Anno 7°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Cisl Fp: "Orario riabilitazione, decisione assurda e provocatoria"

domenica, 6 gennaio 2019, 09:44

La Cisl Fp Toscana Nord per l’ambito territoriale Lucca-Viareggio denuncia che i rapporti con i dirigenti del settore relazioni sindacali sono arrivati ad un punto limite.

"L’ultimo episodio - esordisce - risale a ieri e rischia di “far strappare la corda” della pazienza, del buon senso e del rispetto, dimostrati fino ad oggi dalla nostra organizzazione sindacale".

"Ci hanno riferito i lavoratori del settore - spiega - che ieri (venerdì 4 gennaio) a Lucca, durante una riunione di reparto, l’azienda ha comunicato al personale lì operante, che da lunedì 7 gennaio partirà una nuova organizzazione dell’orario di lavoro ed ha illustrato il nuovo modello organizzativo dell’orario di servizio. Il personale era stato rassicurato sullo stop dell’iniziativa, in attesa dello svolgimento dell’incontro tra OO.SS. e Azienda per il confronto sullo specifico tema. Senonché l’azienda, ancora una volta in modo unilaterale, decide di far partire la nuova articolazione oraria presso la Riabilitazione di Lucca, paradossalmente un giorno prima dell’incontro fissato con le OO.SS. per il confronto sullo specifico tema, senza considerare peraltro che il passaggio di detto confronto è obbligatorio, secondo quanto prescritto dalla normativa statale e contrattuale vigente".

"Chiediamo - incalza - al Commissario Usl Toscana nord ovest di farsi carico del problema e di cercare una definitiva soluzione a questa imbarazzante situazione, sulla gestione delle relazioni sindacali da parte dei dirigenti responsabili i quali, purtroppo, in questo settore si esprimono con atteggiamenti prepotenti, provocatori oltre che arroganti, come confermato anche dall’ultimo episodio sopra rappresentato. Non può, a questo punto, negarsi che l’azienda, proprio tramite detti dirigenti, continua ad operare dimostrando inadeguatezza nella gestione delle relazioni sindacali che rischiano di compromettersi in modo irreversibile, provocando peraltro gravi danni all’immagine sindacale".

"Cisl Fp Toscana Nord, fiduciosa, resta in attesa di un urgentissimo interessamento del commissario alla questione - conclude - e chiede contestualmente che venga sospesa l’attivazione del nuovo modello orario presso la Riabilitazione dell’ambito territoriale di Lucca e Viareggio, in attesa del confronto fissato per l'8 gennaio".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 23 febbraio 2019, 09:29

Fagni (Giovani Leghisti): "Massima solidarietà al 15enne brutalmente aggredito"

Giacomo Fagni del Movimento Giovani Leghisti Sezione Lucca interviene in merito all'aggressione di piazza Napoleone, a Lucca, del giovane ragazzo, avvenuta qualche giorno fa


venerdì, 22 febbraio 2019, 17:23

Borselli: "Nuova aggressione in città, preoccupati per i nostri figli. Fate qualcosa"

Serena Borselli capogruppo Lucca in Movimento al brutto episodio di cronaca accaduto in Piazza Napoleone, dove un ragazzo 15enne è stato aggredito da un gruppo di nordafricani


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:26

DDL Pillon: una tavola rotonda a San Micheletto

“DDL Pillon: dalla parte di chi? Un confronto sul disegno di legge – proposte e criticità” è il titolo della tavola rotonda che si terrà sabato 23 febbraio dalle 9 alle 13 nell'auditorium di San Micheletto a Lucca organizzata dalla Commissione pari opportunità del comune di Lucca


venerdì, 22 febbraio 2019, 13:28

Santini: "Maria Pia Bertolucci ci lascia un'eredità morale che va ben oltre la sua morte"

Così Remo Santini, a nome delle liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento, sulla prematura scomparsa della Bertolucci


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 08:44

Comitati Sanità Lucca: "Campo di Marte, sia ad esclusivo utilizzo sociosanitario"

Continua il "dibattito" intorno a Campo di Marte. I Comitati Sanità Lucca (in memoria di Raffaello Papeschi), in attesa di chiarezza a seguito del consiglio comunale aperto dei primi di febbraio, ribadiscono la propria posizione


venerdì, 22 febbraio 2019, 08:38

"Non c'è libertà senza sovranità": presidio di Forza Nuova a Lucca

Giovanni Damiani, segretario di Forza Nuova Lucca, annuncia che il movimento effettuerà un presidio nel Centro Storico in Piazzetta Pieri, domenica 24 febbraio dalle 16