Anno 7°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Bindocci (M5S): "Archivio Fotografico, poca considerazione per il consiglio"

lunedì, 15 aprile 2019, 09:32

"Un'ulteriore riprova della poca considerazione del consiglio comunale se non per gli atti necessari e per usarlo come vetrina è la situazione dell'Archivio Fotografico Lucchese" scrive il consigliere comunale Massimiliano Bindocci (M5S) che accusa: "Il consiglio vota di fare un bando per salvare i posti di lavoro e nel bando il comune se ne dimentica".

"Appena appreso della chiusura - scrive il consigliere -, avvenuta senza predisporre per tempo un nuovo bando, e quindi con la chiusura del servizio e problemi occupazionali per le due addette, che ancora oggi sono praticamente a zero ore lavorate, ho presentato in consiglio un atto che è stato votato all'unanimità con cui ci impegnavamo a predisporre un nuovo bando che garantisse il servizio ed occupazione. Il bando è arrivato, ma di clausole sociali che prevedano la  riassunzione delle due addette nemmeno l'ombra. Dunque si vota una cosa  e se ne fanno altre. Il rispetto  dei posti di lavoro delle due persone coinvolte non si dimostrano con i discorsi o nei convegni, ma con atti precisi. E questi atti non ci sono e non corrispondono a quanto votato".

"Dopo aver letto il bando, ho chiesto la convocazione urgente di assessore e dirigente nella commissione competente al presidente del consiglio comunale. Ho informato anche l'assessore, il sindaco ed il presidente della commissione confrollo e garanzia. Credo che sia una ennesima pagina imbarazzante di questa amministrazione che a partire dalla vicenda delle RSA (Pia Casa e Maggiano), poi negli appalti (Agorà e Archivio), e nelle partecipate (felpati, pulizie ex Itinera ecc) ha mostrato sempre poco rispetto per chi lavora, creando disagi e licenziamenti".

"Sempre in materia di lavoro - conclude Bindocci - aspettiamo ancora di capire cosa farà il sindaco rispetto a quanto emerso in commissione sugli episodi del Teatro del Giglio. Insomma una amministrazione forte con i deboli e debole con i forti".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


martedì, 23 luglio 2019, 13:19

Barsanti: “Foro Boario, il comune ha ammesso il danno erariale”

"Il comune ha concesso il Foro Boario gratuitamente violando i regolamenti. Ad ammetterlo è l'assessore Del Chiaro rispondendo a una mia interrogazione. Finalmente chiarezza è fatta". Scrive così il consigliere comunale Fabio Barsanti, in merito alla polemica sull'utilizzo gratuito degli spazi pubblici da parte di sigle di estrema sinistra


lunedì, 22 luglio 2019, 16:36

Il centrodestra: "Tambellini bis, due anni di nulla assoluto e scelte sbagliate. Speriamo fine anticipata del mandato"

"I primi due anni del secondo mandato Tambellini? Un disastro di mancate scelte e poca trasparenza. In generale, due anni di nulla assoluto". Lo sottolineano in una dura nota liste civiche e partiti di centrodestra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 21 luglio 2019, 10:15

Gazebo Lega in Pizzorna

Il gruppo Lega Salvini di Villa Basilica ha organizzato per oggi sull'altopiano delle Pizzorne, presso il Mercato, un gazebo a tema: "Incontra la Lega". "Sarà un'occasione per i cittadini - spiega Stefano Bendinelli del Gruppo Lega Salvini Villa Basilica - per parlare delle problematiche riscontrate sul territorio di Villa Basilica...


venerdì, 19 luglio 2019, 15:45

Il centrodestra: "Polizia municipale assente, zero controlli e città allo sbando. Raspini e il comune dormono"

"Città allo sbando: dove sono spariti i vigili urbani? Il centro storico è abbandonato a se stesso, i residenti di tutto il Comune che si rivolgono al centralino per un loro intervento restano spesso a bocca asciutta, sentendosi rispondere ogni volta che sono già occupati su un altro intervento".


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 19 luglio 2019, 12:47

Sinistra Italiana, Alberto Pellicci è il nuovo coordinatore provinciale

Cambio al vertice in provincia di Lucca per Sinistra Italiana, la formazione politica guidata a livello nazionale da Nicola Fratoianni. Dopo le dimissioni del viareggino Marian Puosi, l'Assemblea Provinciale del Partito ha eletto Alberto Pellicci nuovo coordinatore


venerdì, 19 luglio 2019, 07:57

Ok ai fondi per il restauro e la pulizia della Croce di Borgo Giannotti

Tornerà a nuova vita la Croce di Borgo Giannotti. L'amministrazione Tambellini, infatti, nell'ultima variazione di bilancio ha inserito i fondi necessari per il restauro e la pulizia del monumento che si erge in piazza della Croce e che si risale al 1847