Anno 7°

mercoledì, 18 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Centrodestra e civiche: "Mancato incontro con la Lucchese, bugie dal sindaco"

giovedì, 23 maggio 2019, 17:45

"Il mancato incontro tra il sindaco Tambellini e la Lucchese calcio? A noi risulta tutta un'altra versione. Sono stati la squadra e lo staff a disertare l'invito". Attacca così una nota firmata dai gruppi consiliari di Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia, SìAmoLucca e Lucca in Movimento.

"Nonostante le arrampicate sugli specchi del sindaco attraverso il suo ufficio stampa, la non partecipazione in realtà era stata decisa dai rossoneri già nei giorni scorsi, e ribadita anche ai tifosi da qualche giocatore non piu' tardi di domenica - affermano partiti e civiche di centrodestra - a causa delle tensioni legate all'atteggiamento del Comune nella gestione della crisi societaria e anche per il lungo silenzio nei confronti dello straordinario cammino dei ragazzi culminato nel raggiungimento dei play out. Comprendiamo il disagio di squadra e staff: da tempo come membri dell'opposizione ci siamo anche dimessi dalla commissione speciale istituita per affrontare l'emergenza legata alle sorti della Lucchese, quando ci siamo resi conto che al Comune non importava di trovare una soluzione concreta. Recentemente, per far ritornare i riflettori sulla vicenda, abbiamo invitato una delegazione di Lucca United a prendere la parola durante il consiglio comunale straordinario, ma all'accorato appello avvenuto durante la seduta da un loro rappresentante, non sono seguiti ulteriori fatti da parte del sindaco". Partiti e civiche di centrodestra, pur non volendo strumentalizzare il mancato incontro, colgono l'occasione per ribadire l'inadeguatezza di questa amministrazione.

"Tambellini, vista la reale circostanza per cui è saltato l'incontro, colleziona una vera e propria  figuraccia, ma soprattutto fornisce un'ulteriore prova dello scollamento di questa amministrazione dalla città, ogni giorno sempre più' imbarazzante - conclude l'opposizione - . Ci auguriamo che il clima si rassereni, ma evidentemente il Comune sulla Lucchese deve cambiare totalmente registro, manifestando un solenne impegno istituzionale a fare di più per risolvere l'intricata vicenda che mette a rischio il futuro della più importante realtà sportiva che abbiamo".  


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 18 settembre 2019, 14:29

Bindocci (M5S): "Lucca imbavagliata"

Il consigliere Massimiliano Bindocci (M5S) attacca la maggioranza di centrosinistra che guida il comune di Lucca e denuncia "una mancanza di cultura della partecipazione ed una paura del confronto sconcertante"


mercoledì, 18 settembre 2019, 14:23

Tra Altopascio e Bagni due incidenti stradali gravi, Marchetti (FI): "Serve nuova viabilità e ammodernamento delle arterie in esercizio"

Il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti alla carica: "Dai dati Aci/Istat Lucca seconda in Toscana per numero sinistri"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 17 settembre 2019, 20:57

Presidente della Regione, il candidato ideale per Alessandro Tambellini

“Un nome che sappia trovare un consenso unitario, sostenuto da un programma innovativo, vivo e concreto, e da una rete allargata, che tenga insieme tutte le anime del centrosinistra”: candidato presidente della Regione Toscana per il centrosinistra, ecco l'identikit tracciato dal sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini


martedì, 17 settembre 2019, 16:35

Facebook cancella la pagina pubblica del consigliere Barsanti: "È censura. Farò esprimere il Consiglio"

L'ondata di repressione nei confronti delle idee non allineate ha colpito anche a Lucca, dove Barsanti siede a Palazzo Santini grazie a tremila voti di cittadini lucchesi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 17 settembre 2019, 15:42

Santini: "Intitoliamo il teatro a Giacomo Puccini, primo atto per rivoluzionare la struttura"

A lanciare la proposta è Remo Santini, ex candidato sindaco di liste civiche e partiti di centrodestra e attuale capogruppo di SìAmoLucca in consiglio comunale


martedì, 17 settembre 2019, 11:27

Montemagni (Lega): "Medici pronto soccorso, Asl eviti fuoriuscita"

Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega, interviene sulla questione relativa alla fuoriuscita dei medici dei pronto soccorso degli ospedali di Lucca e Castelnuovo di Garfagnana