Anno 7°

venerdì, 28 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

SiAmoLucca e Lucca in Movimento: "Turismo, si torni a investire in promozione e ad essere presenti nelle principali fiere internazionali"

martedì, 20 agosto 2019, 16:09

"Non l'opposizione, bensì gli ultimi dati diffusi dall'autorevole Sole 24 Ore, fotografano una situazione che è sotto gli occhi di tutti e che denunciamo inascoltati da tempo: il turismo a Lucca resta mordi e fuggi, non ci sono inversioni di tendenza. E così com'è, aggiungiamo noi, sta rovinando l'identità del centro storico". A commentare la situazione sono i gruppi consiliari di SìAmoLucca e Lucca in Movimento. "In un settore potenzialmente nevralgico per la nostra economia, la giunta Tambellini e l'assessore Ragghianti stanno affidando tutto ad un'imbarazzante casualità, che non ha nulla a che fare con un'efficace promozione - spiegano i consiglieri comunali Remo Santini, Serena Borselli, Cristina Consani, Alessandro Di Vito, Enrico Torrini -. Innanzitutto, per fare un salto di qualità, i proventi della tassa di soggiorno vanno investiti in promozione per alzare il livello dell'offerta. Rimaniamo dell'opinione che si debba tornare a partecipare alle principali fiere internazionali, studiare siti internet moderni e aggiornati, creare un collegamento giornaliero con  l'aeroporto di Pisa, ma anche dare una maggiore attenzione alla formazione degli operatori, alla facilità di accesso alle informazioni (con una revisione completa della cartellonistica) ed all'approccio che l'amministrazione deve avere verso la figura del turista. Studiando dei pacchetti che li spingano a trattenersi di più". I cinque consiglieri comunali tornano a battere anche sul tasto della competenza e della concentrazione delle deleghe. "Chi ricopre il ruolo di assessore al turismo deve avere una conoscenza del tema che va a trattare, non essere avulso e al tempo stesso avere una concentrazione di altre deleghe importanti come invece sta avvenendo in Comune da due anni a questa parte - concludono i cinque consiglieri comunali delle liste civiche -. Lucca si merita di più rispetto ad un turismo della toccata e fuga. E questo può essere fatto solo attraverso investimenti mirati e competenza delle persone: due caratteristiche che purtroppo mancano a questa amministrazione comunale del pressappochismo".

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


tambellini


tuscania


toscano


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:16

Associazione Sinistra con: "Avviamo un grande programma decennale per la piantumazione ogni anno di migliaia di alberi"

Nei giorni scorsi rappresentanti di "Sinistra con" hanno incontrato i sindaci di Lucca, Alessandro Tambellini, di Capannori, Luca Menesini, di Porcari, Leonardo Fornaciari e di Altopascio, Sara D'Ambrosio per proporre l'avvio di un lavoro concreto e di lunga lena sul tema degli alberi nella Piana di Lucca


giovedì, 27 febbraio 2020, 17:16

Relazione annuale anti-corruzione: Barsanti rileva inadempienze e presenta un'interrogazione

Il consigliere di opposizione Fabio Barsanti entra nel merito della relazione annuale che l'amministrazione comunale ha il dovere di inviare all’Anac (Autorità nazionale anticorruzione), riscontrando inadempienze e anomalie. Presentata un'interrogazione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 26 febbraio 2020, 18:47

Santini: "Nuove isole fuori terra in centro, spuntano altri siti assurdi. Dal Comune è mancato il confronto"

"La localizzazione di alcune isole fuori terra per il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti decisa nel centro storico è davvero incomprensibile, così come le loro dimensioni che ora evidenziano altri problemi: sembrano veri e propri cassonetti.


mercoledì, 26 febbraio 2020, 16:42

Anche gli amici del porto della Formica nel loro piccolo, a volte, si incazzano

Gli amici del porto della Formica si sono riuniti e hanno deciso di chiedere chiarimenti alla soprintendenza sulla rimozione della fontana e la costruzione del muro (orribile ndr) in via Nottolini


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 25 febbraio 2020, 22:18

Fermate a rischio: Mutigliano in primis, ma non solo

Mutigliano in primis, ma non solo. Il primo elenco delle fermate del bus a rischio – sottoscritto da tutti i sindacati di categoria Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Faisa Cisal – comprende anche piazzale Aldo Moro a San Concordio, un nodo assurdo con la circolare che cerca di divincolarsi tra...


martedì, 25 febbraio 2020, 16:22

L'opposizione: "Chiediamo incontro urgente al sindaco e nostro esponente ai vertici su emergenza"

Lo dichiarano in una nota congiunta i consiglieri comunali Serena Borselli, Cristina Consani, Simona Testaferrata, Alessandro Di Vito, Marco Martinelli, Remo Santini e Enrico Torrini