Anno 7°

sabato, 17 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Asl, cambiano le regole sui prelievi ematici. Marchetti (FI): "Pazienti e infermieri piangono sul sangue non versato"

martedì, 16 luglio 2019, 12:07

«Da Massa Carrara a Livorno, da Pisa a Lucca e alla Versilia da ieri pazienti e infermieri liberi professionisti piangono sul sangue non versato. Colpa di una nuova direttiva emanata dalla Asl Nord Ovest che di fatto vieta ai Cup di ricevere campioni ematici, ovvero le provette di sangue, da ‘soggetti terzi’ se non in convenzione. I malcapitati sono sostanzialmente gli infermieri che esercitano con regolare iscrizione all’albo in libera professione, con tutto il corollario di pazienti che per le motivazioni più disparate e tutte legittime a loro si affidano per farsi prelevare il sangue, magari a domicilio o comunque in rapporto fiduciario libero-professionale. Siccome la giurisprudenza mi dice un’altra cosa, allora ho portato il caso in Regione»: ad annunciare battaglia è il Capogruppo di Forza Italia Consiglio regionale MaurizioMarchetti che sulla questione ha presentato alla giunta toscana un’interrogazione a risposta scritta chiedendo lumi sui fondamenti giuridici di una simile disposizione.

«Quando ho letto la circolare aziendale emanata il 25 giugno scorso dal neodirettore amministrativo Gabriele Morotti e dal direttore sanitario Lorenzo Roti – spiega Marchetti – e ho ascoltato le preoccupazioni di infermieri libero professionisti e loro pazienti, mi sono informato. Nel 2016, quindi addirittura quando la professione infermieristica non aveva ancora un riconoscimento ordinistico specifico, il Consiglio di Stato si pronunciò su un caso affine avvenuto a Crema con una sentenza, la 2830 depositata il 28 giugno di quell’anno. Per farla breve, anche se poi nell’interrogazione sono sceso nel dettaglio, i giudici rilevano nel provvedimento una “immotivata discriminazione ai danni degli infermieri libero professionisti”. Io a questo aggiungo che si va a comprimere la libertà di scelta del paziente, in armonia con la sentenza che ravvisa “irragionevole restrizione della concorrenza”».

L’alternativa viene indicata: «I giudici, escludendo che si possa “invocare l’interesse pubblico ad una più elevata tutela della salute” data la normativa di settore, invitano semmai a produrre protocolli operativi per gli operatori. Infatti – ricorda Marchetti anche nel suo atto – alcune Regioni hanno proceduto in questo senso. La Asl Nord-Ovest invece ha emanato questa direttiva. Su che basi giuridiche? Lo chiedo alla giunta regionale, che invito a pronunciarsi per la revoca della disposizione. Inoltre – illustra il Capogruppo di Forza Italia – chiedo di sapere come funzioni nelle altre Asl».

«Quel che noto – riflette Marchetti in conclusione – è che tra le prime spillette che il nuovo direttore amministrativo si appunta al petto c’è questa, che va nel senso di una limitazione dei diritti tanto dei professionisti quanto dei pazienti. E mi pare brutto segno».


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


venerdì, 16 agosto 2019, 11:46

Gender, un'ideologia totalitaria. Così ha generato l'eterofobia

Il gender e la finestra di Overton. Parla la giurista e studiosa Elisabetta Frezza. VIDEO. Si fanno sempre più numerose le segnalazioni di genitori allarmati e preoccupati per la diffusione delle teorie gender a scuola, nel doposcuola, nelle comunità di vacanze


giovedì, 15 agosto 2019, 17:25

1, 10, 100, 1000 Matteo Salvini

Riaprono i porti: la Sinistra e i Pentastellati non rinunciano all'invasione e alla distruzione di ogni di identità nazionale. Ecco perché, in ogni caso, Salvini forever contro i nemici dell'Italia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 15 agosto 2019, 12:24

"Bendiamoci anche noi con un fazzoletto, ma macchiato di rosso, che ricorda il sangue del vice-brigadiere Mario Cerciello Rega"

Lo diciamo delicatamente e lo gridiamo energicamente, noi tutti, così come Franco Maccari (Vice-Presidente dell’FSP – Federazione sindacale di polizia), Giovanni Monorchio (Vice-Presidente della D.C. Internazionale), così come tanti amici di buona volontà, che oggi decidono di bendare gli occhi, come Finnegan Lee Elder, ma con un fazzoletto macchiato di...


mercoledì, 14 agosto 2019, 22:42

Salvini, kopfuber gehangt

D'accordo, non l'avrà pubblicata Der Spiegel, ma l'autore di queste vignette, slovacco e abitante in Austria, qualche legame con la lingua, la storia e la pubblicistica teutonica ce l'ha eccome


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 13 agosto 2019, 20:51

Carabinieri e polizia, soli, derisi, vilipesi, picchiati, puniti, abbandonati e, talvolta, uccisi

Lo ha massacrato con 11 coltellate un giovane americano che cercava cocaina e il principale problema è stato trasferire il militare che aveva bendato l'assassino


martedì, 13 agosto 2019, 10:56

"Nuova Lucchese Calcio, c’è voglia di sognare ancora"

Leonardo Dinelli, tifoso e consigliere comunale, interviene in merito alla nuova società calcistica della città che rappresenterà sul campo i colori rossoneri