiliano Bindocci (M5S) per aver pronunciato una parolaccia. "Parlo di cosa c...o mi pare" aveva detto il consigliere.

"Oggi ho preso la mia prima espulsione dal consiglio comunale in perfetto stile antidemocratico - ha commentato la vicenda con una nota il consigliere pentastellato -. Si parlava della gestione assurda della società dei rifiuti (tra l'altro servizio caro, personale in stato di agitazione e spese folli tra sede e nuovi bidoni urbani). E poi si sarebbe parlato di spese di rappresentanza (dove qualcuno vuole poter offrire pranzo e cena a spese di tutti con regole generiche e poco chiare)... Espulso perché provocato dai mormorii della maggioranza,  ho detto la parola più diffusa in Italia nell'italiano parlato. Dittatura e censura del piccolo potere locale che vuole zittire chi vuole dire qualche verità!!!"

 

Video La dittatura del Pud in consiglio comunale: Bindocci buttato fuori per una parolaccia


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


tambellini


brico


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 19 ottobre 2019, 18:51

Baccini porta "Italia Viva" a Lucca

Sta per nascere anche a Lucca un comitato locale di Italia Viva, il partito politico fondato dall'ex presidente del consiglio Matteo Renzi. A prendere l'iniziativa sul territorio è Alberto Baccini, ex primo cittadino di Porcari


sabato, 19 ottobre 2019, 17:49

Borselli e Di Vito alla manifestazione del centrodestra a Roma per SìAmoLucca

I consiglieri comunali Serena Borselli e Alessandro Di Vito, insieme ad altri simpatizzanti e sostenitori della lista civica, hanno rappresentato SìAmoLucca alla manifestazione di Roma a cui hanno preso parte tutti i partiti di centrodestra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 18 ottobre 2019, 16:42

Santi Guerrieri: "Come si intende disporre la localizzazione ed il tracciato degli stalli in via Nottolini?"

Marco Santi Guerrieri, presidente della libera associazione di cittadini "Lucca Ti Voglio Bene" interviene sulla questione parcheggi di Via Nottolini


venerdì, 18 ottobre 2019, 14:59

SiAmoLucca aderisce alla manifestazione di tutto il centrodestra a Roma

La lista civica SiAmoLucca aderisce alla manifestazione di Roma prevista per domani, a cui saranno presenti tutti i partiti di centrodestra, in coerenza con la stretta alleanza siglata a livello locale per le elezioni a sindaco nel 2017 e che ancora prosegue con slancio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 17 ottobre 2019, 19:02

Prove di inciucio

L'assessore al commercio e alle attività produttive del comune di Lucca Valentina Mercanti sorpresa a 'schioccare', letteralmente, un bacio sulla guancia dell'(ir)responsabile direttore della Gazzetta di Lucca. Scandalo a palazzo dei Bradipi


giovedì, 17 ottobre 2019, 16:46

Il Comune acquisisce sei nuovi appartamenti di edilizia residenziale pubblica

Lucca rientra fa i 10 Comuni che beneficiano di risorse da parte della Regione Toscana nell'ambito del bando per l'emergenza abitativa. Verranno assegnati attraverso il nuovo bando, in pubblicazione dal 23 ottobre