Anno 7°

lunedì, 25 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Province tour, tappa a Lucca per il M5S

sabato, 16 marzo 2019, 15:08

Stamani a Lucca i consiglieri regionali del Movimento 5 stelle Giacomo Giannarelli e Gabriele Bianchi, i senatori del M5S Laura Bottici e Gianluca Ferrara, il consigliere comunale del M5S Lucca Massimiliano Bindocci hanno incontrato la stampa per illustrare attività svolte e possibili scenari futuri nelle politiche per il territorio lucchese. La delegazione si è spostata davanti al luogo simbolo dell'istituto Paladini, da tempo oggetto di recupero.

"Ed è anche grazie ai recenti stanziamenti statali - spiegano gli esponenti del Movimento - che l'edilizia scolastica lucchese potrà giovare di importanti risorse". Sono 27 i milioni di euro previsti dal governo nel 2019 per le scuole della Toscana. Nel pomeriggio il gruppo incontrerà gli esponenti delle associazioni di categoria per fare il punto su altri importanti temi quali la lotta al dissesto idrogeologico (ricordiamo gli 11 miliardi di euro stanziati per tutto il Paese e i 15 milioni di euro erogati dall’Esecutivo per i comuni toscani con meno di 20mila abitanti) e la necessità di dare vita a politiche per il rilancio dell'economia e dell'occupazione. 

"Particolare attenzione - proseguono - deve andare agli sviluppi del decreto Dignità e alla rimodulazione fiscale per i titolari di partita iva: chi fattura meno di 65mila euro all’anno – spiegano - può già giovare di un’aliquota piatta del 15 per cento. Un’iniziativa che dal 2020 sarà allargata anche a chi fattura tra i 65 e i 100mila euro con una flat tax che in questo caso sarà del 20 per cento. A tutti – concludono – assicureremo sempre il massimo impegno e la massima disponibilità”.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


LUCAR_2016


q3


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 25 marzo 2019, 16:59

SìAmoLucca e Lucca in Movimento sulla mostra di Sgarbi: "Dal comune 12mila euro di contributo e sei mesi di utilizzo gratis dell'ex Cavallerizza"

Lo sottolineano in una nota Roberta Betti e Cinzia Barabini, rispettivamente segretario e presidente delle liste civiche SìAmoLucca e Lucca in Movimento


lunedì, 25 marzo 2019, 15:59

Nomine partecipate, Barsanti (CasaPound): "Una farsa le candidature e le audizioni. Amicizie e appoggi elettorali i veri requisiti"

Nella selezione dei nomi dei candidati a ricoprire ruoli nei Cda delle partecipate del Comune - secondo il consigliere comunale di CasaPound - non criteri oggettivi ma i soliti metodi di vicinanza politica, con l'aggravante delle finte audizioni e di una trasparenza solo di facciata


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 17:31

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua

Il Consorzio chiama a raccolta le associazioni, le scuole, i migranti che hanno adottato i corsi d’acqua. E l’assessore regionale Bugli annuncia: “Il progetto pilota delle pulizia dei rii dalle plastiche, per prevenire i cambiamenti climatici, sarà rilanciato in tutta la Toscana”


sabato, 23 marzo 2019, 17:28

Bimbo caduto dalle Mura, Barsanti: "Giù le mani dal monumento. Dobbiamo tutelare il Comune di Lucca"

È una difesa del monumento e dell'ente Comune di Lucca, quella del consigliere Barsanti (CasaPound), che vede nell'ostinazione della Procura e della sua inchiesta contro i dirigenti comunali un pericoloso precedente


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 09:12

Nicolini: “118, servizio basiliare per l’emergenza urgenza territoriale"

100 mila interventi l’anno e migliaia di chiamate nel comprensorio Alta Toscana. Questo il sintetico bilancio fatto dal dottor Andrea Nicolini, direttore della centrale operativa 118 Alta Toscana h 24, che comprende la provincia di Massa-Carrara, Lucca ed il comprensorio di Viareggio in occasione del convegno interregionale sull’Ecmo


venerdì, 22 marzo 2019, 23:42

Il comitato Salute e Ambiente di S. Donato e S. Anna chiede alla giunta una commissione di esperti per valutare le nuove antenne telefoniche

«Non si è ancora spenta l'eco delle migliaia di partecipanti all'Earth Strike di venerdi scorso e per questo vogliamo aggiungere anche la nostra». Non si placa la protesta degli abitanti di Sant'Anna e San Donato, riuniti nel neo costituito Comitato Ambiente e Salute dopo l'installazione di un'enorme antenna telefonica in...