Anno 7°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Pista ciclabile di Antraccoli, Barsanti: "Il mio video-denuncia fa scattare l'ultimatum per la ripresa dei lavori"

giovedì, 17 gennaio 2019, 14:12

"È stato necessario un video-denuncia del consigliere di CasaPound per portare, finalmente, i comuni di Lucca e Capannori ad un accordo per ripristinare il cantiere di costruzione della pista ciclabile in via Paladini, abbandonato ormai da mesi e più volte sollecitato, senza successo, da consiglieri lucchesi di maggioranza" si legge nella nota di CasaPound. 

"Sono contento di aver contribuito a svegliare il Comune di Capannori - dichiara Fabio Barsanti in una nota - dal suo imbarazzante silenzio sull'abbandono di un cantiere lungo quanto tutta via Paladini. I solleciti provenienti da consiglieri della maggioranza di Tambellini non avevano sortito alcun effetto; portare, invece, virtualmente i cittadini lucchesi a percorrere, attraverso il mio video, una via finita nel totale abbandono, ha probabilmente messo in imbarazzo il sindaco Menesini, il quale non solo ha sponsorizzato moltissimo questa opera di cui è responsabile, ma è ormai entrato palesemente in piena campagna mediatica ed elettorale."
"Una campagna che lo ha portato, per esigenze di contingenza elettorale - continua Barsanti - a tralasciare un'opera situata in territorio lucchese, ma della quale è appunto responsabile l'Amministrazione comunale di Capannori. Il cantiere, come si evince bene dal video che trovate sulla mia pagina Facebook ufficiale, è abbandonato a se stesso da molti mesi, con evidenti rischi e pericoli per i cittadini che transitano da via Paladini".
"Un cantiere nato male - conclude la nota del consigliere lucchese - con scarsa comunicazione e senza il consenso di buona parte degli abitanti di via Paladini, che un bel giorno si sono trovati le ruspe sulla strada e che si troveranno una lunga via a senso unico, con molti meno parcheggi e una pista ciclabile realizzata in modo difforme dal progetto iniziale, con sali-scendi scomodi e un cordolo che potrà essere pericoloso. Una pagina non proprio bella per un'amministrazione come quella di Menesini che, non a caso, ha cercato, finché ha potuto, di tenere nascosto l'abbandono di un'opera che, in quel tratto, non riguarda i cittadini di Capannori".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 18 aprile 2019, 16:50

Consiglio comunale aperto sulle prospettive future di Lucca del 9 maggio: fino al 30 aprile sarà possibile richiedere di intervenire

C'è tempo fino alle 13 del 30 aprile per segnalare la richiesta di eventuale intervento alla seduta di consiglio comunale dedicato al futuro di Lucca. Il consiglio comunale si riunirà, infatti, su richiesta del consigliere capogruppo di SiAmoLucca più altri otto consiglieri, in seduta straordinaria e aperta sul tema “2030:...


giovedì, 18 aprile 2019, 15:05

Assi viari, centrodestra e civiche: "Vogliamo vedere le osservazioni presentate dal Comune"

Lo dichiarano in una nota i gruppi consiliari di centrodestra (partiti e liste civiche) che in vista degli step previsti per la presentazione di modifiche al progetto del sistema tangenziale, tornano a puntare il dito contro la giunta di centro sinistra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 23:47

Presentata la lista per le europee La Sinistra

Si è tenuta questa mattina presso l'ARCI di Via Santa Gemma a Lucca la presentazione de La Sinistra, lista che parteciperà alle prossime elezioni europee del 26 maggio e che racchiude al suo interno, oltre a numerosi membri della società civile, soggetti politi quali Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, L'Altra Europa...


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:51

Sanità: "Pronta la mozione di sfiducia a Rossi firmata da tutti i capigruppo del centrodestra"

I Capigruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi), Elisa Montemagni (Lega), Maurizio Marchetti (Forza Italia) annunciano la firma su una mozione contro il Governatore toscano dopo i problemi della sanità regionale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:59

Ennesimo incidente coi risciò, Barsanti (CasaPound): "Che fine hanno fatto le belle intenzioni dell'amministrazione?"

Un nuovo incidente a causa dei risciò fa tornare di attualità il problema della loro compatibilità con il centro storico. Il consigliere di CasaPound Fabio Barsanti incalza l'Amministrazione, che dopo un anno dall'ennesima tragedia sfiorata e dopo una mozione della maggioranza giunta in Consiglio nell'aprile 2018, ancora non ha fatto...


mercoledì, 17 aprile 2019, 13:55

Centrodestra e civiche: "Assi viari, sindaco e maggioranza allo sbando. Incapaci di dialogare con i cittadini"

"Una maggioranza e un sindaco allo sbando, sono usciti con le ossa rotte dal consiglio comunale straordinario sugli assi viari, manifestando totale incapacità di dialogo con i cittadini". Lo sostengono in una nota in gruppi consiliari del centrodestra e delle liste civiche