Anno 7°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Marco Santi Guerrieri: "Chi nega il saluto disprezzando chi è di origini italiane è inqualificabile"

giovedì, 17 gennaio 2019, 15:02

"Chi nega il saluto disprezzando chi è di origini italiane è inqualificabile"-. Cosi’ Marco Santi Guerrieri, presidente della  Libera Associazione di Cittadini “Lucca Ti Voglio Bene”,  timbra le affermazioni del sindaco Alessandro Tabellini e del presidente della giunta comunale Francesco Battistini.

"E’ dicotomico  da parte di un amministratore comunale  anteporre le proprie idee politiche  a chi di origini lucchesi vuole tornare a visitare la città dove sono nati i propri parenti. Inammissibile che un sindaco, che dovrebbe essere il Sindaco di tutti i cittadini e non unicamente di se stesso e delle sue idee politiche ,  possa  reputare  indesiderata la probabile visita del Presidente del Brasile Jair Bolsonaro. Singolare  - prosegue Santi Guerrieri -, che a scivolare sulla buccia della banana  sia stato proprio il sindaco Tabellini da sempre sostenitore di Lucca città dell’ospitalità. Lo ha fatto contribuendo ad erigere la più grande tendopoli della Toscana, quella della Cri Lucchese  e tollerando una vera e propria invasione di africani. Anche Don Biancalani, monocromatico prete cattocomunista, che lucchese non è, ci è venuto a trovare  con tutti gli onori del caso.

A dar man forte  alle parole del sindaco  si accoda la voce di alcuni 'consiglieri comunali di maggioranza, che  vista l’incapacità di porsi nelle questioni del quotidiano cittadino, approfittano del Niet piddino' per riesumare la storia  che  anche gli italiani erano migranti, quale voler significare le oscure simmetrie fra chi emigrante e chi con un gommone sbarca sulle nostre coste .

E’ stata offesa la città di Lucca  ed e’ stata lesa la cosiddetta “Lucchesità”,  il merito dei nostri concittadini che da emigrati in terre straniere hanno saputo porsi in posizioni di prestigio in qualunque branca dello scibile umano.

Voglio ricordare - prosegue Marco Santi Guerrieri - che gli italiani che migrarono in Brasile nella seconda metà dell’ottocento ed anche dopo , certo non erano dei clandestini  ma emigranti , ben consci del destino che gli aspettava in quelle terre. Erano uomini  volenterosi e pronti a spaccarsi la schiene  nelle miniere od ovunque ci fosse da prestare lavoro . Fra questi anche la famiglia di mia nonna che come le tante altre che emigrarono in Brasile, giunse sulle coste sudamericane senza una lira ma con il  portafoglio pieno di speranze e tanta voglia di fare. 

Sono molti  i connazionali e i figli dei figli che lasciarono  incisa nella storia del Brasile i loro nomi , così come oggi anche il Presidente Jair Bolsonaro. Benvenuto a Lucca caro Presidente" conclude Marco Santi Guerrieri.

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


domenica, 21 aprile 2019, 22:45

"Sindaci della Garfagnana a favore del progetto ANAS. Strano... chi se lo sarebbe mai aspettato!?"

Il comitato assi viari Lucca critica ironicamente la scelta dei sindaci della Garfagnana di dichiararsi favorevoli al progetto Anas per la realizzazione degli assi viari


domenica, 21 aprile 2019, 12:49

I sindaci della Garfagnana: "Assi viari, opera fondamentale"

I sindaci dell’Unione dei Comuni della Garfagnana intervengono in merito al progetto degli assi viari ritenendo il nuovo sistema tangenziale un'opera fondamentale per l'intera provincia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 18 aprile 2019, 16:50

Consiglio comunale aperto sulle prospettive future di Lucca del 9 maggio: fino al 30 aprile sarà possibile richiedere di intervenire

C'è tempo fino alle 13 del 30 aprile per segnalare la richiesta di eventuale intervento alla seduta di consiglio comunale dedicato al futuro di Lucca. Il consiglio comunale si riunirà, infatti, su richiesta del consigliere capogruppo di SiAmoLucca più altri otto consiglieri, in seduta straordinaria e aperta sul tema “2030:...


giovedì, 18 aprile 2019, 15:05

Assi viari, centrodestra e civiche: "Vogliamo vedere le osservazioni presentate dal Comune"

Lo dichiarano in una nota i gruppi consiliari di centrodestra (partiti e liste civiche) che in vista degli step previsti per la presentazione di modifiche al progetto del sistema tangenziale, tornano a puntare il dito contro la giunta di centro sinistra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 23:47

Presentata la lista per le europee La Sinistra

Si è tenuta questa mattina presso l'ARCI di Via Santa Gemma a Lucca la presentazione de La Sinistra, lista che parteciperà alle prossime elezioni europee del 26 maggio e che racchiude al suo interno, oltre a numerosi membri della società civile, soggetti politi quali Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, L'Altra Europa...


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:51

Sanità: "Pronta la mozione di sfiducia a Rossi firmata da tutti i capigruppo del centrodestra"

I Capigruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi), Elisa Montemagni (Lega), Maurizio Marchetti (Forza Italia) annunciano la firma su una mozione contro il Governatore toscano dopo i problemi della sanità regionale