Anno 7°

giovedì, 18 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Barsanti: "Fake news e razzismo, Bianucci se la prende con i vigili: ennesima figuraccia della maggioranza"

lunedì, 24 giugno 2019, 09:56

Il consigliere Barsanti commenta il falso episodio di razzismo in centro denunciato su Facebook e rilanciato dal consigliere di maggioranza Bianucci. "La sinistra è talmente ossessionata dal 'fascista razzista violento' - dice Barsanti - da diventare patologica e produrre vere e proprie allucinazioni. O mentire per distogliere l'attenzione dalle proprie continue figuracce. Altrimenti non si spiega l'incredibile incidente diplomatico rischiato nei confronti di due agenti della municipale, il cui lavoro ordinario di contrasto al vagabondaggio è stato scambiato per un'aggressione xenofoba con tanto di rapina".

"La fretta è cattiva consigliera: troppo frettoloso il presunto testimone del fatto nel dare giudizi; troppo frettoloso il consigliere Bianucci nel goffo tentativo di cavalcare il falso episodio; troppo frettolosi i media che hanno rilanciato la fake news salvo poi sfumare l'accaduto. Ci sarebbe da ridere - continua Barsanti - se non fosse che queste allucinazioni spesso diventano il motore di iniziative politiche e la giustificazione per invocare repressione e creare allarmismo. Se non fosse arrivato subito il chiarimento dai Vigili, è probabile che il sindaco avrebbe imposto nuovamente alla città un mea culpa collettivo, come successo in passato con altri presunti episodi di razzismo mai accertati". 

"Quindi nessun reato e nessun razzismo. Anzi - conclude Barsanti - il reato l'ha commesso chi ha propalato la falsa notizia: ha infatti simulato un reato mai avvenuto, e diffamato i Vigili e la città. Mi auguro quindi che chi ha inventato questa storia e chi l'ha diffusa paghino le conseguenze e chiedano scusa. E invito il consigliere Bianucci a parlare con l'assessore alla sicurezza: perché quei Vigili, a fare il loro lavoro, li ha mandati proprio la giunta di centrosinistra".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 17 luglio 2019, 10:57

Zucconi (FdI): "Il problema della qualità dei servizi sanitari deriva in buona parte dal Fiscal Compact"

"Il problema della qualità dei servizi Sanitari è complesso e riguarda certamente la pessima gestione della Regione Toscana targata Rossi, ma trova in parte le sue radici dal quel 2012 quando fu approvato il cosiddetto Fiscal Compact". Così, in una nota, l'onorevole di Fratelli d'Italia, Riccardo Zucconi


martedì, 16 luglio 2019, 12:07

Asl, cambiano le regole sui prelievi ematici. Marchetti (FI): "Pazienti e infermieri piangono sul sangue non versato"

Ad annunciare battaglia è il capogruppo di Forza Italia consiglio regionale MaurizioMarchetti che sulla questione ha presentato alla giunta toscana un’interrogazione a risposta scritta chiedendo lumi sui fondamenti giuridici di una simile disposizione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 luglio 2019, 09:00

Quartieri Social a San Concordio, polemica in consiglio

La maggioranza di centrosinistra nel consiglio comunale di Lucca ha approvato la modifica della convenzione tra il comune ed Erp per l'attuazione dei progetti di Quartieri Social. Ma cresce la polemica sugli interventi a San Concordio, con le opposizioni che hanno richiesto un consiglio comunale aperto sull'argomento


martedì, 16 luglio 2019, 08:49

Consiglio, bocciata la risoluzione della Lega sulla famiglia

Con 15 voti contrari contro 8 favorevoli, il consiglio comunale di Lucca ha respinto la risoluzione presentata dal consigliere Giovanni Minniti (Lega) per esprimere sostegno alla famiglia. La risoluzione del capogruppo leghista si ispirava ai temi del congresso mondiale delle famiglie che si è svolto dal 29 al 31 marzo...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 luglio 2019, 21:44

Consiglio, approvate due varianti urbanistiche

Via libera dal consiglio comunale di Lucca a due varianti al regolamento urbanistico. Entrambe le delibere sono state presentate dall'assessore all'urbanistica Serena Mammini


lunedì, 15 luglio 2019, 21:42

Stalli per disabili, è ancora polemica

È ancora polemica sugli stalli per disabili nel comune di Lucca. A sollevare la questione in consiglio comunale è il consigliere Enrico Torrini (SìAmo Lucca)