Anno 7°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Lega: "Giustizia per Vania e galera a vita per il suo assassino"

giovedì, 17 gennaio 2019, 09:25

Elena Vizzotto, responsabile nazionale per le politiche femminili della Lega, e Marcella Maniglia, segretario Lega Lucca e consigliere regionale per le pari opportunità, chiedono nessuno sconto di pena per l'ex compagno di Vania Vannucci.

"Premesso che il ricorso in Cassazione è un mero tentativo di passare qualche anno in meno in galera - afferma Vizzotto -, mi auguro che non vi sia alcun sconto di pena per chi commette questi reati! Ammetto che mi lascia sempre un po' l'amaro in bocca quando leggo che a difendere certi personaggi vi siano delle donne, ma come si può negare che vi sia premeditazione in questo caso? Un uomo che ti entra in casa, ruba il cellulare e la sera dopo si presenta con la scusa di rendertelo portandosi una tanica di benzina non mi pare certe mosso da buone intenzioni. Tutti i giorni lottiamo perché persone come Vania abbiano giustizia. Mi auguro vengano confermati i 30 anni e mi chiedo se davvero alla vergogna non ci sia mai limite. Definirlo uomo e' sicuramente da parte mia già un errore di fondo, gli uomini sono altri e chi ammazza una donna in nome di un amore che amore non è, è solo un miserabile."

"Dall'ergastolo a 30 anni è già stato un regalo immeritato - incalza Marcella Maniglia -. Lo sconto immediato di pena grazie al rito abbreviato é un espediente ormai di cui si fa uso e abuso. Ho partecipato al funerale e alla marcia sulle mura in memoria di Vania, insieme a centinaia di persone, tra uomini e donne, per chiedere giustizia in nome di una donna che non può più farlo dal momento che il suo ex compagno, che si definiva innamorato (di un amore malato in questo caso) ha deciso per lei che doveva tacere per sempre. Come donna, se fossi avvocato,  per etica morale non potrei mai difendere un criminale del genere che, come ha sottolineato Elena, è già impossibile definirlo uomo. Inoltre, non sosterrei che é mancata la crudeltà, perché cospargere una donna di benzina, darle fuoco e guardarla morire mentre chiede aiuto tra le fiamme, non è solo crudele, è inumano e il suo assassino dovrebbe finire i suoi giorni in galera, senza sconti e senza agevolazioni ".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 19 agosto 2019, 17:08

Si è insediato il nuovo commissario di Fratelli d'Italia a Lucca

Dopo il primo incontro ufficiale fra Paolo Marcheschi e i due vice commissari Marco Chiari e Vittorio Fantozzi


lunedì, 19 agosto 2019, 10:29

Maratona Gazzette: il Risiko del Governo. Martedì 20 ore 15, in diretta dal Senato la crisi minuto per minuto

Ci siamo. Il D-Day è martedì 20 alle 15, quando in Senato il presidente del Consiglio Conte farà le sue comunicazionie dopo potrebbero aprirsi scenari da fantapolitica, con un’unica regola: tutti i partiti si apprestano a salvare se stessi.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 18 agosto 2019, 22:33

Bindocci (M5S): "Sicurezza alle sortite dal centro"

Il consigliere comunale del M5S, Massimiliano Bindocci, ha annunciato che lunedì 19 agosto in commissione presenterà una mozione sulla sicurezza dove saranno proposte, tra le altre cose, un incremento di videocamere di sorveglianza e un'illuminazione più capillare alle sortite delle Mura e lungo i percorsi sugli spalti


sabato, 17 agosto 2019, 18:24

“Lucca nel degrado: erba incolta nel cuore della città”

Lo dichiara il consigliere Marco Martinelli che su sollecitazione di diversi cittadini e titolari di attività ha svolto un sopralluogo anche in centro storico dopo aver denunciato nelle settimane passate il degrado presente nei quartieri periferici


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 16 agosto 2019, 11:46

Gender, un'ideologia totalitaria. Così ha generato l'eterofobia

Il gender e la finestra di Overton. Parla la giurista e studiosa Elisabetta Frezza. VIDEO. Si fanno sempre più numerose le segnalazioni di genitori allarmati e preoccupati per la diffusione delle teorie gender a scuola, nel doposcuola, nelle comunità di vacanze


giovedì, 15 agosto 2019, 17:25

1, 10, 100, 1000 Matteo Salvini

Riaprono i porti: la Sinistra e i Pentastellati non rinunciano all'invasione e alla distruzione di ogni di identità nazionale. Ecco perché, in ogni caso, Salvini forever contro i nemici dell'Italia