Anno 7°

lunedì, 25 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Ancora acque agitate alla Lucca Holding Servizi

giovedì, 14 febbraio 2019, 13:10

Il 13 febbraio i dipendenti di Lucca Holding Servizi si sono riuniti in assemblea per discutere sugli interrogativi suscitati dal nuovo assetto aziendale, ormai conclusosi il 1 gennaio con l'incorporazione del Settore Energia proveniente da Gesam Spa.

A darne notizia è il funzionario della Fisascat Cisl Simone Pialli: "Grave  è il ritardo - dichiara il sindacalista - nella presentazione da parte dell'azienda del Piano Aziendale di Fattibilità relativo alle recenti operazioni di acquisizione e fusione di cui è stata oggetto Lucca Holding Servizi. I dipendenti hanno tutto il diritto di conoscere la sostenibilità della riorganizzazione che li ha coinvolti, poiché ne va del proprio posto di lavoro, come hanno tristemente dimostrato le vicende di alcune aziende municipalizzate di comuni limitrofi".

"Il Piano doveva essere reso pubblico a ottobre scorso - sottolinea Pialli -, ma ad oggi non se ne ha ancora notizia. Inoltre, nonostante il contratto integrativo siglato il 5 ottobre 2018 prevedesse una serie di incontri al fine di stabilire i parametri per l'attribuzione di un eventuale Premio di Produzione, le trattative non sono ancora iniziate. L'azienda ha più volte posticipato la data prevista per l'incontro con le Rappresentanze Sindacali, fino ad annullare l'ultima dell'8 Febbraio, subordinando detto incontro ai risultati di un'Assemblea indetta da Lucca HoldingSpa per il giorno 25, occasione in cui dovrebbero essere trattate anche queste tematiche".

"I lavoratori, che a seguito delle varie fusioni sono arrivati ad essere 38 unità, hanno pertanto proclamano quindi lo stato di agitazione sindacale - annuncia il referente Fisascat -. Questo con lo scopo di chiedere un incontro urgente con i vertici dell'azienda per avere, finalmente,risposte concrete e poter presentare le proprie richieste prima che siano prese decisioni unilaterali".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 23 marzo 2019, 17:31

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua. E l’assessore regionale Bugli annuncia: “Il progetto pilota delle pulizia dei rii dalle plastiche, per prevenire i cambiamenti climatici, sarà rilanciato in tutta la Toscana”


sabato, 23 marzo 2019, 17:28

Bimbo caduto dalle Mura, Barsanti: "Giù le mani dal monumento. Dobbiamo tutelare il Comune di Lucca"

È una difesa del monumento e dell'ente Comune di Lucca, quella del consigliere Barsanti (CasaPound), che vede nell'ostinazione della Procura e della sua inchiesta contro i dirigenti comunali un pericoloso precedente


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 09:12

Nicolini: “118, servizio basiliare per l’emergenza urgenza territoriale"

100 mila interventi l’anno e migliaia di chiamate nel comprensorio Alta Toscana. Questo il sintetico bilancio fatto dal dottor Andrea Nicolini, direttore della centrale operativa 118 Alta Toscana h 24, che comprende la provincia di Massa-Carrara, Lucca ed il comprensorio di Viareggio in occasione del convegno interregionale sull’Ecmo


venerdì, 22 marzo 2019, 23:42

Il comitato Salute e Ambiente di S. Donato e S. Anna chiede alla giunta una commissione di esperti per valutare le nuove antenne telefoniche

«Non si è ancora spenta l'eco delle migliaia di partecipanti all'Earth Strike di venerdi scorso e per questo vogliamo aggiungere anche la nostra». Non si placa la protesta degli abitanti di Sant'Anna e San Donato, riuniti nel neo costituito Comitato Ambiente e Salute dopo l'installazione di un'enorme antenna telefonica in...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 16:12

Sostegno alla Lucchese: CasaPound dà il suo contributo a Lucca United

Anche CasaPound Italia ha portato il proprio contributo simbolico ed economico a sostegno della Lucchese. Il Consigliere comunale Barsanti ha versato la cifra raccolta direttamente al presidente di Lucca United


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:23

Riforma 118, Marchetti (FI) avanti con un’interrogazione: "La Regione ci dica chi ha ascoltato. Trasparenza sui processi di riorganizzazione"

Il capogruppo di Forza Italia Maurizio Marchetti torna alla carica con un atto: "Basta dichiarazioni in libertà, chiarezza sul volontariato e sui sanitari. Qui si gioca a dividere gli operatori del soccorso con geometrie variabili"