Anno 7°

giovedì, 5 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Ufficio edilizia, botta e risposta Torrini-Tambellini

martedì, 12 novembre 2019, 21:47

di eliseo biancalana

Botta e risposta "dantesco" in consiglio comunale tra il consigliere Enrico Torrini (SìAmo Lucca) e il sindaco Alessandro Tambellini sulla situazione dell'ufficio edilizia privata del comune di Lucca.

"Lasciate ogni speranza o voi che entrate" ha esordito il consigliere Torrini durante la fase delle raccomandazioni, citando la Divina Commedia. "È questa la frase che mi è venuta in mente - ha proseguito - dopo aver sentito i professionisti che frequentano l'ufficio edilizia privata del comune di Lucca. Si sa quando le pratiche entrano e non si sa quando ne usciranno. Questo comporta un blocco delle compravendite degli immobili che necessitano di sanatorie che devono necessariamente passare attraverso quell'ufficio, significativi ritardi nel rilascio di permessi a costruire, ristrutturazioni andando ad incidere negativamente in un settore sempre più martoriato come è quello edilizio. A questo atteggiamento ne conseguono anche mancate compravendite e mancati o ritardati versamenti di oneri di urbanizzazione".

"Queste parole di colore oscuro vid' ïo scritte al sommo d'una porta" ha esordito Tambellini, proseguendo la citazione del Sommo Poeta. "La questione è ampiamente sotto gli occhi dell'amministrazione" ha poi replicato a Torrini. Il primo cittadino ha sostenuto che la presenza di alcuni inceppamenti sia dovuta alla presenza di alcune istruttorie complesse risalenti a 20-25 anni fa. Tambellini ha inoltre ricordato che l'archivio San Filippo non è al momento agibile, ma è in corso una gara che dovrebbe concludersi entro il mese di dicembre. L'auspicio del sindaco è che svolta la gara tutta la situazione vada a regime.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


tambellini


brico


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


martedì, 3 dicembre 2019, 21:40

L'ex Cavallerizza Ducale diventerà una palestra per le scuole superiori

È stata approvata dal consiglio comunale che si è tenuto oggi, presso palazzo Santini, una deroga che permette l'avviamento dei lavori, da parte della provincia di Lucca che ne ha fatto richiesta, alla ex cavallerizza Ducale.


martedì, 3 dicembre 2019, 21:17

Pontetetto: il comune acquisisce sei alloggi che verranno destinati all'edilizia popolare

Sei alloggi, nel quartiere Pontetetto, sono stati acquistati dal comune di Lucca con i finanziamenti della regione Toscana. Si parla di un finanziamento di poco superiore agli ottocento mila euro. Questi alloggi avranno una funzione di edilizia popolare


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 3 dicembre 2019, 20:54

Imposte comunali stabili, in attesa della manovra del Governo Giallorosso

Le imposte comunali su rifiuti e abitazioni restano stabili per il prossimo anno. È ciò che è stato annunciato, nel corso del consiglio comunale odierno tenutosi presso la sede di Palazzo Santini, dal vicesindaco, con delega al bilancio, Giovanni Lemucchi


martedì, 3 dicembre 2019, 18:31

Sinistra lucchese e Cgil: impegno comune su appalti e forniture

Sinistra lucchese e Cgil: impegno comune su appalti e forniture delle pubbliche amministrazioni per migliorare le condizioni di lavoro e contrastare lavoro nero e sottopagato


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 3 dicembre 2019, 18:00

Il centrodestra: "Comune, nessuna iniziativa per giornata internazionale disabili. Ora si acceleri sul Garante"

"Oggi 3 dicembre è la giornata internazionale delle persone con disabilità, ma il Comune non ha organizzato nessuna iniziativa di sensibilizzazione su questo tema. Una mancanza, non c'è dubbio, della quale ci stupiamo"


martedì, 3 dicembre 2019, 17:03

Sardine mentalmente avariate

Si definiscono sardine, in realtà sono pesci senza polpa né succo, alimentate a forza di odio, paura e imbecillità oltre ad una particolare bipolarità che le porta a vedere, come fa il branco senza guida, un nemico dove non esiste