Anno 7°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

SìAmoLucca e Lucca in Movimento: "Canile, mosse poco chiare, confidiamo nell'inchiesta della magistratura"

mercoledì, 9 gennaio 2019, 16:12

"Continuiamo a vederci poco chiaro sul canile di Pontetetto, e anche l'intervento dell'Osservatorio Affari Animali del Comune di Lucca contribuisce a gettare fumo negli occhi su una vicenda dai contorni sicuramente strani".  Lo sottolineano in una nota le liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento. "A questo punto non ci sono piu' dubbi sul fatto che la struttura non rispetta le metrature previste dalla Legge 59 del 2009 - si legge nella nota - e spiegare, come fa l'Osservatorio, che la violazione della normativa avrebbe interessato anche la gara precedente e di conseguenza la scelta della gestione uscente, è non voler affrontare la questione o comunque inspiegabilmente volerla ridimensionare, ritenendo che se la situazione è questa da anni allora non è grave. Abbiamo appreso dalla stampa che la Procura sta indagando, e ci auguriamo quindi che siano i magistrati a stabilire cosa dovrà essere fatto o meno ed eventuali responsabilità. Nel frattempo va sottolineato che in effetti  l'amministrazione Tambellini, anzichè  far partire lavori di adeguamento, tenta un disperato tentativo di aggirare la normativa disperdendo cani che occupano le gabbie incriminate". Anche su questo aspetto, secondo le liste civiche, si cerca di alzare una cortina fumogena per convincere gli animalisti della bontà dell'operazione. Per non parlare dei passaggi non cristallini sulla gara di appalto. "Attraverso i nostri consiglieri comunali - concludono SìAmoLucca e Lucca in Movimento - abbiamo chiesto di conoscere nel dettaglio le comunicazioni ufficiali intercorse in questi mesi fra Comune ed Enpa, ed emerge in modo chiaro che a dare disposizioni per lo spostamento dei cani è stato il Comune stesso: un carteggio che quindi smentisce le bugie che stanno raccontando in questi giorni esponenti di centrosinistra, forse timorosi delle indagini in corso".

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


domenica, 21 aprile 2019, 22:45

"Sindaci della Garfagnana a favore del progetto ANAS. Strano... chi se lo sarebbe mai aspettato!?"

Il comitato assi viari Lucca critica ironicamente la scelta dei sindaci della Garfagnana di dichiararsi favorevoli al progetto Anas per la realizzazione degli assi viari


domenica, 21 aprile 2019, 12:49

I sindaci della Garfagnana: "Assi viari, opera fondamentale"

I sindaci dell’Unione dei Comuni della Garfagnana intervengono in merito al progetto degli assi viari ritenendo il nuovo sistema tangenziale un'opera fondamentale per l'intera provincia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 18 aprile 2019, 16:50

Consiglio comunale aperto sulle prospettive future di Lucca del 9 maggio: fino al 30 aprile sarà possibile richiedere di intervenire

C'è tempo fino alle 13 del 30 aprile per segnalare la richiesta di eventuale intervento alla seduta di consiglio comunale dedicato al futuro di Lucca. Il consiglio comunale si riunirà, infatti, su richiesta del consigliere capogruppo di SiAmoLucca più altri otto consiglieri, in seduta straordinaria e aperta sul tema “2030:...


giovedì, 18 aprile 2019, 15:05

Assi viari, centrodestra e civiche: "Vogliamo vedere le osservazioni presentate dal Comune"

Lo dichiarano in una nota i gruppi consiliari di centrodestra (partiti e liste civiche) che in vista degli step previsti per la presentazione di modifiche al progetto del sistema tangenziale, tornano a puntare il dito contro la giunta di centro sinistra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 aprile 2019, 23:47

Presentata la lista per le europee La Sinistra

Si è tenuta questa mattina presso l'ARCI di Via Santa Gemma a Lucca la presentazione de La Sinistra, lista che parteciperà alle prossime elezioni europee del 26 maggio e che racchiude al suo interno, oltre a numerosi membri della società civile, soggetti politi quali Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, L'Altra Europa...


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:51

Sanità: "Pronta la mozione di sfiducia a Rossi firmata da tutti i capigruppo del centrodestra"

I Capigruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi), Elisa Montemagni (Lega), Maurizio Marchetti (Forza Italia) annunciano la firma su una mozione contro il Governatore toscano dopo i problemi della sanità regionale