Anno 7°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Accordo di programma per la realizzazione del nuovo ponte sul fiume Serchio: la soddisfazione del sindaco Tambellini

martedì, 8 gennaio 2019, 15:40

Questa mattina a Firenze, nella sede della Regione Toscana, è stato firmato l'Accordo di Programma per la realizzazione del nuovo ponte sul fiume Serchio. Soddisfatto il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, che adesso chiede la massima premura per arrivare alla pubblicazione della gara d'appalto che dovrà aggiudicare i lavori per questa infrastruttura ritenuta essenziale per l'ammodernamento del sistema viario lucchese.

“Lucca ha un sistema infrastrutturale rimasto fermo all'Ottocento – ha detto il sindaco Alessandro Tambellini –, che ha assolutamente bisogno di essere ammodernato. Il nuovo ponte sul Serchio, in questo ambito, rappresenta un'opera essenziale perché allo stato attuale continuiamo a servirci di un ponte costruito in un lontano passato, che se avesse bisogno di interventi di manutenzione, e dovesse quindi rendersi necessario interdire la circolazione, renderebbe impossibili i collegamenti di Lucca con i comuni limitrofi di Camaiore e Pescaglia, bloccando di fatto un'intera vasta area. L'opera si rende ancor più necessaria per motivi legati alla sicurezza, dal momento che i ponti tradizionali, ogni volta che si registrano delle piene del fiume Serchio, presentano delle criticità”.

“Il nuovo ponte – ha aggiunto Tambellini – rappresenta il primo passo verso quell'ammodernamento del sistema viario lucchese che troverà compimento con la realizzazione dell'asse suburbano, che ne realizzerà la necessaria prosecuzione fino all'ospedale San Luca e, naturalmente, con gli assi viari”.

“Il passaggio di questa mattina con la firma dell'Accordo di Programma fra Regione e Provincia di Lucca rappresenta uno snodo centrale in questo percorso di avvicinamento alla modernità infrastrutturale di cui il territorio ha bisogno – conclude il sindaco di Lucca – . Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per arrivare a questo traguardo. Ora è necessaria la massima premura per giungere alla pubblicazione del bando di gara nei tempi tecnici previsti e finalmente all'avvio dei lavori, che è previsto per l'autunno inoltrato. Il Comune di Lucca, per quanto di sua competenza, si rende disponibile alla massima collaborazione”.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 18 aprile 2019, 16:50

Consiglio comunale aperto sulle prospettive future di Lucca del 9 maggio: fino al 30 aprile sarà possibile richiedere di intervenire

C'è tempo fino alle 13 del 30 aprile per segnalare la richiesta di eventuale intervento alla seduta di consiglio comunale dedicato al futuro di Lucca. Il consiglio comunale si riunirà, infatti, su richiesta del consigliere capogruppo di SiAmoLucca più altri otto consiglieri, in seduta straordinaria e aperta sul tema “2030:...


giovedì, 18 aprile 2019, 15:05

Assi viari, centrodestra e civiche: "Vogliamo vedere le osservazioni presentate dal Comune"

Lo dichiarano in una nota i gruppi consiliari di centrodestra (partiti e liste civiche) che in vista degli step previsti per la presentazione di modifiche al progetto del sistema tangenziale, tornano a puntare il dito contro la giunta di centro sinistra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 23:47

Presentata la lista per le europee La Sinistra

Si è tenuta questa mattina presso l'ARCI di Via Santa Gemma a Lucca la presentazione de La Sinistra, lista che parteciperà alle prossime elezioni europee del 26 maggio e che racchiude al suo interno, oltre a numerosi membri della società civile, soggetti politi quali Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, L'Altra Europa...


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:51

Sanità: "Pronta la mozione di sfiducia a Rossi firmata da tutti i capigruppo del centrodestra"

I Capigruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi), Elisa Montemagni (Lega), Maurizio Marchetti (Forza Italia) annunciano la firma su una mozione contro il Governatore toscano dopo i problemi della sanità regionale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:59

Ennesimo incidente coi risciò, Barsanti (CasaPound): "Che fine hanno fatto le belle intenzioni dell'amministrazione?"

Un nuovo incidente a causa dei risciò fa tornare di attualità il problema della loro compatibilità con il centro storico. Il consigliere di CasaPound Fabio Barsanti incalza l'Amministrazione, che dopo un anno dall'ennesima tragedia sfiorata e dopo una mozione della maggioranza giunta in Consiglio nell'aprile 2018, ancora non ha fatto...


mercoledì, 17 aprile 2019, 13:55

Centrodestra e civiche: "Assi viari, sindaco e maggioranza allo sbando. Incapaci di dialogare con i cittadini"

"Una maggioranza e un sindaco allo sbando, sono usciti con le ossa rotte dal consiglio comunale straordinario sugli assi viari, manifestando totale incapacità di dialogo con i cittadini". Lo sostengono in una nota in gruppi consiliari del centrodestra e delle liste civiche