Anno 7°

giovedì, 17 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Centrodestra: "Centro in mano a bande di malviventi anche di giorno, servono presìdi fissi"

sabato, 12 ottobre 2019, 16:46

"A Lucca ormai il problema sicurezza non riguarda più solo la sera, ma anche il pieno giorno. In particolare ci sono zone del centro storico in mano a bande di giovani stranieri e italiani che creano continue tensioni". A denunciarlo sono i gruppi consiliari di partiti e lista civica di centrodestra.

"L'ultima vicenda che ci viene segnalata è legata alla zona compresa tra Via Calderia, Piazza San Michele, via S.Paolino e Vicolo della Cervia - spiegano gli esponenti dell'opposizione -. Questi teppisti, spesso totalmente ubriachi, molestano le persone, si picchiano e probabilmente sono protagonisti di altri episodi di microcriminalità. Bevono rifornendosi ai tanti market spuntati come funghi in quell'area, a dimostrazione che spesso si punta il dito contro i pubblici esercizi che evidentemente sono invece l'ultimo anello della catena. Anzi molti esercenti sono esasperati per questo clima fuori controllo". 

In questi giorni in Via Calderia è scoppiata anche una rissa di pomeriggio, i cui protagonisti si sono dileguati solo quando hanno sentito l'avvicinarsi della pattuglia della Questura. Ringraziamo gli uomini e le donne delle nostre Forze dell'ordine che ogni giorno sono sempre al fianco dei cittadini".

"L'amministrazione comunale è invece sorda e sottovaluta il problema - prosegue la nota - e riteniamo sia per questo motivo il principale responsabile del clima di insicurezza presente nel centro cittadino visto che molte persone ci riferiscono che sia sempre il solito gruppetto di persone che sta creando problemi".

Intanto partiti e lista civica di centrodestra fanno una proposta operativa. "È  giunto il momento di cambiare totalmente registro - concludono i gruppi consiliari -. Per evitare che il centro storico sia sempre piu' abbandonato a se stesso sia di notte che nelle ore pomeridiane come purtroppo sta avvenendo, riteniamo sia giunto il momento di istituire dei presìdi fissi nelle zone a rischio, proprio per scoraggiare la presenza di queste bande. Che, sentendosi indisturbate e padrone, potrebbero moltiplicarsi e spostarsi in altre zone".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


tambellini


brico


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 17 ottobre 2019, 08:49

Per Lucca e i suoi Paesi: “Su Palazzo Orsetti sventoli anche la bandiera della libertà”

“Finalmente su Palazzo Santini sventola il vessillo corretto del comune di Lucca”. A farlo notare il gruppo Per Lucca e i suoi paesi che, dopo aver atteso a lungo l’utilizzo della bandiera corretta sulla sede del consiglio comunale, ora punta all’apposizione di quella della libertà sulla sede comunale


mercoledì, 16 ottobre 2019, 17:17

Martini e Cantini: "Critiche al bilancio consolidato da rigettare in toto"

I presidenti della commissione consiliare bilancio e sviluppo economico del territorio e della commissione consiliare sulle partecipate, Chiara Martini e Claudio Cantini, rispondono all'intervento in consiglio del consigliere leghista Giovanni Minniti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 ottobre 2019, 16:34

Mammini e Mercanti: “Bene il bonus facciate"

“Nella nuova legge di bilancio una norma renderà più belle le nostre città: il bonus facciate, voluto dal ministro Franceschini, introduce un credito fiscale del 90 per cento per chi rifarà nel 2020 la facciata della casa o del condominio” dichiarano gli assessori all'urbanistica Serena Mammini e allo sviluppo economico...


mercoledì, 16 ottobre 2019, 15:28

Il consigliere comunale Serena Borselli aggredita verbalmente da un immigrato

Un grave episodio avvenuto ieri sera all'uscita dal consiglio comunale ha visto purtroppo come protagonista la consigliera Serena Borselli della lista civica SìAmoLucca, aggredita verbalmente e minacciata da un giovane di colore mentre stava facendo manovra con la sua auto per tornare a casa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 ottobre 2019, 15:00

Una commissione intercomunale per la sicurezza nei luoghi di lavoro

Il consigliere con delega al lavoro Guidotti ha scritto ai Comuni del territorio provinciale con l'obiettivo di allargare l'esperienza della commissione speciale creata dall'amministrazione Tambellini all'indomani dell'incidente mortale che coinvolse i due operai Eugenio Viviani e Antonio Pellegrini


mercoledì, 16 ottobre 2019, 11:29

Minniti (Lega): “Il bilancio consolidato dice che Lucca è più povera”

Nella seduta del consiglio comunale di ieri sera, il consigliere comunale della Lega Giovanni Minniti ha espresso severe critiche al bilancio consolidato approvato dalla maggioranza