Anno 7°

lunedì, 17 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Bolsonaro a Lucca, Lega: "Se Tambellini non lo vuole, è un problema suo"

giovedì, 17 gennaio 2019, 10:04

Il commissario provinciale della Lega, Andrea Recaldin, a nome di tutti gli eletti del movimento in provincia, interviene in merito alla visita del presidente del Brasile Jair Bolsonaro.

"Se Tambellini non lo vuole, è un problema suo - esordisce -. Io, invece, in qualità di commissario provinciale della Lega e a nome di tutti i rappresentanti della Lega eletti a tutti i livelli in provincia di Lucca, dai comuni al parlamento, raccolgo con grande entusiasmo il desiderio del presidente del Brasile Jair Bolsonaro - direttamente espresso al noto giornalista Bruno Vespa nel corso della trasmissione Porta a Porta di martedì 15 gennaio - di voler visitare la terra dei nonni ed a suggello e testimonianza di amicizia con il nuovo governo del Brasile per quanto fatto in questi giorni consegnando all'Italia il terrorista assassino Cesare Battisti, ci dichiariamo sin d'ora disponibili ed a disposizione per organizzare la sua migliore accoglienza in tutti i nostri comuni che ci farà l'onore di voler visitare quando a maggio verrà in Italia". 

"Saremo assolutamente felici - dichiara - che possa vedere e toccare con mano la storia, la cultura, le bellezze, le tradizioni di Lucca, di Viareggio, della Versilia, della Piana e della Media Valle - Garfagnana, ripercorrendo le radici della sua famiglia ed i legami tanto profondi e ben noti che uniscono da sempre l'Italia con il Brasile dove vivono milioni di italo-brasiliani. E peraltro, il presidente ha pure degli antenati padovani come me! Non solo, ma proprio nei giorni in cui il Presidente brasiliano sarà in Toscana, in Versilia, e più precisamente a Viareggio, si terrà il Versilia Yachting Rendez Vous. Quale migliore occasione per accogliere il presidente Bolsonaro a memoria dell'esercito brasiliano che libero' la Versilia durante la seconda guerra mondiale".

"Presidente Bolsonaro - conclude -, vamos esperar por voçe aqui, em provincia di Lucca, com muito entusiasmo. A gente gosta muito do seu jeito!!!"


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


domenica, 16 giugno 2019, 20:37

"Mura, mattoni mancanti? Cosa di anni fa"

Ha suscitato indignazione sui social media la notizia che sarebbero "scomparsi" alcuni mattoni da un muretto sulle Mura di Lucca, nei pressi del baluardo San Paolino. Il fatto era stato reso noto su Facebook dall'assessore all'urbanistica Serena Mammini, ma da un primo riscontro sembra non si tratti una cosa recente


sabato, 15 giugno 2019, 15:45

Lucca Crea, anche il presidente Pardini, nel suo piccolo, si incazza

Lucca Crea respinge al mittente le accuse. Il presidente Mario Pardini: "Bando per collaborazioni a tempo con competenze specifiche necessarie alla manifestazione"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 15 giugno 2019, 00:04

Fratelli d'Italia: "Oltre al divieto dei risciò, l'amministrazione gestisca anche il traffico di auto nel centro storico"

Commenta così Fratelli d'Italia di Lucca il divieto di transito dei risciò (cioè i velocipedi a tre o quattro ruote) sulla passeggiata delle mura e in tutto il centro storico per 60 giorni, ovvero fino al 10 agosto


sabato, 15 giugno 2019, 00:00

Tambellini: “Per sedersi a un tavolo occorre partire tutti dalle stesse condizioni”

Il sindaco di Lucca risponde alla proposta avanzata dal collega di Capannori e presidente della Provincia Luca Menesini a proposito del dibattito sulla nuova viabilità


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 14 giugno 2019, 17:42

Partiti e civiche di centrodestra: "Lucca Crea, dubbi su trasparenza per sette nuovi incarichi"

I gruppi consiliari di centrodestra vanno all'attacco del bando pubblicato dalla società partecipata al 100 per cento dal Comune, avente appunto per oggetto un avviso pubblico per conferire fino ad un massimo di sette incarichi di collaborazione coordinata e continuativa da attivare per le esigenze della società


giovedì, 13 giugno 2019, 18:30

Il sindaco Tambellini ha ricevuto in comune il capo dell'ufficio economico dell'ambasciatore del Senegal in Italia Amadou Lamine Cissé

Questa mattina (13 giugno) il sindaco Alessandro Tambellini ha incontrato a palazzo Orsetti il capo dell'ufficio economico dell'ambasciatore del Senegal in Italia, Amadou Lamine Cissé, accompagnato da Enrico Cecchetti (Euro-African Partnership e Anci Toscana) e da Valeria Giusti del Polo Tecnologico Lucchese