Anno 7°

mercoledì, 24 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Maniglia (Lega): "Vigili del fuoco, da soccorritori a soccorsi"

giovedì, 10 gennaio 2019, 11:02

Il segretario della Lega di Lucca, Marcella Maniglia, interviene per commentare quanto avvenuto al comando dei vigili del fuoco dove, nella giornata di ieri, si è staccato un pezzo di soffitto.

"Ancora un caso di grave incuria da parte della provincia di Lucca in fatto di sicurezza - esordisce -. Dopo lo scempio degli istituti scolastici, ridotti nei container stile terremotati, questa volta i danni sono a carico del comando dei vigili del fuoco che, per assurdo,  da soccorritori sono diventati necessitanti di soccorsi. Ieri si è staccato un pezzo di soffitto e, per fortuna, la tragedia è stata evitat"a.

"Quanto devono ancora aspettare per l'inizio dei lavori? - chiede il segretario -. Il presidente della provincia, nonché sindaco uscente del comune di Capannori,  Luca Menesini,  si è recato più volte nella caserma dei pompieri, promettendo aiuto e contributi economici per far partire i lavori, anche di recente è passato a rassicurarli che i fondi sono stati stanziati e che i lavori tra qualche mese inizieranno. Peccato che tra qualche mese il presidente della provincia andrà al voto e sarebbe stato più professionale, oltre che necessario, far partire i lavori per la messa in sicurezza della caserma dei vigili del fuoco di proprietà della Provincia, un anno fa e non a ridosso delle elezioni. Peccato anche per la condizione in cui vivono i vigili del fuoco,  con camerate fatiscenti nelle quali non possono dormire e, notizia avuta in maniera riservata da un vigile del fuoco stanco di lavorare così, costretti a fare la doccia con l'elmetto per evitare di rimanerci secchi a causa del soffitto che crolla a pezzi".

"Presidente Menesini, tra una cerimonia e un'altra, al di là del colore politico, li aiutiamo i nostri amici vigili del fuoco?" - conclude Maniglia. 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 24 aprile 2019, 08:45

M5S: “Ricordare per andare in un'unica giusta direzione la pace”

Il Movimento 5 Stelle, giovedì 25 aprile a Lucca, parteciperà alle celebrazioni della Liberazione guidato dal portavoce al Senato Gianluca Ferrara


mercoledì, 24 aprile 2019, 08:42

Una mozione di CasaPound per candidare Lucca ad organizzare l'evento Spartan Race

Candidare Lucca ad organizzare nel prossimo futuro la manifestazione sportiva SpartanRace, la corsa di richiamo internazionale ad ostacoli disegnata per mettere a dura prova la resistenza fisica dei partecipanti, la loro forza, le loro abilità. E' questa la mozione che il consigliere di CasaPound, Fabio Barsanti, ha protocollato nei giorni...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 21 aprile 2019, 22:45

"Sindaci della Garfagnana a favore del progetto ANAS. Strano... chi se lo sarebbe mai aspettato!?"

Il comitato assi viari Lucca critica ironicamente la scelta dei sindaci della Garfagnana di dichiararsi favorevoli al progetto Anas per la realizzazione degli assi viari


domenica, 21 aprile 2019, 12:49

I sindaci della Garfagnana: "Assi viari, opera fondamentale"

I sindaci dell’Unione dei Comuni della Garfagnana intervengono in merito al progetto degli assi viari ritenendo il nuovo sistema tangenziale un'opera fondamentale per l'intera provincia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 18 aprile 2019, 16:50

Consiglio comunale aperto sulle prospettive future di Lucca del 9 maggio: fino al 30 aprile sarà possibile richiedere di intervenire

C'è tempo fino alle 13 del 30 aprile per segnalare la richiesta di eventuale intervento alla seduta di consiglio comunale dedicato al futuro di Lucca. Il consiglio comunale si riunirà, infatti, su richiesta del consigliere capogruppo di SiAmoLucca più altri otto consiglieri, in seduta straordinaria e aperta sul tema “2030:...


giovedì, 18 aprile 2019, 15:05

Assi viari, centrodestra e civiche: "Vogliamo vedere le osservazioni presentate dal Comune"

Lo dichiarano in una nota i gruppi consiliari di centrodestra (partiti e liste civiche) che in vista degli step previsti per la presentazione di modifiche al progetto del sistema tangenziale, tornano a puntare il dito contro la giunta di centro sinistra