Anno 7°

mercoledì, 22 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Per Lucca e i Suoi Paesi: "Campo di Marte, inutile acquisto dell’area da parte del comune"

martedì, 10 dicembre 2019, 19:37

Il movimento "Per Lucca e i Suoi Paesi" interviene a ridosso del consiglio comunale sul futuro dell'ospedale Campo di Marte.

"Mentre sta per svolgersi un consiglio comunale sul futuro dell’ospedale Campo di Marte - esordisce -, il nostro movimento vuol ribadire come sia totalmente inutile il ventilato acquisto dell’area o di parte di essa da parte del comune di Lucca".

"Quali sono gli interessi dei lucchesi? - afferma - In primo luogo è interesse della città che una parte dell’ex ospedale mantenga la destinazione sanitaria ed ospiti i posti letto necessari per assicurare le cure ai degenti non ospitati nel San Luca. Oltre a questo l’area dovrebbe ospitare la sede dell’Azienda Sanitaria di area vasta ed un centro di ricerca e formazione. Per ottenere che la regione faccia a Lucca queste cose che si è sempre ben guardata dal fare, si deve trovare un accordo con Firenze e questo accordo si gioca sul destino delle aree da dismettere e da destinarsi a funzioni non sanitarie".

"Ci appare evidente - dichiara il movimento - che, senza un cambio di destinazione d’uso che solo il Comune di Lucca può decidere, non sarebbe possibile, per l’Azienda Sanitaria, alcuna vendita di immobili dell’ospedale. Lucca ha dunque le sue carte da giocare sul futuro del Campo di Marte e l’acquisto di immobili nell’area non avrebbe alcun senso. Sarebbe invece importantissimo che l’amministrazione Tambellini uscisse dalla sua lunga inattività e portasse al tavolo politico regionale un progetto serio per ottenere quel che a Lucca serve. Solo quando si fosse ottenuto dalla regione un chiaro assenso alla realizzazione delle strutture sanitarie, amministrative, formative e di ricerca, si potrebbe cominciare a parlare di cambio di destinazione, condizione necessaria per poter alienare una parte degli immobili già ospedalieri".

"In sostanza - conclude - non si deve chiedere al comune di acquistare nuovi immobili, ma avrebbe invece molto senso chiedere che ci si muova in modo deciso e coerente nel portare alla regione una proposta seria e realizzabile senza l’approvazione della quale non si dovrebbe permettere alcuna messa in vendita di immobili".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


tambellini


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


mercoledì, 22 gennaio 2020, 17:15

Martinelli: “Società partecipate: l’amministrazione Tambellini ha smantellato un sistema che aveva creato negli anni ricchezza e posti di lavoro a Lucca”

È andato giù duro il consigliere Marco Martinelli commentando in consiglio comunale la relazione sulle società partecipate del comune di Lucca


mercoledì, 22 gennaio 2020, 17:15

Santini: "Caffè delle Mura ai cinesi, fatta richiesta di accesso agli atti: il Comune ce li fornisca subito"

Una richiesta di accesso agli atti urgente è stata protocollata dal consigliere Remo Santini, capogruppo della lista civica SìAmoLucca, in merito alla vicenda dell'Antico Caffè delle Mura


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 gennaio 2020, 17:10

La giunta Tambellini contraria all'avvento dei cinesi al Caffè delle Mura, ma impossibilitata a fare qualcosa

Antico Caffè delle Mura: l'amministrazione Tambellini è contraria allo snaturamento di un locale storico e d'immagine per la città di Lucca


mercoledì, 22 gennaio 2020, 13:36

Caffè delle Mura ai cinesi, Barsanti: "Il declino inarrestabile della città sotto la giunta Tambellini"

"La notizia che il Caffè delle Mura verrà gestito da cinesi è deprimente. Ancora una volta il Comune non ha saputo difendere un simbolo della città". Ad affermarlo è il consigliere di opposizione Fabio Barsanti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 gennaio 2020, 12:55

Barsanti: "Immigrazione: la Regione regala altri 4 milioni di euro alle cooperative. Soldi anche a Lucca. Protocollato accesso agli atti"

"L'integrazione e l'inclusione sociale - continua Barsanti - per la sinistra sono quasi sempre a senso unico. Non riguardano di solito i tanti italiani in difficoltà"


mercoledì, 22 gennaio 2020, 09:43

Martinelli: “Sgravi fiscali per gli abitanti e titolari attività di Pontetetto”

La richiesta è stata avanzata durante la seduta di consiglio comunale di questa sera 21 gennaio, dal consigliere Marco Martinelli, che si è battuto fin dal primo momento quando circa un anno fa a causa di una crepa sulla strada fu ristretta la carreggiata della via del Brennero