Anno 7°

venerdì, 14 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Sottopasso di piazzale Boccherini: investiti 8 milioni su Sant'Anna. Marchini replica a Confcommercio

martedì, 10 dicembre 2019, 19:22

“I cantieri si aprono per realizzare opere pubbliche, nuove infrastrutture e interventi utili a migliorare la qualità della vita di chi vive, lavora e visita Lucca”. 

Così inizia la risposta dell'amministrazione comunale alla commissione Città di Lucca di Confcommercio in merito ai lavori per la rotatoria e sottopasso di piazzale Boccherini. 

“L'amministrazione comunale ha investito 8 milioni di euro per Sant'Anna, e il sistema della rotatoria e sottopasso in piazzale Boccherini consentirà di superare una volta per tutte la frattura fra il centro storico e il quartiere che, grazie ai finanziamenti dei Quartieri Social, ha anche potuto dotarsi di una pista ciclabile che lo attraversa per tutta la sua lunghezza e lo collega in piena sicurezza con il centro storico”.

L'amministrazione sottolinea d'altra parte che i cantieri in generale, e ancora di più un grande cantiere come questo, portano sempre con sé disagi e possono, purtroppo, non rispettare il cronoprogramma dei lavori a causa di imprevisti che, come tali, non possono in nessun modo essere preventivati. “Durante i primi scavi per il sottopasso – spiega – si sono verificati problemi rilevanti a causa della vicinanza di un fabbricato e dello spostamento di alcuni sottoservizi. Questo ha portato ad uno stop del cantiere per oltre tre mesi, che ovviamente si è ripercosso sull'intera programmazione temporale, facendo slittare la fine dei lavori di alcuni mesi. Si tratta di imprevisti tecnici ai quali la stessa amministrazione comunale deve adattarsi, perché è chiaro che tutti avremmo preferito aprire il sottopasso in occasione di Lucca Comics and Games. D'altra parte riteniamo che la sofferenza che indubbiamente stanno avendo alcune attività commerciali della zona, come succede purtroppo in casi simili, non possa essere motivo necessario e sufficiente per lo spostamento di un'attività. Gli esercenti infatti non decidono in una manciata di giorni di delocalizzare la propria impresa: lo fanno sulla base di un ragionamento complesso, che immaginiamo tenga conto di più fattori. 

L'assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini ha incontrato più volte i commercianti della zona, sia collegialmente che singolarmente, mettendo in atto le mitigazioni richieste, laddove possibili, come ad esempio la segnaletica integrativa e il parcheggio in via Catalani. 

Gli interventi, in base alle indicazioni che la ditta ha fornito all'amministrazione comunale, termineranno in 70 giorni lavorativi, quindi nel mese di marzo, impegnandosi a non interrompere il lavoro durante le prossime festività. “Tutti, non solo la commissione Città di Lucca – conclude l'amministrazione comunale – ci auguriamo che non vi siamo altri imprevisti sul percorso che ci porterà a inaugurare un'opera infrastrutturale importante per Sant'Anna e più in generale per la viabilità cittadina. Un intervento di cui si è parlato per anni e che, adesso, vedrà finalmente la luce”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tambellini

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 13 agosto 2020, 17:05

"Consiglio straordinario sulla ex Manifattura sud, necessaria correttezza"

La presidenza del consiglio comunale interviene in riferimento all'intervento odierno sui media da parte dei capigruppo delle opposizioni relativo al consiglio comunale straordinario sulla ex Manifattura sud


giovedì, 13 agosto 2020, 12:58

Salvini al Forte: "Sul Covid in discoteca la colpa è di una ragazzina deficiente"

Grintosa conferenza stampa a Villa Grey di Forte dei Marmi. Il leader della Lega difende la Versilia e chiede rispetto per chi lavora. Foto di Alfredo Scorza


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 13 agosto 2020, 11:19

Simoni (Fratelli d'Italia): "Patto fra enti per una nuova cultura di eventi e spettacoli"

L'idea di valorizzare in provincia di Lucca gli appuntamenti legati alla cultura e allo spettacolo è del responsabile nazionale di Fratelli d'Italia per queste tematiche, Massimiliano Simoni, candidato alle prossime elezioni regionali di settembre con il partito di Giorgia Meloni


giovedì, 13 agosto 2020, 09:22

Tambellini e Chivas Battistini presentano la loro candidata

Presentata la candidatura di Francesca Fazzi, capolista PD alle regionali 2020, ieri pomeriggio, alle ore 18,30, presso la Pecora Nera a Lucca, al Giardino degli Osservanti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 12 agosto 2020, 20:05

"Niente test università: con 7 mila presenze perse Lucca Crea ha causato un grave danno alla città"

Va giù duro Marco Martinelli capogruppo di centrodestra nel commentare la notizia della rinuncia da parte di Lucca alle prove dell'Ateneo di Pisa che si sarebbero dovute svolgere presso il Polo Fiera di Sorbano e in cui circa settemila persone durante i cinque giorni di test sarebbero arrivate nella...


mercoledì, 12 agosto 2020, 19:52

Simoni (Fdi): "Nuovo autovelox 'trappola' sulla Bretella. Investire su gratuità e sicurezza"

"Il nuovo autovelox fisso sulla Bretella è un ulteriore congegno per fare cassa e non certo un deterrente contro la velocità". E' questa la posizione di Massimiliano Simoni