Anno 7°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Minniti (Lega): “Tambellini pensi ai posti letto mancanti e non al Decreto Salvini”

venerdì, 4 gennaio 2019, 13:06

Il consigliere comunale della Lega Giovanni Minniti interviene per criticare ancora una volta il primo cittadino di Lucca, Alessandro Tambellini, stavolta in merito alle dichiarazioni sul recente Decreto Sicurezza.

"Il sindaco Tambellini - esordisce - non smette mai di stupire: a fine anno fa saltare il consiglio comunale chiesto dalle opposizioni per discutere sulla carenza di posti letto al San Luca mentre all’inizio del nuovo anno si scopre giudice della Consulta e bolla di incostituzionalità l’art. 13 del decreto sicurezza nella parte in cui prevede che il permesso di soggiorno rilasciato al richiedente asilo non sia sufficiente per iscriversi all’anagrafe e quindi avere la residenza, l’iscrizione al Servizio sanitario nazionale o ai centri per l’impiego".

"Il sindaco - afferma Minniti, è il perfetto prototipo delle élite di sinistra che si disinteressano dei disservizi ai danni dei cittadini ma sono pronti a violare la legge per difendere gli interessi di migranti economici venuti in Italia anche per godere delle prestazioni sanitarie e assistenziali che agli italiani sono fornite con il contagocce e dietro pagamento di esosi ticket che vanno ad aggiungersi ad una tassazione insostenibile. Sindaci come Nardella, Orlando, De Magistris, Tambellini dovrebbero sapere che i comuni sono obbligati ad uniformarsi alle leggi e il decreto sicurezza deve essere applicato poiché la pubblica amministrazione non può sollevare questioni di legittimità costituzionale spendendo i soldi dei contribuenti per fare stucchevole demagogia specie in una materia, come quella disciplinata dall’art. 13, nella quale agli enti locali non è lasciata alcuna discrezionalità. Il sindaco Tambellini ha affermato che è sua intenzione garantire i diritti inalienabili dei cosiddetti richiedenti asilo".

"Io credo - conclude Minniti - che Tambellini dovrebbe prima di tutto garantire il diritto inalienabile dei cittadini lucchesi di disporre di un adeguato numero di posti letto al San Luca anziché fare propaganda come i suoi colleghi sindaci snob di sinistra".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 23 febbraio 2019, 09:29

Fagni (Giovani Leghisti): "Massima solidarietà al 15enne brutalmente aggredito"

Giacomo Fagni del Movimento Giovani Leghisti Sezione Lucca interviene in merito all'aggressione di piazza Napoleone, a Lucca, del giovane ragazzo, avvenuta qualche giorno fa


venerdì, 22 febbraio 2019, 17:23

Borselli: "Nuova aggressione in città, preoccupati per i nostri figli. Fate qualcosa"

Serena Borselli capogruppo Lucca in Movimento al brutto episodio di cronaca accaduto in Piazza Napoleone, dove un ragazzo 15enne è stato aggredito da un gruppo di nordafricani


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:26

DDL Pillon: una tavola rotonda a San Micheletto

“DDL Pillon: dalla parte di chi? Un confronto sul disegno di legge – proposte e criticità” è il titolo della tavola rotonda che si terrà sabato 23 febbraio dalle 9 alle 13 nell'auditorium di San Micheletto a Lucca organizzata dalla Commissione pari opportunità del comune di Lucca


venerdì, 22 febbraio 2019, 13:28

Santini: "Maria Pia Bertolucci ci lascia un'eredità morale che va ben oltre la sua morte"

Così Remo Santini, a nome delle liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento, sulla prematura scomparsa della Bertolucci


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 08:44

Comitati Sanità Lucca: "Campo di Marte, sia ad esclusivo utilizzo sociosanitario"

Continua il "dibattito" intorno a Campo di Marte. I Comitati Sanità Lucca (in memoria di Raffaello Papeschi), in attesa di chiarezza a seguito del consiglio comunale aperto dei primi di febbraio, ribadiscono la propria posizione


venerdì, 22 febbraio 2019, 08:38

"Non c'è libertà senza sovranità": presidio di Forza Nuova a Lucca

Giovanni Damiani, segretario di Forza Nuova Lucca, annuncia che il movimento effettuerà un presidio nel Centro Storico in Piazzetta Pieri, domenica 24 febbraio dalle 16