Anno 7°

mercoledì, 20 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Partiti e liste civiche di centrodestra: "No al rinvio del consiglio comunale su sanita"

sabato, 8 dicembre 2018, 18:53

"La maggioranza di centrosinistra insiste per far slittare il consiglio comunale straordinario su situazione ospedale San Luca e sistema salute territoriale fissato per martedì 18 dicembre alle 21 grazie alle firme raccolte da partiti e liste civiche di centrodestra. E' una scusa per evitare di affrontare la questione dal punto di vista degli operatori". Lo sostengono in una nota Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega con le liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento.

"Partiti e liste di centrosinistra affermano  che la seduta si debba svolgere all'anno nuovo, quando sarà nominato il nuovo direttore generale dell'Asl Nord Ovest - spiegano i consiglieri di centrodestra e civici - ma si tratta di una giustificazione che non sta in piedi, perchè noi abbiamo deciso di far convocare il consiglio straordinario in forma aperta per ascoltare tutti gli attori della sanità, dai vertici delle direzione ospedaliera, nominati da tempo e  quindi operativi, all'Ordine dei Medici, Collegio Infermieri, sindacati di settore, associazioni, comitati e altri che vorranno dare il proprio contributo per avere un quadro dei problemi.  Ecco perchè non c'è motivo per rinviare la seduta, proprio perchè voluta da noi per ascoltare testimonianze ed esigenze. Anzi, riteniamo che attraverso le parole di quanti interverranno al consiglio comunale, il nuovo direttore generale dell'Asl Nord Ovest che verra', potra' avvalersi di  una fotografia chiara delle questioni da affrontare". Concludono i consiglieri comunali:  "Già abbiamo spiegato che è nelle nostre intenzioni realizzare un confronto costruttivo, quindi riteniamo che la maggioranza non abbia alibi. A meno che si voglia evitare il dibattito per timore di cosa possa emergere. Dunque nessun arretramento da parte nostra: si faccia il consiglio comunale straordinario già fissato per il 18, dando spazio all'intervento di esterni che ci rappresentino le attuali condizioni della sanità".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:23

Riforma 118, Marchetti (FI) avanti con un’interrogazione: "La Regione ci dica chi ha ascoltato. Trasparenza sui processi di riorganizzazione"

Il capogruppo di Forza Italia Maurizio Marchetti torna alla carica con un atto: "Basta dichiarazioni in libertà, chiarezza sul volontariato e sui sanitari. Qui si gioca a dividere gli operatori del soccorso con geometrie variabili"


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:20

Partiti e civiche di centrodestra: "Nuovo rincaro della tassa rifiuti, poveri cittadini. E Lucca è sporca"

In un comunicato congiunto Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega, SìAmoLucca e Lucca in Movimento intervengono in merito alle nuove tariffe per i rifiuti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 20 marzo 2019, 09:01

Consiglio, nuovo regolamento e nuove tariffe sui rifiuti

Più inquini, più paghi. È questo, a detta dell'amministrazione comunale, il principio che ispira il nuovo il regolamento e le nuove tariffe sui rifiuti approvati dal consiglio comunale. Le proposte di delibera sono state presentate dall'assessore all'ambiente Francesco Raspini


mercoledì, 20 marzo 2019, 08:59

Consiglio, via libera alla variante del piano acustico

Il consiglio comunale di Lucca ha dato il via libera all'adozione della variante al piano comunale di classificazione acustica adottata in ottemperanza alla sentenza emessa dal Tar nella causa che vedeva contrapposti il comune e la Cartiera Modesto Cardella di San Pietro a Vico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 20 marzo 2019, 08:57

Archivio fotografico, consiglio: "Ripristinare il servizio"

Il consiglio comunale ha approvato all'unanimità una risoluzione urgente presentata da Massimiliano Bindocci (M5S) che chiede di ripristinare quanto prima il servizio dell'Archivio Fotografico Lucchese. Rassicurazioni a riguardo sono arrivate dall'assessore alla cultura Stefano Ragghianti


martedì, 19 marzo 2019, 22:59

Commissione speciale, polemica in consiglio

È polemica tra i consiglieri comunali sulla decisione dei partiti e delle liste civiche del centrodestra di abbandonare la commissione speciale per i rapporti tra il comune e la Lucchese