Anno 7°

lunedì, 25 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Crisi musei lucchesi, Marchetti (FI): "7mila visitatori persi in 10 anni. L’ex sottosegretario al Mibact Marcucci cosa ha fatto quando poteva?"

venerdì, 15 febbraio 2019, 16:06

«I musei statali lucchesi in dieci anni, dal 2007 al 2017, hanno perso 6 mila 993 visitatori passando dai 26 mila 615 del 2007 ai 18 mila 622 del 2017. Queste le rilevazioni condotte dal Ministero per i beni e le attività culturali sulla cui scorta avevo presentato già nel giugno scorso una mozione per chiedere alla Regione di sollevare il problema delle carenze di personale anche in Conferenza Stato-Regioni, se necessario. Nel frattempo però, nella XV legislatura ovvero all’alba di questa parabola discendente, il senatore Andrea Marcucci era sottosegretario proprio al Mibact. Non se n’era accorto? E cosa ha fatto? Troppo comodo, ora, interrogare a favor di interesse mediatico per avere qualche titolo di giornale»: l’attacco arriva dal Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti, che annovera l’interesse per la valorizzazione dei musei statali lucchesi di Villa Guinigi e Palazzo Mansi tra le prime e principali iniziative assunte dal momento del suo insediamento.

«Sì perché su Lucca dove già i musei nazionali sono azzoppati dalla mancanza di personale, emergenza ormai sovraregionale – spiega Marchetti – si abbatte anche la grucciata dell’esclusione dal circuito #domenicalmuseo, l’iniziativa che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e nelle aree archeologiche statali ogni prima domenica del mese. La prossima sarà il 3 marzo 2019 e Lucca ancora non figura nel circuito, a differenza delle altre province. Cenerentola, praticamente».

Marchetti ora annuncia una nuova carica: «Visto che avevo già segnalato la questione in Regione ma nulla è cambiato in tutti questi mesi, torno alla carica e ripresento la mozione con cui intendo impegnare la giunta regionale, per quanto è nelle sue competenze naturalmente, a intervenire presso il Mibact affinché i due Musei Nazionali di Villa Guinigi e Palazzo Mansi siano per prima cosa inseriti nel circuito #domenicalmuseo. In più, vista l’esigenza ormai sovraregionale di implementare gli organici presso i Musei Nazionali, in Toscana attrattiva imprescindibile per i turisti di ogni parte del mondo, è mia intenzione spingere la giunta regionale a promuovere presso la Conferenza Stato-Regioni l’attivazione di iniziative strutturali volte al positivo superamento del problema. E vediamo se questa volta si muove qualcosa al di sopra, al di là e al di fuori di tutti questi balletti tra Pd e Pd».


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 23 marzo 2019, 17:31

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua. E l’assessore regionale Bugli annuncia: “Il progetto pilota delle pulizia dei rii dalle plastiche, per prevenire i cambiamenti climatici, sarà rilanciato in tutta la Toscana”


sabato, 23 marzo 2019, 17:28

Bimbo caduto dalle Mura, Barsanti: "Giù le mani dal monumento. Dobbiamo tutelare il Comune di Lucca"

È una difesa del monumento e dell'ente Comune di Lucca, quella del consigliere Barsanti (CasaPound), che vede nell'ostinazione della Procura e della sua inchiesta contro i dirigenti comunali un pericoloso precedente


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 09:12

Nicolini: “118, servizio basiliare per l’emergenza urgenza territoriale"

100 mila interventi l’anno e migliaia di chiamate nel comprensorio Alta Toscana. Questo il sintetico bilancio fatto dal dottor Andrea Nicolini, direttore della centrale operativa 118 Alta Toscana h 24, che comprende la provincia di Massa-Carrara, Lucca ed il comprensorio di Viareggio in occasione del convegno interregionale sull’Ecmo


venerdì, 22 marzo 2019, 23:42

Il comitato Salute e Ambiente di S. Donato e S. Anna chiede alla giunta una commissione di esperti per valutare le nuove antenne telefoniche

«Non si è ancora spenta l'eco delle migliaia di partecipanti all'Earth Strike di venerdi scorso e per questo vogliamo aggiungere anche la nostra». Non si placa la protesta degli abitanti di Sant'Anna e San Donato, riuniti nel neo costituito Comitato Ambiente e Salute dopo l'installazione di un'enorme antenna telefonica in...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 16:12

Sostegno alla Lucchese: CasaPound dà il suo contributo a Lucca United

Anche CasaPound Italia ha portato il proprio contributo simbolico ed economico a sostegno della Lucchese. Il Consigliere comunale Barsanti ha versato la cifra raccolta direttamente al presidente di Lucca United


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:23

Riforma 118, Marchetti (FI) avanti con un’interrogazione: "La Regione ci dica chi ha ascoltato. Trasparenza sui processi di riorganizzazione"

Il capogruppo di Forza Italia Maurizio Marchetti torna alla carica con un atto: "Basta dichiarazioni in libertà, chiarezza sul volontariato e sui sanitari. Qui si gioca a dividere gli operatori del soccorso con geometrie variabili"