Anno 7°

giovedì, 24 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Tentata violenza a una donna, Borselli e Consani: "Lucca non è più una città sicura, serve maggior vigilanza"

sabato, 12 gennaio 2019, 11:12

"Solidarietà alla trentatreenne che ha subito un tentativo di violenza sessuale mentre si trovava sugli spalti delle mura nei pressi dell'uscita di San Frediano, zona purtroppo già teatro di brutali episodi di violenza: l'aggressore, un nigeriano di appena vent'anni, l'ha brutalmente picchiata per poter abusare di lei, ma solo grazie alla repentina segnalazione di alcuni cittadini al centralino della questura e al celere intervento sul posto della pattuglia della sezione volanti si è riusciti ad evitare il peggio".

A esprimerla e a commentare il fatto accaduto sono Serena Borselli e Cristina Consani, consigliere comunali rispettivamente di Lucca in Movimento e SìAmo Lucca. "Non è tollerabile una situazione del genere nella nostra città e chiediamo a gran voce che le autorità competenti prendano al più presto i dovuti provvedimenti affinché tutte le donne, giovani e meno giovani, si sentano protette e sicure nel vivere la loro città, senza temere di correre alcun rischio fisico e psichico – spiegano le due esponenti delle liste civiche -.  Lo diciamo da attiviste politiche ma soprattutto da donne: non è concepibile che una donna che deve andare a lavorare o una ragazza che deve andare a scuola, abbia paura di percorrere da sola tratti di strada, peraltro in centro città. Come è possibile continuare a muoversi liberamente per svolgere le più normali attività quotidiane se corriamo il rischio di essere aggredite, picchiate, violentate?". La riflessione di Borselli e Consani si spinge anche oltre. 

"Una violenza non finisce nel momento in cui l'aguzzino abusa di noi donne, ma continua lasciando un segno indelebile sul corpo, ma soprattutto nella psiche di ogni donna. Occorre maggior vigilanza, un più alto numero di uomini della sicurezza dispiegati nelle varie zone della città per la salvaguardia  dell'incolumità di ragazze e donne giovani e meno giovani - aggiungono le due consigliere  -. Ringraziamo sentitamente le forze dell'ordine e i loro interventi sempre tempestivi ed efficienti. SiAmoLucca e Lucca in Movimento si attiveranno per avere un dialogo anche con le altre forze politiche per riportare Lucca ad essere la città tranquilla e serenamente vivibile, così com'era un tempo... non molto lontano".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 23 gennaio 2019, 20:35

Patto di confine fra Lucca e Camaiore: i cittadini di Piazzano e Fibbialla rispondono positivamente

Patto di confine fra Lucca e Camaiore: i cittadini di Piazzano e Fibbialla rispondono positivamente all'invito delle due amministrazioni. Ieri si sono svolte le assemblee nelle due frazioni. Ora avanti con i Patti Lucca-Pescaglia e Lucca-Capannori


mercoledì, 23 gennaio 2019, 20:28

Grandi eventi e utilizzo dell'ex Balilla: l'assessore Ragghianti ne ribadisce l'importanza

L'assessore alla cultura Stefano Ragghianti interviene nel dibattito sull'utilizzo degli spalti e, in particolare, dell'area ex Balilla, per eventi di grande richiamo, ribadendo l'importanza per Comics e Summer Festival dell'attuale location


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 23 gennaio 2019, 17:15

CasaPound: "Il mercato del Carmine serviva solo in campagna elettorale"

Dopo la notizia del bando deserto per la concessione del mercato del Carmine, interviene anche CasaPound: "Il Carmine è stata un'operazione principalmente elettorale"


martedì, 22 gennaio 2019, 10:36

"Concorso per dirigente infermieristico, bocciati lucchesi ex Usl2"

Un'analisi lucida, carica di rimpianti, che arriva dai segretari dei sindacati di categoria, Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl. Le graduatorie della prova scritta per il maxi concorso da dirigente infermieristico sono state pubblicate mercoledì scorso sul sito Estar e la tabella non lascia spazio a interpretazioni


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 21 gennaio 2019, 21:40

Lucchese, Dinelli (Pd) risponde a Bindocci: "Se ha una soluzione, la tiri fuori lui"

Sulla difficile situazione societaria che sta vivendo la società calcistica Lucchese Libertas 1905, il consigliere comunale di maggioranza Leonardo Dinelli risponde alle critiche rivolte dal consigliere grillino Massimiliano Bindocci all'indirizzo della giunta Tambellini e della sua presunta inerzia


lunedì, 21 gennaio 2019, 17:04

Lucchese, Barsanti (CasaPound): "Il corteo dei tifosi è un segnale forte e importante. Adesso il comune vada fino in fondo"

Era presente in mezzo al corteo dei tifosi il consigliere comunale di CasaPound Fabio Barsanti, il quale plaude all'iniziativa della Curva Ovest e manda un messaggio all'amministrazione Tambellini: "Adesso si passi ai fatti. Il Comune deve agire nei confronti della società per i debiti relativi alla concessione dello stadio"