Anno XI

lunedì, 25 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Studenti affetti da sordità, si mobilita il comune

lunedì, 21 ottobre 2019, 20:28

L'amministrazione comunale si è attivata per effettuare le necessarie verifiche relative alla situazione dei ragazzi affetti da sordità a cui mancano alcune ore per l'interprete Lis: verifiche che normalmente si fanno proprio in questo periodo dell'anno, sulla base delle quali di volta in volta i Comuni si mobilitano per trovare le soluzioni più adeguate. L'amministrazione comunale sta infatti lavorando concretamente per reperire le risorse mancanti per garantire ai ragazzi affetti da sordità del territorio comunale l'interprete Lis per l'intero orario scolastico. Un'azione, questa, che Palazzo Orsetti sta conducendo, di concerto anche con altre istituzioni del territorio, tenendo fede al principio di equità, per garantire ai ragazzi il diritto allo studio e tutelare in primo luogo coloro che hanno più bisogno.

Il Comune in vista delle modifiche del piano didattico formativo di ogni scuola, previste per il mese di novembre, ha avviato le dovute verifiche per fare il quadro dell'esistente, cosa che è possibile sapere nel dettaglio solo a scuola iniziata, e capire le effettive esigenze di ogni singolo studente. Operazione, quest'ultima, da concordare anche con gli istituti scolastici, che devono inoltrare ai Comuni le effettive necessità e le mancanze orarie. Da una prima verifica è emerso che i ragazzi affetti da sordità a cui mancano alcune ore con l'interprete Lis sono dieci, sei dei quali residenti a Lucca.

Il sindaco Alessandro Tambellini ha quindi incontrato il dottore Luigi Rossi, responsabile della zona distretto Lucca e Piana, per sbloccare, attraverso l'Asl, le risorse regionali destinate proprio all'istruzione e alla didattica per ragazzi disabili.

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 23 gennaio 2021, 18:38

“Scuole al freddo: il comune corre ai ripari a tempo scaduto e dopo aver causato per mesi disagi alle famiglie e ai lavoratori”

Lo dichiara in una nota Marco Martinelli capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale a Lucca che fin da subito su sollecitazione dei cittadini ha portato alla ribalta delle cronache i disservizi presenti nelle scuole del comune di Lucca


sabato, 23 gennaio 2021, 12:42

Santini "boccia" nuovo piano traffico e sosta in centro

L'ex candidato sindaco e capogruppo della lista civica SìAmoLucca boccia le scelte del comune: "Subito l'attivazione di collegamento bus navetta con i parcheggi esterni"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 gennaio 2021, 11:32

"Ospedale San Luca, disastro parcheggi: con le assunzioni Covid non si trovano stalli"

E' un affondo firmato unitariamente dalle segreterie provinciali di Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl di Lucca che tornano a incalzare l'azienda sanitaria su un tema che è sul tavolo della trattativa sin dai primi mesi di apertura del nuovo ospedale di Lucca


sabato, 23 gennaio 2021, 10:48

Autolesionismo giovani, Zucconi (FdI): "Riapriamo in sicurezza centri sportivi e palestre"

Così Riccardo Zucconi, deputato Fratelli d'Italia, interviene sulla condizione dei giovani durante la pandemia e sui allarmanti dei sondaggi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 gennaio 2021, 17:47

Tambellini: “Friedman ha usato una definizione inaccettabile, sono felice che si sia scusato”

Il sindaco del comune di Lucca Alessandro Tambellini commenta la definizione data al giornalista Alan Friedman alla moglie dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump


venerdì, 22 gennaio 2021, 17:25

Biblioteca statale, Bolpagni (Fondazione Ragghianti): "È priorità, farò di tutto perché si salvi"

In merito all'improvvisa e, al momento, scongiurata prossima chiusura della biblioteca statale di Lucca si è espresso anche il direttore della Fondazione Ragghianti, Paolo Bolpagni