Anno 7°

venerdì, 23 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Santini: "Lucca patrimonio mondiale dell'Unesco e capitale italiana della cultura, si studino percorsi e fattibilità"

lunedì, 14 gennaio 2019, 17:39

Un salto di qualità che sia legato a doppio filo alle bellezze architettoniche e artistiche di Lucca, ma anche alla sua vocazione internazionale e alla necessità di qualificare il turismo e l'immagine stessa del centro storico. E' quello che invoca l'ex candidato sindaco Remo Santini, secondo cui è arrivato il momento che il Comune cerchi di volare alto, costruendo quella strategia che manca per un rilancio della città. "Accanto alla necessità di studiare un piano delle funzioni e trovare finalmente un equilibrio tra la vocazione residenziale e commerciale, avendo più chiara anche la visione d'insieme e l'utilizzo dei tanti contenitori in fase di restauro ma che stentano a decollare dal punto di vista delle finalità di utilizzo - spiega Santini - è  arrivato il momento di essere maggiormente ambiziosi. Per questo credo che accanto alla programmazione di breve e medio periodo, il Comune debba provare ad osare di più. Come? Provando ad approfondire il tema di una possibile candidatura di un monumento  o una piazza simbolo (le Mura, o la Torre Guinigi oppure l'Anfiteatro) a patrimonio mondiale dell'Unesco, o stabilire invece se possa essere il centro storico  nel suo complesso ad ambire a questo riconoscimento. In alternativa, studiare una candidatura di Lucca come capitale della della cultura in uno dei prossimi anni, come fatto con successo da Pistoia e Matera tanto per citare due esempi, o tornare a lavorare all'ingresso nell'itinerario mondiale della Via della Seta, progetto intrapreso e poi abbandonato". Secondo Santini c'è bisogno del lancio di un dibattito su questo tema e su quale futuro vogliamo per il territorio. "Non si tratta di ottenere un sigillo ufficiale tanto per averlo, ma di avviare un percorso per valorizzare al meglio le potenzialità di Lucca - aggiunge Santini, che sull'Unesco ha lanciato anche un sondaggio sulla propria pagina Facebook -. Il modo piu' giusto per approcciarsi ad una scelta di questo genere, è creare un organismo di cui il Comune sia capofila, e che coinvolga tutte le maggiori realtà culturali cittadine per elaborare un piano. L'avvio insomma di un percorso di approfondimento ma anche di un confronto con quelle realtà italiane che già hanno sperimentato questi progetti, per capire punti di forza o eventuali svantaggi. Un dato è certo: Lucca ha bisogno di aspirare a obiettivi più importanti, che i suoi amministratori cambino mentalità, con l'orgoglio e la convinzione di vivere in un territorio unico per la sua storia e le sue tradizioni. Darsi dei traguardi che hanno bisogno di tempo e approfondimento, accogliendo al tempo stesso delle sfide a lunga distanza".

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


venerdì, 23 agosto 2019, 15:33

Qualità della vita, Dinelli (Pd): "Sterile polemica"

Il consigliere comunale Leonardo Dinelli (Pd) interviene in merito alla classifica Qualità della vita' de Il Sole 24 ore che vedrebbe Lucca alla 15^ posizione in Italia per qualità dell'offerta del tempo libero


venerdì, 23 agosto 2019, 13:10

Bindocci non ci sta: "Anche se Pd e M5S si alleassero, Tambe resta il male ed io la cura"

Massimiliano Bindocci esce allo scoperto e di fronte a un inciucio tra Pd e M5S annuncia che continuerà a combattere questa amministrazione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 22 agosto 2019, 14:12

Massimiliano Bindocci, essere o non essere... nella merda: questo è il problema

Mentre a Roma il presidente della Repubblica non Italiana sta per assegnare l'incarico all'inciucio Pd-5Stelle, a Lucca qualcuno se la sta facendo sotto


giovedì, 22 agosto 2019, 09:45

M5S: "Basta polemiche, si completi l'asse suburbano"

Il M5S di Lucca espone la sua proposta in merito all'asse suburbano e chiede che, al posto di sterili polemiche, ci si attivi per realizzarlo al più presto in modo da evitare così opere più pesanti, rilanciare diverse attività commerciali della zona, liberando la circonvallazione dal traffico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 20 agosto 2019, 16:09

SiAmoLucca e Lucca in Movimento: "Turismo, si torni a investire in promozione e ad essere presenti nelle principali fiere internazionali"

A commentare la situazione sono i gruppi consiliari di SìAmoLucca e Lucca in Movimento


martedì, 20 agosto 2019, 15:13

Quirinale, il deserto dei... barbari

Mentre Conte sale verso il Quirinale a trovare Mattarella (sic) Matteo Salvini non ci sta e risponde a critiche e accuse. Inciucio Pd-5Stelle, italiani presi per il culo