Anno 7°

lunedì, 25 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

SìAmolucca e Lucca in Movimento: "Bus, il comune alzi la voce con Ctt Nord, più investimenti su Lucca"

venerdì, 15 febbraio 2019, 14:43

"Sul trasporto pubblico, a Lucca, siamo all'anno zero: la nostra città conta quanto il due di briscola all'interno del consiglio di amministrazione di Ctt Nord, e a questo si aggiunge il disinteresse totale del Comune per un'organizzazione dei trasporti che sia decente". Lo sostengono in una nota i consiglieri comunali di SìAmoLucca e Lucca in Movimento.

"E' del tutto evidente che per  gli interventi nel settore dei collegamenti in bus, rispetto a noi l'azienda  privilegia Pisa e Livorno, realtà che a rotazione indicano anche il presidente - commentano gli esponenti della liste civiche -. Già di per sè questo aspetto è criticabile, perchè la svendita di Clap ci ha impoverito, relegando Lucca nel ruolo di fanalino di coda  all'interno dell'azienda che ci vede insieme alle altre due città toscane, dall'altro il  Comune non impone la propria linea ne' risolve le criticità che vengono messe in evidenza  dai sindacati e dagli utenti.  Due esempi su tutti: da un anno e mezzo si chiede di risolvere il problema della fermata all'ospedale San Luca, sempre ostruita dalle auto in sosta selvaggia, ma non si interviene drasticamente, così come sull'ipotesi (che era stata accolta a quanto ci risulta) di  procedere allo spostamento del semaforo pedonale in viale Cavour". Però è soprattutto la mancanza di una strategia sul trasporto pubblico a preoccupare SìAmoLucca e Lucca in Movimento.

"Il Comune ha deciso di disinteressarsene, dopo i tagli non sono certo le linee Lam ad aver risolto il problema - proseguono i cinque consiglieri comunali -. Teniamo presente che verrà anche spostato il terminal dei bus da piazzale Verdi al parcheggio Palatucci, una soluzione che comporterà disagi, mentre non si studiano piani per potenziare i collegamenti. Torniamo a proporre con forza , ad esempio, l'attivazione di una navetta che colleghi i parcheggi della periferia al centro, così come in alcuni periodi dell'anno, ad esempio da marzo a ottobre, di corse serali. Non è possibile che dopo le 20 non ci siano piu' bus in servizio, mentre a Pisa e Livorno invece si va ben oltre questi orari. Certo, bisogna puntare i piedi con Ctt Nord, reclamare più attenzione per Lucca, ma crediamo il momento che il sindaco e la giunta alzino la voce, reclamando la stessa attenzione che hanno le altre città".  




Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 23 marzo 2019, 17:31

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua. E l’assessore regionale Bugli annuncia: “Il progetto pilota delle pulizia dei rii dalle plastiche, per prevenire i cambiamenti climatici, sarà rilanciato in tutta la Toscana”


sabato, 23 marzo 2019, 17:28

Bimbo caduto dalle Mura, Barsanti: "Giù le mani dal monumento. Dobbiamo tutelare il Comune di Lucca"

È una difesa del monumento e dell'ente Comune di Lucca, quella del consigliere Barsanti (CasaPound), che vede nell'ostinazione della Procura e della sua inchiesta contro i dirigenti comunali un pericoloso precedente


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 09:12

Nicolini: “118, servizio basiliare per l’emergenza urgenza territoriale"

100 mila interventi l’anno e migliaia di chiamate nel comprensorio Alta Toscana. Questo il sintetico bilancio fatto dal dottor Andrea Nicolini, direttore della centrale operativa 118 Alta Toscana h 24, che comprende la provincia di Massa-Carrara, Lucca ed il comprensorio di Viareggio in occasione del convegno interregionale sull’Ecmo


venerdì, 22 marzo 2019, 23:42

Il comitato Salute e Ambiente di S. Donato e S. Anna chiede alla giunta una commissione di esperti per valutare le nuove antenne telefoniche

«Non si è ancora spenta l'eco delle migliaia di partecipanti all'Earth Strike di venerdi scorso e per questo vogliamo aggiungere anche la nostra». Non si placa la protesta degli abitanti di Sant'Anna e San Donato, riuniti nel neo costituito Comitato Ambiente e Salute dopo l'installazione di un'enorme antenna telefonica in...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 16:12

Sostegno alla Lucchese: CasaPound dà il suo contributo a Lucca United

Anche CasaPound Italia ha portato il proprio contributo simbolico ed economico a sostegno della Lucchese. Il Consigliere comunale Barsanti ha versato la cifra raccolta direttamente al presidente di Lucca United


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:23

Riforma 118, Marchetti (FI) avanti con un’interrogazione: "La Regione ci dica chi ha ascoltato. Trasparenza sui processi di riorganizzazione"

Il capogruppo di Forza Italia Maurizio Marchetti torna alla carica con un atto: "Basta dichiarazioni in libertà, chiarezza sul volontariato e sui sanitari. Qui si gioca a dividere gli operatori del soccorso con geometrie variabili"