Anno 7°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Di Vito (SìAmoLucca): "Nuovo direttore generale Asl, serve nomina di livello, non politica"

mercoledì, 16 gennaio 2019, 16:41

"Per la nomina del nuovo direttore generale dell'Asl Nord Ovest, bisogna evitare che si facciano scelte in base a logiche politiche o partitiche, che la nomina stessa sia lasciata ad un ampia  discrezionalità del Presidente della Regione, vengano meno le regole legislative  nella scelta di una cosi importante figura amministrativa e che l'azione amministrativa si svincoli  dal rispetto dei principi di trasparenza, di  imparzialità e del giusto procedimento". Lo sostiene il consigliere comunale Alessandro Di Vito (SìAmoLucca) in un'interrogazione rivolta al sindaco.  "Tambellini è il Presidente della Conferenza Zonale Integrata dell' Area Territoriale dell' ex Azienda USL 2 Lucca  e al tempo stesso è uno dei cinque membri dell'Esecutivo della Conferenza dei Sindaci dell'Azienda USL Toscana Nord-Ovest - spiega Di Vito -.  I gestori della sanità devono essere scelti secondo la competenza e il merito, sulla professionalità dimostrata e su una ottimale formazione che garantisca ai cittadini  la sostenibilità e la qualità del sistema sanitario. Sulla stampa è stata pubblicata l'anticipazione che alla direzione generale dell'Asl verrebbe nominata l'attuale direttore amministrativo Maria Letizia Casani". Nell'interrogazione, Di Vito chiede di relazionare sul percorso che sta portando dal 1 novembre 2018 alla nomina del Direttore Generale, se c'è stato un confronto tra Presidente della Regione e Conferenza Aziendale dei Sindaci, la posizione che ha preso o intende prendere il sindaco di Lucca a nome dei residenti nell'Area Territoriale dell'ex-Azienda USL 2 di Lucca, le motivazioni per l'esclusione di altri importanti candidati che avevano già avuto una precedente esperienza sui nostri territori e che erano di nuovo interessati alla Direzione dell'Azienda USL Toscana Nord e se la Conferenza Aziendale dei Sindaci è arrivata ad una deliberazione con il voto favorevole della maggioranza dei rappresentanti e con il voto favorevole dei componenti che rappresentano almeno il 67 per cento delle quote di partecipazione. 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 16 febbraio 2019, 11:51

CasaPound: "Raccolta alimentare ha raggiunto 50 famiglie. Abbiamo bisogno dell'aiuto dei lucchesi"

CasaPound Italia ricorda a tutti gli interessati che la Raccolta Alimentare a sostegno delle famiglie italiane in difficoltà economica prosegue come ogni mese


venerdì, 15 febbraio 2019, 16:06

Crisi musei lucchesi, Marchetti (FI): "7mila visitatori persi in 10 anni. L’ex sottosegretario al Mibact Marcucci cosa ha fatto quando poteva?"

Il Capogruppo regionale di Forza Italia aveva presentato una mozione nel giugno 2018 per interessare del caso la Regione: "La ripresento", annuncia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 15 febbraio 2019, 14:43

SìAmolucca e Lucca in Movimento: "Bus, il comune alzi la voce con Ctt Nord, più investimenti su Lucca"

"Sul trasporto pubblico, a Lucca, siamo all'anno zero: la nostra città conta quanto il due di briscola all'interno del consiglio di amministrazione di Ctt Nord, e a questo si aggiunge il disinteresse totale del Comune per un'organizzazione dei trasporti che sia decente".


giovedì, 14 febbraio 2019, 13:10

Ancora acque agitate alla Lucca Holding Servizi

Il 13 febbraio i dipendenti di Lucca Holding Servizi si sono riuniti in assemblea per discutere sugli interrogativi suscitati dal nuovo assetto aziendale, ormai conclusosi il 1 gennaio con l'incorporazione del Settore Energia proveniente da Gesam Spa. A darne notizia è il funzionario della Fisascat Cisl Simone Pialli


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 14 febbraio 2019, 13:06

Frediani: "Polo riabilitativo per recupero motorio, priorità sociale da non sottovalutare"

Serena Frediani, a seguito del riaprirsi del dibattito sulla necessità di una vasca per il recupero motorio a Campo di Marte, da parte della famiglie di persone con disabilità, esprime alcune riflessioni come persona impegnata da anni nel sociale e nel mondo della disabilità


mercoledì, 13 febbraio 2019, 16:05

Simonini (Lega) attacca gli uffici della provincia

Il consigliere provinciale Simone Simonini attacca l'ente provinciale perché, stando al dichiarato del consigliere, non avrebbe risposto ad alcuni quesiti richiesti