Anno 7°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Grandi eventi e utilizzo dell'ex Balilla: l'assessore Ragghianti ne ribadisce l'importanza

mercoledì, 23 gennaio 2019, 20:28

L'assessore alla cultura Stefano Ragghianti interviene nel dibattito sull'utilizzo degli spalti e, in particolare, dell'area ex Balilla, per eventi di grande richiamo, ribadendo l'importanza per Comics e Summer Festival dell'attuale location:

Sull'utilizzo dell'ex Balilla per i grandi eventi della città, si è sviluppato un significativo dibattito, che ha preso le mosse dalla necessità di salvaguardare gli spalti delle Mura e, dunque, l'integrità del nostro principale monumento.

Come già ho avuto modo di sottolineare nel corso della conferenza stampa di presentazione del cartellone di Lucca Summer Festival, l'area ex Balilla presenta sicuramente delle criticità, legate in particolare alle operazioni di preparazione della zona e di ripristino del manto erboso dopo le manifestazioni temporanee. Non c'è dubbio che su questi aspetti si debba ragionare per capire se ci sono strumenti di minore impatto per la salvaguardia del complesso delle mura.

Questo tuttavia non deve farci perdere di vista che proprio la localizzazione al Balilla rappresenta il valore aggiunto che ha fatto crescere le nostre manifestazioni più importanti la notorietà di Lucca e la sua attrattiva a livello mondiale.

In particolare, lo spostamento della sezione Games di Lucca Comics non è oggi all'ordine del giorno. Qualsiasi nuova localizzazione dovrebbe passare da un'attività di concertazione con Lucca Crea e quindi con gli espositori e con importanti sponsor che nelle giornate dei Comics utilizzano il padiglione al Balilla tenendo conto che proprio quell'area ha un'appetibilità che è parte integrante della tenuta economica, della manifestazione.

Per i grandi concerti di Lucca Summer Festival, è chiaro che artisti del calibro dei Rolling Stones hanno scelto Lucca proprio per la localizzazione che vede le Mura protagoniste della scena. Ciò ha consentito alla nostra città di collocarsi fra le grandi che oggi ospitano eventi musicali di richiamo mondiale. Non è un caso che le manifestazioni vicine alle Mura di Lucca siano citate assieme a quelle che avvengono nel sito di Pompei o alle Terme di Caracalla.

Credo che Lucca abbia, oggi, la possibilità di mantenere gli alti livelli raggiunti nel tempo che caratterizzano la sua offerta culturale, portando avanti allo stesso tempo un'azione di tutela e salvaguardia del proprio patrimonio storico. Per lo spazio del Balilla questo vuol dire appunto sviluppare una ricerca assieme a tutti i soggetti istituzionali interessati, che possa portarci, all'ausilio di nuove soluzioni tecniche in grado di garantire un utilizzo meno invasivo.

Ciò non vuol dire che non si possa domani avere la disponibilità di altri spazi, il loro uso dovrà comunque essere programmato nel tempo con oculatezza affinché non si creino pericolose inversioni di tendenza, possibili sopratutto per la competitività a livello internazionale di Lucca Comics & Games, una manifestazione che ha la sua forza e il suo valore soprattutto nel rapporto che ha stabilito con la città storica.

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 19 giugno 2019, 22:37

Fratelli d'Italia: "A Lucca ci si preoccupa di rifare lo stadio ex novo e non si pensa a quante altre strutture non sono agibili in città"

"Avrà luogo domani pomeriggio a Lucca un importante consiglio comunale, che vedrà protagonista lo stadio Porta Elisa. Nel complimentarci con la squadra e con tutto lo staff per lo strepitoso risultato della stagione 2018/2019, che ha visto la salvezza della Lucchese, vogliamo nel contempo sollevare alcune problematiche", afferma il segretario...


mercoledì, 19 giugno 2019, 15:41

"Quota 100" in comune: in 19 hanno già presentato le dimissioni

A quanto riportato nella delibera di giunta, i dipendenti che hanno maturato nell'anno 2019 i requisiti per aderire alla cosiddetta "quota 100" sono in tutto 42 e già 19 di essi hanno presentato le loro dimissioni, aggiungendosi ai 21 dipendenti che saranno collocati in pensione sempre nell'anno 2019 con la...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 19 giugno 2019, 15:00

Cliniche private, Marchetti (FI): "Pazienti disperati senza cure si rivolgono agli avvocati. Coi tetti imposti dalla Regione già 20 licenziati solo alla Barbantini"

Il Capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti da sempre contrario: "Effetti della contrazione dei budget ampiamente previsti. Grave responsabilità politica del Pd di governo toscano non aver corretto"


mercoledì, 19 giugno 2019, 14:45

Marco Santi Guerrieri: "Menesini e Tambellini tanto fumo e poco arrosto"

Marco Santi Guerrieri, presidente della libera associazione cittadina “Lucca Ti Voglio Bene” interviene in merito alla discussione sugli assi viari tra il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini e il primo cittadino di Capannori Luca Menesini


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 19 giugno 2019, 12:38

Maniglia: "Maria, 91 anni, ama la Lega e Salvini"

"Maria, classe 1928, ama la Lega e Matteo Salvini. Per me è stato un onore tesserarla!" Lo afferma Marcella Maniglia, segretario Lega Lucca e Piana


mercoledì, 19 giugno 2019, 11:25

Distretto floricolo Lucca e Pistoia, Mugnai e Marchetti (FI): "Riconosciuto nel 2006 e ancora senza struttura. La Regione faccia il suo"

«Quello floricolo interprovinciale tra Lucca e Pistoia somiglia alla storica réclame di una nota caramella: è il distretto senza l'organismo attorno. Basta: la Regione lo metta subito in condizione di funzionare». Questo il senso di un'articolata mozione presentata in consiglio regionale