Anno 7°

venerdì, 19 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Grandi eventi e utilizzo dell'ex Balilla: l'assessore Ragghianti ne ribadisce l'importanza

mercoledì, 23 gennaio 2019, 20:28

L'assessore alla cultura Stefano Ragghianti interviene nel dibattito sull'utilizzo degli spalti e, in particolare, dell'area ex Balilla, per eventi di grande richiamo, ribadendo l'importanza per Comics e Summer Festival dell'attuale location:

Sull'utilizzo dell'ex Balilla per i grandi eventi della città, si è sviluppato un significativo dibattito, che ha preso le mosse dalla necessità di salvaguardare gli spalti delle Mura e, dunque, l'integrità del nostro principale monumento.

Come già ho avuto modo di sottolineare nel corso della conferenza stampa di presentazione del cartellone di Lucca Summer Festival, l'area ex Balilla presenta sicuramente delle criticità, legate in particolare alle operazioni di preparazione della zona e di ripristino del manto erboso dopo le manifestazioni temporanee. Non c'è dubbio che su questi aspetti si debba ragionare per capire se ci sono strumenti di minore impatto per la salvaguardia del complesso delle mura.

Questo tuttavia non deve farci perdere di vista che proprio la localizzazione al Balilla rappresenta il valore aggiunto che ha fatto crescere le nostre manifestazioni più importanti la notorietà di Lucca e la sua attrattiva a livello mondiale.

In particolare, lo spostamento della sezione Games di Lucca Comics non è oggi all'ordine del giorno. Qualsiasi nuova localizzazione dovrebbe passare da un'attività di concertazione con Lucca Crea e quindi con gli espositori e con importanti sponsor che nelle giornate dei Comics utilizzano il padiglione al Balilla tenendo conto che proprio quell'area ha un'appetibilità che è parte integrante della tenuta economica, della manifestazione.

Per i grandi concerti di Lucca Summer Festival, è chiaro che artisti del calibro dei Rolling Stones hanno scelto Lucca proprio per la localizzazione che vede le Mura protagoniste della scena. Ciò ha consentito alla nostra città di collocarsi fra le grandi che oggi ospitano eventi musicali di richiamo mondiale. Non è un caso che le manifestazioni vicine alle Mura di Lucca siano citate assieme a quelle che avvengono nel sito di Pompei o alle Terme di Caracalla.

Credo che Lucca abbia, oggi, la possibilità di mantenere gli alti livelli raggiunti nel tempo che caratterizzano la sua offerta culturale, portando avanti allo stesso tempo un'azione di tutela e salvaguardia del proprio patrimonio storico. Per lo spazio del Balilla questo vuol dire appunto sviluppare una ricerca assieme a tutti i soggetti istituzionali interessati, che possa portarci, all'ausilio di nuove soluzioni tecniche in grado di garantire un utilizzo meno invasivo.

Ciò non vuol dire che non si possa domani avere la disponibilità di altri spazi, il loro uso dovrà comunque essere programmato nel tempo con oculatezza affinché non si creino pericolose inversioni di tendenza, possibili sopratutto per la competitività a livello internazionale di Lucca Comics & Games, una manifestazione che ha la sua forza e il suo valore soprattutto nel rapporto che ha stabilito con la città storica.

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 18 aprile 2019, 16:50

Consiglio comunale aperto sulle prospettive future di Lucca del 9 maggio: fino al 30 aprile sarà possibile richiedere di intervenire

C'è tempo fino alle 13 del 30 aprile per segnalare la richiesta di eventuale intervento alla seduta di consiglio comunale dedicato al futuro di Lucca. Il consiglio comunale si riunirà, infatti, su richiesta del consigliere capogruppo di SiAmoLucca più altri otto consiglieri, in seduta straordinaria e aperta sul tema “2030:...


giovedì, 18 aprile 2019, 15:05

Assi viari, centrodestra e civiche: "Vogliamo vedere le osservazioni presentate dal Comune"

Lo dichiarano in una nota i gruppi consiliari di centrodestra (partiti e liste civiche) che in vista degli step previsti per la presentazione di modifiche al progetto del sistema tangenziale, tornano a puntare il dito contro la giunta di centro sinistra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 23:47

Presentata la lista per le europee La Sinistra

Si è tenuta questa mattina presso l'ARCI di Via Santa Gemma a Lucca la presentazione de La Sinistra, lista che parteciperà alle prossime elezioni europee del 26 maggio e che racchiude al suo interno, oltre a numerosi membri della società civile, soggetti politi quali Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, L'Altra Europa...


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:51

Sanità: "Pronta la mozione di sfiducia a Rossi firmata da tutti i capigruppo del centrodestra"

I Capigruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi), Elisa Montemagni (Lega), Maurizio Marchetti (Forza Italia) annunciano la firma su una mozione contro il Governatore toscano dopo i problemi della sanità regionale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:59

Ennesimo incidente coi risciò, Barsanti (CasaPound): "Che fine hanno fatto le belle intenzioni dell'amministrazione?"

Un nuovo incidente a causa dei risciò fa tornare di attualità il problema della loro compatibilità con il centro storico. Il consigliere di CasaPound Fabio Barsanti incalza l'Amministrazione, che dopo un anno dall'ennesima tragedia sfiorata e dopo una mozione della maggioranza giunta in Consiglio nell'aprile 2018, ancora non ha fatto...


mercoledì, 17 aprile 2019, 13:55

Centrodestra e civiche: "Assi viari, sindaco e maggioranza allo sbando. Incapaci di dialogare con i cittadini"

"Una maggioranza e un sindaco allo sbando, sono usciti con le ossa rotte dal consiglio comunale straordinario sugli assi viari, manifestando totale incapacità di dialogo con i cittadini". Lo sostengono in una nota in gruppi consiliari del centrodestra e delle liste civiche