Anno 7°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Patto di confine fra Lucca e Camaiore: i cittadini di Piazzano e Fibbialla rispondono positivamente

mercoledì, 23 gennaio 2019, 20:35

I cittadini di Piazzano e Fibbialla hanno risposto positivamente all'invito delle amministrazioni di Lucca e Camaiore e ieri hanno preso parte ai due incontri pubblici, uno per frazione, nel corso dei quali è stato presentato il Patto di confine che i due Comuni andranno a sottoscrivere per dare corpo a una più stretta collaborazione in tema di viabilità, servizi, sicurezza, trasporto pubblico, protezione civile di queste frazioni periferiche che sono collocate, appunto, sul confine dei due territori comunali. 

"Sono state due assemblee importanti – dichiara l'assessore ai patti di confine Gabriele Bove – che ci hanno permesso di illustrare concretamente che cosa intendiamo fare per migliorare la qualità della vita dei cittadini che abitano a Fibbialla e Piazzano. Si tratta per i due Comuni di sperimentare soluzioni nuove e condivise per rispondere in maniera più efficace e incisiva alle problematiche che caratterizzano i paesi collocati nell'area di confine fra i due territori".

Il Patto di confine che è stato presentato ieri nelle due assemblee prevede già tutta una serie di impegni reciproci per il diritto allo studio, con i due Comuni che faciliteranno l'accesso ai servizi educativi, estendendo ognuno le proprie tariffe ai bambini e ai ragazzi iscritti nelle scuole dell'altro Comune; per il trasporto pubblico, con l'ottimizzazione delle percorrenze attraverso il collegamento della zona collinare alla rete di mobilità già esistente; in tema di mobilità, per mantenere efficiente la rete stradale di collegamento delle frazioni collinari di confine e per sviluppare percorsi di mobilità lenta legati alla via Francigena; in tema di presidio del territorio.

Alle due assemblee erano presenti, oltre all'assessore Gabriele Bove, i consiglieri Jacopo Massagli e Robeto Guidotti per il Comune di Lucca, il consigliere comunale Iacopo Menchetti per il Comune di Camaiore.

Dopo il confronto con i cittadini, che hanno rappresentato agli amministratori quelli che dal loro punto di vista sono i temi più importanti su cui lavorare (viabilità, sentieristica, servizi), l'assessore e i consiglieri comunali hanno consegnato ai presenti una copia del Patto di confine, in modo da recepire, nero su bianco, le richieste delle due frazioni di Fibbiallla e Piazzano e poi procedere alla firma del documento. 

Nei prossimi mesi i Patti di confine verranno portati all'attenzione anche dei cittadini che vivono nei paesi di confine fra il territorio comunale di Lucca e Pescaglia da una parte e Lucca e Capannori dall'altra.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 18 aprile 2019, 16:50

Consiglio comunale aperto sulle prospettive future di Lucca del 9 maggio: fino al 30 aprile sarà possibile richiedere di intervenire

C'è tempo fino alle 13 del 30 aprile per segnalare la richiesta di eventuale intervento alla seduta di consiglio comunale dedicato al futuro di Lucca. Il consiglio comunale si riunirà, infatti, su richiesta del consigliere capogruppo di SiAmoLucca più altri otto consiglieri, in seduta straordinaria e aperta sul tema “2030:...


giovedì, 18 aprile 2019, 15:05

Assi viari, centrodestra e civiche: "Vogliamo vedere le osservazioni presentate dal Comune"

Lo dichiarano in una nota i gruppi consiliari di centrodestra (partiti e liste civiche) che in vista degli step previsti per la presentazione di modifiche al progetto del sistema tangenziale, tornano a puntare il dito contro la giunta di centro sinistra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 23:47

Presentata la lista per le europee La Sinistra

Si è tenuta questa mattina presso l'ARCI di Via Santa Gemma a Lucca la presentazione de La Sinistra, lista che parteciperà alle prossime elezioni europee del 26 maggio e che racchiude al suo interno, oltre a numerosi membri della società civile, soggetti politi quali Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, L'Altra Europa...


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:51

Sanità: "Pronta la mozione di sfiducia a Rossi firmata da tutti i capigruppo del centrodestra"

I Capigruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi), Elisa Montemagni (Lega), Maurizio Marchetti (Forza Italia) annunciano la firma su una mozione contro il Governatore toscano dopo i problemi della sanità regionale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:59

Ennesimo incidente coi risciò, Barsanti (CasaPound): "Che fine hanno fatto le belle intenzioni dell'amministrazione?"

Un nuovo incidente a causa dei risciò fa tornare di attualità il problema della loro compatibilità con il centro storico. Il consigliere di CasaPound Fabio Barsanti incalza l'Amministrazione, che dopo un anno dall'ennesima tragedia sfiorata e dopo una mozione della maggioranza giunta in Consiglio nell'aprile 2018, ancora non ha fatto...


mercoledì, 17 aprile 2019, 13:55

Centrodestra e civiche: "Assi viari, sindaco e maggioranza allo sbando. Incapaci di dialogare con i cittadini"

"Una maggioranza e un sindaco allo sbando, sono usciti con le ossa rotte dal consiglio comunale straordinario sugli assi viari, manifestando totale incapacità di dialogo con i cittadini". Lo sostengono in una nota in gruppi consiliari del centrodestra e delle liste civiche