Anno 7°

lunedì, 25 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Fratelli d’Italia Lucca Dipartimento Tutela Ambientale e Mobilità: "Continuiamo ad emettere ordinanze che non servono a nulla"

martedì, 19 febbraio 2019, 17:23

"Il sindaco di Lucca emette un’ordinanza di divieto alla circolazione veicolare ed utilizzo di legna da ardere ( ordinanza n.243 del 18/02/2019) ed il sindaco di Capannori fa finta di nulla - esordisce così, con un comunicato, Fratelli d’Italia Lucca Dipartimento Tutela Ambientale e Mobilità -. Lucca risulta essere una città assediata dal transito veicolare sia di mezzi leggeri che di mezzi pesanti ed il sindaco di Capannori continua di fatto a boicottare i famosi assi viari, invece che approfittare dei consistenti finanziamenti già disponibili. Perché poi due pesi e due misure? L’inquinamento riguarda tutte le persone e tutti i territori, continuiamo ad emettere ordinanze che a nulla servono se non ha cautelarsi da responsabilità personali nei confronti degli organi preposti a tali controlli. Il sindaco di Capannori limita il traffico sul Viale Europa ai mezzi pesanti, decisione presa in completa ed assoluta autonomia, e i sindaci dei comuni limitrofi stanno a guardare senza reagire e senza attuare le opportune e logiche contromosse - prosegue la nota - . E’ utile non fare accendere camini quando migliaia di auto e mezzi pesanti transitano giornalmente sulle nostre strade? Da anni si parla di allontanare il traffico dalle città, da anni si parla di realizzare viabilità alternative fuori dai centri urbani, ma sempre si trova un sindaco che con motivazioni, a volte fantasiose, boicotta o cerca di boicottare o rallentare tali realizzazioni. Vogliamo ed abbiamo il diritto di respirare aria pulita, ma qualcuno, in questo caso il sindaco di Capannori, cerca, con ogni mezzo a sua disposizione, di non volere rispettare quelle che sono le decisioni prese a livello Ministeriale, eppure come cittadino e come  uomo di governo dovrebbe essere il primo a rispettarle e farle rispettare ai suoi cittadini senza proporre bretelle e bretelline costose e invise alla cittadinanza. Il deputato Riccardo Zucconi, che, fino dall'inizio del suo mandato, si è occupato del problema ha confermato, dopo gli approfondimenti sui progetti condotti con Anas e RFI,  che il modo per attuare la necessaria realizzazione degli Assi Viari c'è ed è nell'interesse dei cittadini di Lucca e di Capannori" conclude Fratelli d’Italia Lucca Dipartimento Tutela Ambientale e Mobilità. 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 23 marzo 2019, 17:31

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua. E l’assessore regionale Bugli annuncia: “Il progetto pilota delle pulizia dei rii dalle plastiche, per prevenire i cambiamenti climatici, sarà rilanciato in tutta la Toscana”


sabato, 23 marzo 2019, 17:28

Bimbo caduto dalle Mura, Barsanti: "Giù le mani dal monumento. Dobbiamo tutelare il Comune di Lucca"

È una difesa del monumento e dell'ente Comune di Lucca, quella del consigliere Barsanti (CasaPound), che vede nell'ostinazione della Procura e della sua inchiesta contro i dirigenti comunali un pericoloso precedente


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 09:12

Nicolini: “118, servizio basiliare per l’emergenza urgenza territoriale"

100 mila interventi l’anno e migliaia di chiamate nel comprensorio Alta Toscana. Questo il sintetico bilancio fatto dal dottor Andrea Nicolini, direttore della centrale operativa 118 Alta Toscana h 24, che comprende la provincia di Massa-Carrara, Lucca ed il comprensorio di Viareggio in occasione del convegno interregionale sull’Ecmo


venerdì, 22 marzo 2019, 23:42

Il comitato Salute e Ambiente di S. Donato e S. Anna chiede alla giunta una commissione di esperti per valutare le nuove antenne telefoniche

«Non si è ancora spenta l'eco delle migliaia di partecipanti all'Earth Strike di venerdi scorso e per questo vogliamo aggiungere anche la nostra». Non si placa la protesta degli abitanti di Sant'Anna e San Donato, riuniti nel neo costituito Comitato Ambiente e Salute dopo l'installazione di un'enorme antenna telefonica in...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 16:12

Sostegno alla Lucchese: CasaPound dà il suo contributo a Lucca United

Anche CasaPound Italia ha portato il proprio contributo simbolico ed economico a sostegno della Lucchese. Il Consigliere comunale Barsanti ha versato la cifra raccolta direttamente al presidente di Lucca United


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:23

Riforma 118, Marchetti (FI) avanti con un’interrogazione: "La Regione ci dica chi ha ascoltato. Trasparenza sui processi di riorganizzazione"

Il capogruppo di Forza Italia Maurizio Marchetti torna alla carica con un atto: "Basta dichiarazioni in libertà, chiarezza sul volontariato e sui sanitari. Qui si gioca a dividere gli operatori del soccorso con geometrie variabili"