Anno 7°

venerdì, 14 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Per Lucca e i Suoi Paesi: "Campo di Marte, inutile acquisto dell’area da parte del comune"

martedì, 10 dicembre 2019, 19:37

Il movimento "Per Lucca e i Suoi Paesi" interviene a ridosso del consiglio comunale sul futuro dell'ospedale Campo di Marte.

"Mentre sta per svolgersi un consiglio comunale sul futuro dell’ospedale Campo di Marte - esordisce -, il nostro movimento vuol ribadire come sia totalmente inutile il ventilato acquisto dell’area o di parte di essa da parte del comune di Lucca".

"Quali sono gli interessi dei lucchesi? - afferma - In primo luogo è interesse della città che una parte dell’ex ospedale mantenga la destinazione sanitaria ed ospiti i posti letto necessari per assicurare le cure ai degenti non ospitati nel San Luca. Oltre a questo l’area dovrebbe ospitare la sede dell’Azienda Sanitaria di area vasta ed un centro di ricerca e formazione. Per ottenere che la regione faccia a Lucca queste cose che si è sempre ben guardata dal fare, si deve trovare un accordo con Firenze e questo accordo si gioca sul destino delle aree da dismettere e da destinarsi a funzioni non sanitarie".

"Ci appare evidente - dichiara il movimento - che, senza un cambio di destinazione d’uso che solo il Comune di Lucca può decidere, non sarebbe possibile, per l’Azienda Sanitaria, alcuna vendita di immobili dell’ospedale. Lucca ha dunque le sue carte da giocare sul futuro del Campo di Marte e l’acquisto di immobili nell’area non avrebbe alcun senso. Sarebbe invece importantissimo che l’amministrazione Tambellini uscisse dalla sua lunga inattività e portasse al tavolo politico regionale un progetto serio per ottenere quel che a Lucca serve. Solo quando si fosse ottenuto dalla regione un chiaro assenso alla realizzazione delle strutture sanitarie, amministrative, formative e di ricerca, si potrebbe cominciare a parlare di cambio di destinazione, condizione necessaria per poter alienare una parte degli immobili già ospedalieri".

"In sostanza - conclude - non si deve chiedere al comune di acquistare nuovi immobili, ma avrebbe invece molto senso chiedere che ci si muova in modo deciso e coerente nel portare alla regione una proposta seria e realizzabile senza l’approvazione della quale non si dovrebbe permettere alcuna messa in vendita di immobili".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tambellini

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 13 agosto 2020, 17:05

"Consiglio straordinario sulla ex Manifattura sud, necessaria correttezza"

La presidenza del consiglio comunale interviene in riferimento all'intervento odierno sui media da parte dei capigruppo delle opposizioni relativo al consiglio comunale straordinario sulla ex Manifattura sud


giovedì, 13 agosto 2020, 12:58

Salvini al Forte: "Sul Covid in discoteca la colpa è di una ragazzina deficiente"

Grintosa conferenza stampa a Villa Grey di Forte dei Marmi. Il leader della Lega difende la Versilia e chiede rispetto per chi lavora. Foto di Alfredo Scorza


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 13 agosto 2020, 11:19

Simoni (Fratelli d'Italia): "Patto fra enti per una nuova cultura di eventi e spettacoli"

L'idea di valorizzare in provincia di Lucca gli appuntamenti legati alla cultura e allo spettacolo è del responsabile nazionale di Fratelli d'Italia per queste tematiche, Massimiliano Simoni, candidato alle prossime elezioni regionali di settembre con il partito di Giorgia Meloni


giovedì, 13 agosto 2020, 09:22

Tambellini e Chivas Battistini presentano la loro candidata

Presentata la candidatura di Francesca Fazzi, capolista PD alle regionali 2020, ieri pomeriggio, alle ore 18,30, presso la Pecora Nera a Lucca, al Giardino degli Osservanti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 12 agosto 2020, 20:05

"Niente test università: con 7 mila presenze perse Lucca Crea ha causato un grave danno alla città"

Va giù duro Marco Martinelli capogruppo di centrodestra nel commentare la notizia della rinuncia da parte di Lucca alle prove dell'Ateneo di Pisa che si sarebbero dovute svolgere presso il Polo Fiera di Sorbano e in cui circa settemila persone durante i cinque giorni di test sarebbero arrivate nella...


mercoledì, 12 agosto 2020, 19:52

Simoni (Fdi): "Nuovo autovelox 'trappola' sulla Bretella. Investire su gratuità e sicurezza"

"Il nuovo autovelox fisso sulla Bretella è un ulteriore congegno per fare cassa e non certo un deterrente contro la velocità". E' questa la posizione di Massimiliano Simoni