Anno 7°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Minniti (Lega): "Tambellini e i cani di Pavlov"

mercoledì, 9 gennaio 2019, 19:12

"Ricordate i cani di Pavlov? E’ il riflesso condizionato ovvero la reazione prodotta dal cane ad uno stimolo condizionante. E’ più o meno la situazione che si verifica nel Pd quando si parla di immigrati il cui unico desiderio è villeggiare in Italia a spese dei contribuenti: appena li vedono parlano di accoglienza senza limiti e di buonismo dimenticando che non è possibile far entrare milioni di individui senza conseguenze deleterie sulla sicurezza delle nostre città". Parole del consigliere di opposizione della Lega Minniti.

"Immagino - afferma ironico il consigliere comunale della Lega Giovanni Minniti - che il sindaco Tambellini sia totalmente immerso nello studio del diritto costituzionale per mettere a punto i motivi di impugnazione dell’art. 13 del decreto sicurezza per cui desidero informarlo che è di oggi la notizia dell’arresto di 15 tunisini che, a bordo di gommoni veloci e per la modica cifra di 2.500 euro, trasportavano in Sicilia criminali tunisini contigui ad ambienti jihadisti particolarmente pericolosi per la sicurezza in quanto pronti a commettere attentati sul territorio nazionale. Nei giorni scorsi anche al San Giorgio una risorsa maghrebina, invece di pensare a pagarci le pensioni, ha mandato in ospedale diversi agenti della polizia penitenziaria".

"Questi episodi di cronaca - prosegue Minniti - dovrebbero far riflettere su quanta stupidità, unita ad una buona dose di populismo, vi sia nelle affermazioni di quanti cercano di ostacolare le misure di sicurezza adottate dal ministro Salvini. Tolleranza, misericordia, umanità sono termini che non devono essere accostati all’illegalità insita nel fenomeno migratorio. L’Italia, conclude Minniti, non può accogliere milioni di individui che si accalcano alle sue porte e nemmeno a Lucca deve esserci spazio per questa follia. Abbiamo già visto cosa è successo al tendone delle Tagliate!".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 18 aprile 2019, 16:50

Consiglio comunale aperto sulle prospettive future di Lucca del 9 maggio: fino al 30 aprile sarà possibile richiedere di intervenire

C'è tempo fino alle 13 del 30 aprile per segnalare la richiesta di eventuale intervento alla seduta di consiglio comunale dedicato al futuro di Lucca. Il consiglio comunale si riunirà, infatti, su richiesta del consigliere capogruppo di SiAmoLucca più altri otto consiglieri, in seduta straordinaria e aperta sul tema “2030:...


giovedì, 18 aprile 2019, 15:05

Assi viari, centrodestra e civiche: "Vogliamo vedere le osservazioni presentate dal Comune"

Lo dichiarano in una nota i gruppi consiliari di centrodestra (partiti e liste civiche) che in vista degli step previsti per la presentazione di modifiche al progetto del sistema tangenziale, tornano a puntare il dito contro la giunta di centro sinistra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 23:47

Presentata la lista per le europee La Sinistra

Si è tenuta questa mattina presso l'ARCI di Via Santa Gemma a Lucca la presentazione de La Sinistra, lista che parteciperà alle prossime elezioni europee del 26 maggio e che racchiude al suo interno, oltre a numerosi membri della società civile, soggetti politi quali Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, L'Altra Europa...


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:51

Sanità: "Pronta la mozione di sfiducia a Rossi firmata da tutti i capigruppo del centrodestra"

I Capigruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi), Elisa Montemagni (Lega), Maurizio Marchetti (Forza Italia) annunciano la firma su una mozione contro il Governatore toscano dopo i problemi della sanità regionale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:59

Ennesimo incidente coi risciò, Barsanti (CasaPound): "Che fine hanno fatto le belle intenzioni dell'amministrazione?"

Un nuovo incidente a causa dei risciò fa tornare di attualità il problema della loro compatibilità con il centro storico. Il consigliere di CasaPound Fabio Barsanti incalza l'Amministrazione, che dopo un anno dall'ennesima tragedia sfiorata e dopo una mozione della maggioranza giunta in Consiglio nell'aprile 2018, ancora non ha fatto...


mercoledì, 17 aprile 2019, 13:55

Centrodestra e civiche: "Assi viari, sindaco e maggioranza allo sbando. Incapaci di dialogare con i cittadini"

"Una maggioranza e un sindaco allo sbando, sono usciti con le ossa rotte dal consiglio comunale straordinario sugli assi viari, manifestando totale incapacità di dialogo con i cittadini". Lo sostengono in una nota in gruppi consiliari del centrodestra e delle liste civiche