Anno 7°

giovedì, 18 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

"Quota 100" in comune: in 19 hanno già presentato le dimissioni

mercoledì, 19 giugno 2019, 15:41

di eliseo biancalana

La giunta comunale di Lucca ha aggiornato la programmazione triennale del fabbisogno di personale, riferita al triennio 2019-21, alla luce delle conseguenze della nuova normativa pensionistica ("quota 100"). La programmazione aggiornata tiene conto delle cessazioni a oggi certe.
La programmazione triennale era stata approvata con deliberazione della giunta comunale dell'11 dicembre 2018. Già in tale deliberazione veniva precisato che ci sarebbe stato sicuramente bisogno di ulteriori aggiornamenti per le eventuali conseguenze delle nuove ipotesi pensionistiche che erano in corso di elaborazione da parte del governo. Il nuovo regime pensionistico è stato poi disposto con il decreto legge numero 4 del 28 gennaio 2019.
A quanto riportato nella delibera di giunta, i dipendenti che hanno maturato nell'anno 2019 i requisiti per aderire alla cosiddetta "quota 100" sono in tutto 42 e già 19 di essi hanno presentato le loro dimissioni, aggiungendosi ai 21 dipendenti che saranno collocati in pensione sempre nell'anno 2019 con la normativa ordinaria.
Dalla delibera si apprende inoltre che dalla ricognizione delle eventuali eccedenze o esuberi di
personale "non solo non emergono situazioni di eccedenze o esubero, ma risulta una inequivocabile e diffusa carenza di personale".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 17 luglio 2019, 10:57

Zucconi (FdI): "Il problema della qualità dei servizi sanitari deriva in buona parte dal Fiscal Compact"

"Il problema della qualità dei servizi Sanitari è complesso e riguarda certamente la pessima gestione della Regione Toscana targata Rossi, ma trova in parte le sue radici dal quel 2012 quando fu approvato il cosiddetto Fiscal Compact". Così, in una nota, l'onorevole di Fratelli d'Italia, Riccardo Zucconi


martedì, 16 luglio 2019, 12:07

Asl, cambiano le regole sui prelievi ematici. Marchetti (FI): "Pazienti e infermieri piangono sul sangue non versato"

Ad annunciare battaglia è il capogruppo di Forza Italia consiglio regionale MaurizioMarchetti che sulla questione ha presentato alla giunta toscana un’interrogazione a risposta scritta chiedendo lumi sui fondamenti giuridici di una simile disposizione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 luglio 2019, 09:00

Quartieri Social a San Concordio, polemica in consiglio

La maggioranza di centrosinistra nel consiglio comunale di Lucca ha approvato la modifica della convenzione tra il comune ed Erp per l'attuazione dei progetti di Quartieri Social. Ma cresce la polemica sugli interventi a San Concordio, con le opposizioni che hanno richiesto un consiglio comunale aperto sull'argomento


martedì, 16 luglio 2019, 08:49

Consiglio, bocciata la risoluzione della Lega sulla famiglia

Con 15 voti contrari contro 8 favorevoli, il consiglio comunale di Lucca ha respinto la risoluzione presentata dal consigliere Giovanni Minniti (Lega) per esprimere sostegno alla famiglia. La risoluzione del capogruppo leghista si ispirava ai temi del congresso mondiale delle famiglie che si è svolto dal 29 al 31 marzo...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 luglio 2019, 21:44

Consiglio, approvate due varianti urbanistiche

Via libera dal consiglio comunale di Lucca a due varianti al regolamento urbanistico. Entrambe le delibere sono state presentate dall'assessore all'urbanistica Serena Mammini


lunedì, 15 luglio 2019, 21:42

Stalli per disabili, è ancora polemica

È ancora polemica sugli stalli per disabili nel comune di Lucca. A sollevare la questione in consiglio comunale è il consigliere Enrico Torrini (SìAmo Lucca)