Anno 7°

mercoledì, 20 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Lucchese, Barsanti (CasaPound): "Il corteo dei tifosi è un segnale forte e importante. Adesso il comune vada fino in fondo"

lunedì, 21 gennaio 2019, 17:04

Era presente in mezzo al corteo dei tifosi il consigliere comunale di CasaPound Fabio Barsanti, il quale plaude all'iniziativa della Curva Ovest e manda un messaggio all'Amministrazione Tambellini: "Adesso si passi ai fatti. Il Comune deve agire nei confronti della società per i debiti relativi alla concessione dello stadio".

"La giornata di ieri è stata, per la Lucchese, una giornata importante - dichiara in una nota il Consigliere comunale di CasaPound - perché ha visto centinaia di tifosi scendere in piazza con un solo grido ed una sola volontà: difendere la squadra rossonera da chi vorrebbe soltanto specularci. Il messaggio è stato forte e chiaro per tutti: per la nuova società 'fantasma', per Arnaldo Moriconi che è il vero animatore di questa situazione e anche per l'amministrazione Tambellini, rimasta immobile per mesi aspettando che la situazione precipitasse. Ieri, con il corteo in centro storico, è stato dimostrato che sono ancora tanti i lucchesi che amano la squadra, la sua storia ed una parte fondamentale dell'identità della nostra città. Di questo il Sindaco deve tenere conto. Certo, mi aspettavo almeno qualcuno delle istituzioni o qualche collega consigliere, almeno per portare un saluto alla partenza in Piazza San Michele, ed invece non si è visto nessuno."

"Con un po' di fatica sono riuscito finalmente ad ottenere gli atti che indicano la situazione debitoria della società nei confronti del Comune - precisa Barsanti - ed il quadro che emerge è quello che già sapevamo: l'Amministrazione comunale risulta essere il creditore più grande, con circa 85.000 euro di credito derivante dai canoni non pagati dalla Lucchese per l'utilizzo del Porta Elisa; una situazione debitoria che va avanti dal 2014. Tambellini, più volte incalzato dal sottoscritto in Consiglio comunale, ha sempre risposto che il Comune niente poteva fare nei confronti di una gestione che è privata, salvo, tuttavia, rinvenirsi in queste ultime due settimane."

"Adesso che la situazione è più grave che mai - conclude Barsanti - non si perda altro tempo: il Comune passi dalle chiacchiere delle ultime settimane ai fatti, ed agisca nei confronti della società per quanto in suo diritto. Lo faccia per la storia; per i moltissimi tifosi ancora una volta in ansia per le sorti della propria squadra; per i ragazzi di un settore giovanile già compromesso e per la squadra, che in questo periodo ha dimostrato attaccamento ai colori rossoneri". 



Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 20 febbraio 2019, 11:29

Cub Trasporti attacca: “Basta con i disservizi nel trasporto pubblico locale”

“Disservizi del trasporto pubblico in una situazione giunta al limite di ogni ragionevole sopportazione”. Prosegue la battaglia di CUB Trasporti che denuncia lo stato di abbandono del servizio pubblico locale


martedì, 19 febbraio 2019, 17:23

Fratelli d’Italia Lucca Dipartimento Tutela Ambientale e Mobilità: "Continuiamo ad emettere ordinanze che non servono a nulla"

Fratelli d’Italia Lucca Dipartimento Tutela Ambientale e Mobilità interviene in merito all’ordinanza di divieto alla circolazione veicolare ed utilizzo di legna da ardere


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 febbraio 2019, 16:49

Elettrodotto Terna, ok unanime a mozione Baccelli (Pd): "Sostegno alle posizioni dei nostri amministratori"

Il consigliere regionale Pd e presidente commissione Trasporti e infrastrutture interviene nel dibattito sul progetto per il riassetto dell'elettrodotto nell'area lucchese, con un atto approvato all'unanimità


martedì, 19 febbraio 2019, 15:16

Barsanti (CasaPound) replica a Potere al Popolo: "Attendo condanna della bomba e delle minacce contro CasaPound"

Fabio Barsanti di CasaPound risponde a Potere al Popolo: "Sono costretto mio malgrado ad abbassarmi al livello di Potere al Popolo per rispondere alle loro patetiche accuse"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 febbraio 2019, 12:38

SìAmoLucca e Lucca in Movimento: "Campo di Marte sia dichiarato esclusivamente struttura pubblica e sanitaria con atto ufficiale"

Lo sostengono in una nota le liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento. Le liste civiche ampliano il discorso anche su recenti prese di posizione dei comuni vicini


martedì, 19 febbraio 2019, 10:02

Sanità penitenziaria, Marchetti (FI) interroga la giunta regionale

Il quadro complessivo sulle soluzioni di media sicurezza pianificate ormai anni fa dalla giunta regionale in materia di sanità penitenziaria per pazienti con disagio mentale: è quel che chiede con un’interrogazione il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti