Anno 7°

martedì, 25 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Tajani (Forza Italia): "Il Paese è fermo"

sabato, 18 maggio 2019, 16:49

di Eliseo Biancalana

Il presidente uscente del parlamento europeo e vicepresidente nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, è stato oggi a Lucca, dove ha incontrato alcuni sostenitori all'interno del locale Mai Mai. Tajani è capolista alle elezioni europee nel collegio dell'Italia Centrale.

Il candidato azzurro ha esordito ringraziando i simpatizzanti di Forza Italia, dell'UDC e del Movimento Cristiano Lavoratori venuti ad ascoltarlo. "Stiamo lavorando per costruire una grande forza politica che vada a occupare lo spazio tra la Lega e un PD che ha rinunciato a guardare al centro" ha spiegato.

"Non essere estremisti non significa rinunciare ai nostri valori" ha detto, riferendosi ai principi cristiani e liberali. Ha poi attaccato il governo, a suo giudizio "figlio di un matrimonio contronatura". "Il nostro Paese è fermo - ha accusato -. Dobbiamo mettere le imprese in condizione di creare lavoro".

Ha sostenuto che per evitare di alzare l'IVA (come previsto dalla clausola europea di salvaguardia) l'esecutivo Conte dovrà fare una manovra da 23 miliardi, aumentando le tasse sulla casa o introducendo una patrimoniale o mettendo "le mani nelle tasche dei pensionati". Ha inoltre insistito sull'importanza di mandare persone "credibili" in Europa. "Voi sapete che al parlamento europeo ci andrò come ci sono andato per 25 anni. Non vengo a chiedervi il voto per mandarci un altro" ha promesso.

Sono intervenuti anche i deputati Stefano Mugnai e Deborah Bergamini, il consigliere regionale di Maurizio Marchetti, la vicesindaco di Pisa e candidata alle europee per gli azzurri Raffaella Bonsangue, i candidati sindaci del centrodestra Michele Giannini (Fabbriche di Vergemoli), Cristina Benedetti (Borgo a Mozzano) e Salvadore Bartolomei (Capannori).


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 24 giugno 2019, 17:47

Lucchese, Tambellini e Ragghianti: "Nessuna collaborazione con attuale proprietà"

Il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, e l'assessore allo sport, Stefano Ragghianti, commentano la mancata iscrizione della Lucchese al campionato di calcio di serie C e annunciano che l'amministrazione comunale non ha più intenzione di collaborare con l'attuale proprietà della società


lunedì, 24 giugno 2019, 17:46

Civiche e partiti di centrodestra: "Area vivai Testi, già fatto l'accordo per l'acquisto? Il Comune chiarisca"

Area vivai Testi acquistata dal Comune nel 2020? E' quanto chiedono i consiglieri comunali di SìAmo Lucca, Lucca in Movimento, Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 24 giugno 2019, 15:19

Le due nuove consigliere Borselli Serena e Menchetti Roberta entrano a far parte del Consiglio provinciale di Lucca

In apertura della seduta consiliare di venerdì 21 giugno, si è provveduto alla surroga dell’ex consigliere Simone Simonini che è stato sostituito dalla consigliera Borselli Serena del comune di Lucca, appartenente alla lista “Alternativa civica centrodestra” e alla surroga del consigliere Nicola Boggi che è stato sostituito dalla consigliera Menchetti...


lunedì, 24 giugno 2019, 09:56

Barsanti: "Fake news e razzismo, Bianucci se la prende con i vigili: ennesima figuraccia della maggioranza"

Il consigliere Barsanti commenta il falso episodio di razzismo in centro denunciato su Facebook e rilanciato dal consigliere di maggioranza Bianucci


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 24 giugno 2019, 08:56

Lega Villa Basilica: "Maggiore attenzione all'Altopiano delle Pizzorne"

"È una triste situazione di degrado ambientale quella che persiste sull'Altipiano delle Pizzorne". In una nota lo afferma il consigliere comunale Eleonora Sabbatini del gruppo Lega Salvini di Villa Basilica


sabato, 22 giugno 2019, 09:05

Bindocci (M5S): "Inciviltà senza barriere da parte della maggioranza"

Il consigliere del Movimento Cinque Stelle Massimiliano Bindocci interviene dopo la protesta del Comitata Luccasenzabarriere durante l'ultimo consiglio comunale tenutosi a Lucca