Anno 7°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Lemucchi sulla manovra giallo-verde: "Impatto negativo"

lunedì, 7 gennaio 2019, 11:53

di eliseo biancalana

Presentato stamani in commissione sviluppo economico il bilancio di previsione 2019. Ma il vicesindaco Giovanni Lemucchi ha già precisato che sul documento grava la manovra recentemente approvata dal parlamento, i cui effetti sono in corso di valutazione da parte degli uffici comunali e dell'Anci, e a causa della quale sarà probabilmente necessaria una successiva variazione di bilancio.

Leggera riduzione della pressione fiscale (grazie all'eliminazione della Tasi e alle agevolazioni Irpef), risorse per il sociale (con l'eliminazione delle liste di attesa per le Rsa e il rafforzamento del progetto Ventaglio), lotta all'evasione, investimenti e manutenzioni. Sono questi i capisaldi del bilancio di previsione 2019, già annunciati alla stampa prima della fine del 2018. Sulle previsioni grava però l'impatto della manovra approvata dalla maggioranza giallo-verde. "Ci auguriamo che l'impatto sia modesto - ha detto il vicesindaco -, sicuramente c'è un impatto negativo". Lemucchi ha comunque assicurato che nonostante i tagli agli enti locali, l'intenzione politica della giunta Tambellini è quella di mantenere la lieve riduzione fiscale prevista.

Dopo alcune incertezze, la manovra economica ha inoltre confermato le risorse per le periferie, anche se Lemucchi ha detto che gli avanzi di questi investimenti non rimarranno più al comune ma finiranno in un fondo ministeriale. Comunque la giunta aveva già previsto di destinare 5 milioni di euro per Quartieri Social e a febbraio partiranno i lavori a San Vito. Il dirigente dei servizi economico-finanziari Lino Paoli ha sottolineato che la manovra ha inoltre abolito il vincolo di pareggio e questo aumenta notevolmente la possibilità di indebitamento del comune, una possibilità che a Palazzo Orsetti vogliono sfruttare con prudenza.

La commissione esprimerà il proprio parere sul bilancio il 9 gennaio. Il testo arriverà poi in consiglio comunale il 15 dello stesso mese.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 23 febbraio 2019, 09:29

Fagni (Giovani Leghisti): "Massima solidarietà al 15enne brutalmente aggredito"

Giacomo Fagni del Movimento Giovani Leghisti Sezione Lucca interviene in merito all'aggressione di piazza Napoleone, a Lucca, del giovane ragazzo, avvenuta qualche giorno fa


venerdì, 22 febbraio 2019, 17:23

Borselli: "Nuova aggressione in città, preoccupati per i nostri figli. Fate qualcosa"

Serena Borselli capogruppo Lucca in Movimento al brutto episodio di cronaca accaduto in Piazza Napoleone, dove un ragazzo 15enne è stato aggredito da un gruppo di nordafricani


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:26

DDL Pillon: una tavola rotonda a San Micheletto

“DDL Pillon: dalla parte di chi? Un confronto sul disegno di legge – proposte e criticità” è il titolo della tavola rotonda che si terrà sabato 23 febbraio dalle 9 alle 13 nell'auditorium di San Micheletto a Lucca organizzata dalla Commissione pari opportunità del comune di Lucca


venerdì, 22 febbraio 2019, 13:28

Santini: "Maria Pia Bertolucci ci lascia un'eredità morale che va ben oltre la sua morte"

Così Remo Santini, a nome delle liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento, sulla prematura scomparsa della Bertolucci


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 08:44

Comitati Sanità Lucca: "Campo di Marte, sia ad esclusivo utilizzo sociosanitario"

Continua il "dibattito" intorno a Campo di Marte. I Comitati Sanità Lucca (in memoria di Raffaello Papeschi), in attesa di chiarezza a seguito del consiglio comunale aperto dei primi di febbraio, ribadiscono la propria posizione


venerdì, 22 febbraio 2019, 08:38

"Non c'è libertà senza sovranità": presidio di Forza Nuova a Lucca

Giovanni Damiani, segretario di Forza Nuova Lucca, annuncia che il movimento effettuerà un presidio nel Centro Storico in Piazzetta Pieri, domenica 24 febbraio dalle 16