Anno 7°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

L'invito dell'associazione "Sinistra con" all'amministrazione comunale: "Maggiore partecipazione per la cura del verde e per costruire nuovi progetti"

lunedì, 13 maggio 2019, 14:51

"Aumentare ancora di più l'impegno per la gestione del verde, anche con progetti straordinari di piantumazione di migliaia di alberi. E, soprattutto, allargare la partecipazione dei soggetti interessati (associazioni, realtà organizzate, ordini professionali ed esperti, singoli cittadini), affinché la qualità delle opere di manutenzione e cura del paesaggio possa crescere col contributo di tutti. Tutto questo, attraverso il rilancio del tavolo partecipato del verde, già creato dal Comune: che, adesso, deve essere potenziato". Lo chiede l'associazione "Sinistra con" all'Amministrazione comunale, con una sua nota ufficiale.

"Alcuni mesi fa, grazie all'impegno del presidente della commissione ambiente Daniele Bianucci assieme all'assessore Marchini, è partito proprio con questo spirito il tavolo di confronto, promosso dall'Amministrazione comunale, sui temi della cura e della gestione del verde a Lucca – ricorda l'associazione "Sinistra con" – E sono stati decine, le associazioni, i professionisti e gli esperti, che hanno fornito la loro disponibilità, gratuita, per contribuire al fianco dell'Amministrazione alle scelte strategiche nell'ambito della cura del verde nella Città, nei quartieri e nei paesi di Lucca. L'importante rete che si è creata è oggi una risorsa preziosa, oltre che una responsabilità grande; perché rappresenta una sinergia fortissima di professionalità e impegno, che deve essere coltivata e valorizzata: attraverso riunioni periodiche e, soprattutto, uno spirito autentico di partecipazione continua alle scelte, piccole e grandi, che vengono assunte su questo tema. Ciò è tanto più vero in questa fase dell'anno: in cui sono massime le opere di manutenzione agli spazi verdi comunali. Nelle sue due riunioni, il tavolo è già riuscito a fissare i suoi obiettivi principali: addivenire ad un regolamento del verde, che già è stato adottato in molti Comuni d'Italia; redigere una pianificazione annuale del verde; definire il censimento di tutti gli alberi presenti negli spazi verdi della Città. In questa direzione, occorre adesso procedere, in maniera spedita: individuando le risorse necessarie, per porre in essere le azioni conseguenti. Ma il tavolo del verde deve essere potenziato anche come strumento di coordinamento e partecipazione permanente: perché le associazioni ed i professionisti possono fornire un contributo irrinunciabile, per la salvaguardia e la cura del nostro ambiente. A partire proprio dalla gestione delle piante: le associazioni e gli esperti possono infatti fornirci una grossa mano per capire se, dove e come è meglio piantare piuttosto che tagliare, ed in particolare con quali tempistiche: per la massima salvaguardia della flora e della fauna del nostro territorio. Come "Sinistra con" proponiamo inoltre di avviare il lavoro per costruire un programma straordinario pluriennale di piantumazione di migliaia di alberi ogni anno, coinvolgendo i privati, cittadini ed imprese, in collegamento con il piano operativo, con l'obiettivo di contribuire al miglioramento della qualità dell'aria, rendere più bello il paesaggio e recuperare terreni altrimenti abbandonati".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 23 maggio 2019, 17:45

Centrodestra e civiche: "Mancato incontro con la Lucchese, bugie dal sindaco"

"Il mancato incontro tra il sindaco Tambellini e la Lucchese calcio? A noi risulta tutta un'altra versione. Sono stati la squadra e lo staff a disertare l'invito". Attacca così una nota firmata dai gruppi consiliari di Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia, SìAmoLucca e Lucca in Movimento


giovedì, 23 maggio 2019, 16:07

SìAmoLucca e Lucca in Movimento: "L'Usl dice tutto bene al San Luca? No, è una buffonata"

"Come al solito la sinistra non si smentisce mai, e in prossimità della elezioni invia i suoi designati a descrivere anche a Lucca, nel corso di una conferenza stampa, una sanità bella, buona e con risultati ottimi all'ospedale.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 23 maggio 2019, 11:50

Betti (SìAmoLucca) e Barabini (Lucca in Movimento): "Alle Europee votare centrodestra, la città sconfessi Pd e giunta"

Lo sostengono in una nota Roberta Betti (SìAmoLucca) e Cinzia Barabini (Lucca in Movimento) rispettivamente segretario e presidente delle due liste civiche. Una linea scaturita nel corso di di una riunione congiunta dei direttivi che si è tenuta in questi giorni


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:30

Il presidente della commissione urbanistica Angelini: “La commissione si è riunita oggi per dare importanti risposte ai cittadini”

Il presidente della commissione urbanistica del Comune di Capannori Guido Angelini in seguito a quanto affermato sulla stampa da alcuni membri dell'opposizione rende noto che stamani (mercoledì) la commissione consiliare si è riunita d'urgenza (presenti sia esponenti della maggioranza che dell'opposizione) a causa della prossima scadenza elettorale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:04

Sopralluogo della commissione lavori pubblici ed ambiente e dell'osservatorio per gli affari animali al canile: "Garantiamo la nostra massima collaborazione, torneremo periodicamente"

Un sopralluogo, per verificare il nuovo corso della gestione del canile: una manciata di mesi dopo l'affidamento alla ditta "Ponteverde", che a conclusione dell'apposita gara si occuperà adesso della struttura nei prossimi tre anni. E, soprattutto, per avviare una nuova fase di collaborazione tra istituzioni, gestori e volontari: allo scopo...


mercoledì, 22 maggio 2019, 15:54

Le opposizioni: "Mercato Antiquario, il Comune lo rilanci con manager e categorie. No gestione a cooperativa di Pontedera"

Vanno all'attacco i gruppi consiliari di SìAmoLucca, Lucca in Movimento, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega su uno degli eventi più importanti del centro storico