Anno 7°

martedì, 25 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Il centrodestra: "Scuola Civitali - Paladini, lavori mai partiti. E' l'ennesima promessa non mantenuta. Ora serve chiarezza"

mercoledì, 12 giugno 2019, 15:38

"Ad un anno dalla chiusura dell'Istituto scolastico Civitali-Paladini di via San Nicolao, fatta in tutta fretta con grande allarmismo da parte del Comune attraverso un'ordinanza del sindaco, i lavori di adeguamento del complesso del centro storico non sono ancora partiti, e gli studenti da settembre dovranno tornare nei container al Campo di Marte, senza certezze nemmeno sull'anno scolastico 2020-2021: un'altra vergogna, perchè le assicurazioni erano state tutt'altre". Lo sottolineano in una nota i gruppi consiliari di partiti e civiche di centrodestra. "L'immobile è in uso alla Provincia ma di proprietà dell'amministrazione, e vista la situazione venutasi a creare, pensavamo che Tambellini e la sua giunta monitorassero, esercitando le dovute pressioni su Palazzo Ducale affinché stringesse i tempi -  spiega l'opposizione - invece si è dormito. Non c'è ancora traccia dei 10 milioni di finanziamento europeo, dopo che era stato vinto l'apposito bando, né quindi è possibile sapere, dopo che appunto è trascorso addirittura un anno dalla chiusura del complesso, quando apriranno davvero i cantieri. Qualcosa non torna: il modo precipitoso con cui è stato dichiarato inagibile l'edificio, l'annuncio degli interventi e poi le promesse non mantenute". Per il centrodestra, purtroppo in ballo c'è il futuro di tanti studenti e insegnanti, che attendono risposte. "Quella che doveva essere una sistemazione di emergenza, rischia di protrarsi per tre anni scolatici, questa è la verità - proseguono le opposizioni -.  A questo punto chiediamo sia al Comune che alla Provincia delle spiegazioni urgenti sull'iter di questa operazione importante per la città. I nostri dubbi purtroppo erano tutti giustificati: ora cosa intendono fare? Visto che già per la chiusura del complesso di San Nicolao imposero la loro progettualità senza tenere conto dei diretti interessati, e considerato che la parola data non è stata rispettata, esigiamo chiarezza su tempi, difficoltà e modalità che si stanno studiando. Basta con questa superficialità, c'è bisogno di capacità e concretezza. Lucca deve voltare pagina". 

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 24 giugno 2019, 17:47

Lucchese, Tambellini e Ragghianti: "Nessuna collaborazione con attuale proprietà"

Il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, e l'assessore allo sport, Stefano Ragghianti, commentano la mancata iscrizione della Lucchese al campionato di calcio di serie C e annunciano che l'amministrazione comunale non ha più intenzione di collaborare con l'attuale proprietà della società


lunedì, 24 giugno 2019, 17:46

Civiche e partiti di centrodestra: "Area vivai Testi, già fatto l'accordo per l'acquisto? Il Comune chiarisca"

Area vivai Testi acquistata dal Comune nel 2020? E' quanto chiedono i consiglieri comunali di SìAmo Lucca, Lucca in Movimento, Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 24 giugno 2019, 15:19

Le due nuove consigliere Borselli Serena e Menchetti Roberta entrano a far parte del Consiglio provinciale di Lucca

In apertura della seduta consiliare di venerdì 21 giugno, si è provveduto alla surroga dell’ex consigliere Simone Simonini che è stato sostituito dalla consigliera Borselli Serena del comune di Lucca, appartenente alla lista “Alternativa civica centrodestra” e alla surroga del consigliere Nicola Boggi che è stato sostituito dalla consigliera Menchetti...


lunedì, 24 giugno 2019, 09:56

Barsanti: "Fake news e razzismo, Bianucci se la prende con i vigili: ennesima figuraccia della maggioranza"

Il consigliere Barsanti commenta il falso episodio di razzismo in centro denunciato su Facebook e rilanciato dal consigliere di maggioranza Bianucci


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 24 giugno 2019, 08:56

Lega Villa Basilica: "Maggiore attenzione all'Altopiano delle Pizzorne"

"È una triste situazione di degrado ambientale quella che persiste sull'Altipiano delle Pizzorne". In una nota lo afferma il consigliere comunale Eleonora Sabbatini del gruppo Lega Salvini di Villa Basilica


sabato, 22 giugno 2019, 09:05

Bindocci (M5S): "Inciviltà senza barriere da parte della maggioranza"

Il consigliere del Movimento Cinque Stelle Massimiliano Bindocci interviene dopo la protesta del Comitata Luccasenzabarriere durante l'ultimo consiglio comunale tenutosi a Lucca