Anno 7°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Tentata violenza a una donna, Borselli e Consani: "Lucca non è più una città sicura, serve maggior vigilanza"

sabato, 12 gennaio 2019, 11:12

"Solidarietà alla trentatreenne che ha subito un tentativo di violenza sessuale mentre si trovava sugli spalti delle mura nei pressi dell'uscita di San Frediano, zona purtroppo già teatro di brutali episodi di violenza: l'aggressore, un nigeriano di appena vent'anni, l'ha brutalmente picchiata per poter abusare di lei, ma solo grazie alla repentina segnalazione di alcuni cittadini al centralino della questura e al celere intervento sul posto della pattuglia della sezione volanti si è riusciti ad evitare il peggio".

A esprimerla e a commentare il fatto accaduto sono Serena Borselli e Cristina Consani, consigliere comunali rispettivamente di Lucca in Movimento e SìAmo Lucca. "Non è tollerabile una situazione del genere nella nostra città e chiediamo a gran voce che le autorità competenti prendano al più presto i dovuti provvedimenti affinché tutte le donne, giovani e meno giovani, si sentano protette e sicure nel vivere la loro città, senza temere di correre alcun rischio fisico e psichico – spiegano le due esponenti delle liste civiche -.  Lo diciamo da attiviste politiche ma soprattutto da donne: non è concepibile che una donna che deve andare a lavorare o una ragazza che deve andare a scuola, abbia paura di percorrere da sola tratti di strada, peraltro in centro città. Come è possibile continuare a muoversi liberamente per svolgere le più normali attività quotidiane se corriamo il rischio di essere aggredite, picchiate, violentate?". La riflessione di Borselli e Consani si spinge anche oltre. 

"Una violenza non finisce nel momento in cui l'aguzzino abusa di noi donne, ma continua lasciando un segno indelebile sul corpo, ma soprattutto nella psiche di ogni donna. Occorre maggior vigilanza, un più alto numero di uomini della sicurezza dispiegati nelle varie zone della città per la salvaguardia  dell'incolumità di ragazze e donne giovani e meno giovani - aggiungono le due consigliere  -. Ringraziamo sentitamente le forze dell'ordine e i loro interventi sempre tempestivi ed efficienti. SiAmoLucca e Lucca in Movimento si attiveranno per avere un dialogo anche con le altre forze politiche per riportare Lucca ad essere la città tranquilla e serenamente vivibile, così com'era un tempo... non molto lontano".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 19 giugno 2019, 22:37

Fratelli d'Italia: "A Lucca ci si preoccupa di rifare lo stadio ex novo e non si pensa a quante altre strutture non sono agibili in città"

"Avrà luogo domani pomeriggio a Lucca un importante consiglio comunale, che vedrà protagonista lo stadio Porta Elisa. Nel complimentarci con la squadra e con tutto lo staff per lo strepitoso risultato della stagione 2018/2019, che ha visto la salvezza della Lucchese, vogliamo nel contempo sollevare alcune problematiche", afferma il segretario...


mercoledì, 19 giugno 2019, 15:41

"Quota 100" in comune: in 19 hanno già presentato le dimissioni

A quanto riportato nella delibera di giunta, i dipendenti che hanno maturato nell'anno 2019 i requisiti per aderire alla cosiddetta "quota 100" sono in tutto 42 e già 19 di essi hanno presentato le loro dimissioni, aggiungendosi ai 21 dipendenti che saranno collocati in pensione sempre nell'anno 2019 con la...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 19 giugno 2019, 15:00

Cliniche private, Marchetti (FI): "Pazienti disperati senza cure si rivolgono agli avvocati. Coi tetti imposti dalla Regione già 20 licenziati solo alla Barbantini"

Il Capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti da sempre contrario: "Effetti della contrazione dei budget ampiamente previsti. Grave responsabilità politica del Pd di governo toscano non aver corretto"


mercoledì, 19 giugno 2019, 14:45

Marco Santi Guerrieri: "Menesini e Tambellini tanto fumo e poco arrosto"

Marco Santi Guerrieri, presidente della libera associazione cittadina “Lucca Ti Voglio Bene” interviene in merito alla discussione sugli assi viari tra il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini e il primo cittadino di Capannori Luca Menesini


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 19 giugno 2019, 12:38

Maniglia: "Maria, 91 anni, ama la Lega e Salvini"

"Maria, classe 1928, ama la Lega e Matteo Salvini. Per me è stato un onore tesserarla!" Lo afferma Marcella Maniglia, segretario Lega Lucca e Piana


mercoledì, 19 giugno 2019, 11:25

Distretto floricolo Lucca e Pistoia, Mugnai e Marchetti (FI): "Riconosciuto nel 2006 e ancora senza struttura. La Regione faccia il suo"

«Quello floricolo interprovinciale tra Lucca e Pistoia somiglia alla storica réclame di una nota caramella: è il distretto senza l'organismo attorno. Basta: la Regione lo metta subito in condizione di funzionare». Questo il senso di un'articolata mozione presentata in consiglio regionale