Anno 7°

lunedì, 20 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Barsanti accusa "Il Tirreno" di censura

lunedì, 18 febbraio 2019, 15:40

E' in corso in questi giorni una polemica tra CasaPound Lucca di Fabio Barsanti e il quotidiano livornese Il Tirreno: ci limitiamo a pubblicare per dovere di cronaca:

Abbiamo letto "Il punto" del 17.2.2019, articolo - non firmato - dove Il Tirreno risponde alle accuse mosse da CasaPound di essere venuti meno al "dovere di informare" insito nella funzione e nella deontologia del giornalismo. Suddetto articolo contraddice quanto detto a voce dal caporedattore e furbescamente non risponde alla critica principale - e più grave in termini di dovere di informazione - riguardante l'aver silenziato il più grave fatto di violenza politica degli ultimi anni a Lucca: cioè il lancio di una bomba molotov contro la nostra sede e le successive minacce dell'attentatore. 

Segnatamente Il Tirreno non ha riportato la notizia dell'attacco incendiario subito dalla sede di CasaPound l'anno scorso; ha riportato la notizia del rinvio a giudizio dell'autore Mauro Rossetti Busa senza però citare né CasaPound né che i fatti di terrorismo per cui veniva rinviato a giudizio riguardassero CasaPound; non ha riportato la notizia delle gravi minacce contro di  noi e i nostri avvocati prima in tribunale e successivamente via lettera; non ha riportato la notizia della mozione unanime di solidarietà espressa dal Consiglio comunale di Lucca il 12.2.2019.

Una pagina di violenza avvenuta nella nostra città di cui hanno parlato i media sia locali che nazionali. Una pagina totalmente silenziata da Il Tirreno che ora sappiamo aver volontariamente 'bucato' la notizia per pregiudizio ideologico, nonostante si sia definito "contro la violenza". Paradossi e contraddizioni di chi risponde a logiche di fazione piuttosto che al dovere di informare.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 20 maggio 2019, 14:48

Elezioni europee del 26 maggio: informazioni tecniche e servizi

Domenica 26 maggio si apriranno i seggi per le elezioni europee. Sarà possibile votare dalle ore 7 alle ore 23. In tutto saranno 86 i seggi nel territorio del Comune di Lucca. In totale sono attesi alle urne 78 mila 324 persone di cui 37 mila 484 maschi e e...


sabato, 18 maggio 2019, 16:52

L'opposizione: "La nostra compattezza dà fastidio, dal Comune solo livore e zero risultati"

"Dispiace che il centrosinistra al governo di questa città, alle dure critiche che abbiamo fatto sull'inconcludenza della giunta Tambellini anche nei primi due anni di questo secondo mandato, anziché risponderci punto per punto sferri invece un attacco personale al nostro ex candidato sindaco Remo Santini"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 18 maggio 2019, 16:49

Tajani (Forza Italia): "Il Paese è fermo"

Il presidente uscente del parlamento europeo e vicepresidente nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, è stato oggi a Lucca, dove ha incontrato alcuni sostenitori all'interno del locale Mai Mai. Tajani è capolista alle elezioni europee nel collegio dell'Italia Centrale


sabato, 18 maggio 2019, 12:55

Cisl sul territorio: incontro a Lucca

Cisl in tour sul territorio. Per essere più vicini alle esigenze, cogliere le istanze e saper lanciare più speditamente l'azione risolutiva. E' l'obiettivo del sindacato che lancia l'iniziativa "L'importanza del territorio" in vista delle Assemblee regionali e nazionali.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 18 maggio 2019, 12:35

La mozione sul baratto amministrativo di Barsanti illustrata in commissione sociale

La proposta del c.d. 'Baratto Amministrativo', presentata dal consigliere di CasaPound Fabio Barsanti e che prevede sgravi fiscali in favore di manutenzione del territorio, ha trovato una condivisione di massima da parte dei componenti della Commissione sociale, in vista di un doveroso approfondimento


sabato, 18 maggio 2019, 10:52

Torrini (SìAmoLucca): "Le Mura non si toccano, no alle ringhiere. Con i due milioni risolviamo altri problemi"

Attacca così l'intervento del consigliere comunale Enrico Torrini (SìAmoLucca), a nome della lista civica