Anno 7°

domenica, 19 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Minniti (Lega): "Le sardine manifestano a Lucca, ma la piazza è vuota"

domenica, 8 dicembre 2019, 13:53

Il consigliere comunale della Lega Giovanni Minniti interviene sulla manifestazione a Lucca delle sardine che ha visto la presenza, a detta degli organizzatori, di 2 mila persone in Piazza San Martino:

“Una macchina vuota si ferma davanti al n. 10 di Downing Street e ne è sceso Clement Attlee”.

Winston Churchill non fu particolarmente generoso con il leader laburista che lo aveva sconfitto alle elezioni del 1945 e pronunciò quella celebre frase per sottolineare l’inconsistenza politica del suo avversario politico che pur aveva fatto parte del suo gabinetto di guerra.

Devo ammettere che ho pensato la stessa cosa quando ho visto ieri sera le sardine manifestare dinanzi alla Cattedrale: il nulla mischiato al niente avvolto nel vuoto cosmico.

E mentre l’Italia è da tempo precipitata in una crisi economica senza precedenti con l’ex Ilva e l’Alitalia in crisi, Whirpool e Berloni che chiudono mandando a casa migliaia di lavoratori, la sanità a pagamento, il sistema previdenziale e assistenziale che presenta enormi criticità, mentre il Governo stritola i cittadini con l’aumento della pressione tributaria anche per reperire risorse per mantenere il sistema dell’accoglienza SPA, 2000 persone spensierate si ritrovano in piazza per ballare, recitare poesie, cantare l’immancabile Bella Ciao e insultare la Lega e il suo leader Matteo Salvini.

Nessuna proposta, nessuna idea, nessun contenuto ma tutti uniti soltanto dall’odio contro il comune avversario politico più amato e popolare che mai da un numero sempre maggiore di persone.

Le sardine sono consapevoli che Salvini è l’unico leader capace di scaldare i cuori e manifestano per allontanare la paura con una funzione apotropaica.

Affermano di essere apolitiche ma non lo sono poiché di esse si serve il PD incapace di mobilitare le piazze con i propri simboli di cui, anzi, si vergogna e per questo manda avanti questa nuova specie ittica di cui si servirà il leader sbarbatello per fare carriera politica alla faccia ed alle spalle di chi va a manifestare.

Da pescatore amo le sardine: vivono in banchi essendo pesci gregari che seguono le decisioni di altri come i loro colleghi umani e mi segnalano la presenza di pesci predatori più pregiati che li divorano.

Il loro ciclo vitale è breve.

Proprio come quello del nulla che portano in scena nelle piazze.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


tambellini


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 18 gennaio 2020, 17:10

SìAmoLucca: "Smog, ridicola guerra tra comuni che non lavorano insieme a soluzioni definitive"

"Sulla battaglia contro lo smog stiamo assistendo a dei provvedimenti grotteschi". A sottolinearlo, in una nota, è il gruppo consiliare di SìAmoLucca


sabato, 18 gennaio 2020, 14:59

M5S: "Qualità dell'aria, nuovi alberi e meno pantomima"

Il Movimento 5 Stelle di Lucca, tramite il suo portavoce Massimiliano Bindocci, interviene sul problema della qualità dell'aria a Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 gennaio 2020, 12:22

Cgil: "Sosta nel centro storico, serve il confronto e non lo scontro"

La segreteria provinciale CGIL interviene con una nota sul tema del taffico e parcheggi nel centro storico di Lucca


giovedì, 16 gennaio 2020, 16:34

Stamani a Santa Maria a Colle ha preso il via il progetto della Polizia di Prossimità

Realizzato dall'amministrazione comunale grazie ad un finanziamento della Regione Toscana, porterà un presidio avanzato della Pm direttamente nelle frazioni e nei paesi della periferia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 16 gennaio 2020, 13:24

Piano della moblità, le critiche di Confesercenti

Questa la posizione di Confesercenti Lucca, nella parole del suo coordinatore del centro storico Massimiliano Giambastiani, nel dibattito sul nuovo piano della mobilità proposto dall’amministrazione comunale


mercoledì, 15 gennaio 2020, 17:28

L'opposizione incontra soprintendente: "Mura, no ringhiere. E su ex Balilla, ultimatum del ministero al comune"

Una delegazione dei consiglieri comunali di opposizione composta da Serena Borselli, Simona Testaferrata e Remo Santini ha incontrato la Soprintendente di Lucca per esprimere forte preoccupazione in merito al progetto del Comune di installare sulle Mura delle ringhiere, e per approfondire le questioni legate all'utilizzo del monumento e la sua...