Anno 7°

domenica, 26 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Approvato il calendario “Vivi Lucca 2020”: 172 eventi

mercoledì, 15 gennaio 2020, 14:33

di barbara ghiselli

172 iniziative sono state selezionate e faranno parte del nuovo calendario unico degli eventi denominato "Vivi Lucca 2020", realizzato dall'amministrazione comunale nel segno della collaborazione e condivisione d'intenti con i moltissimi soggetti produttori presenti sul territorio lucchese. Questo è quanto emerso nella conferenza stampa che si è tenuta questa mattina a palazzo Orsetti e alla quale hanno preso parte, tra gli altri l'assessore alla cultura Stefano Ragghianti, il dirigente del settore promozione del territorio Giovanni Marchi, e i funzionari degli uffici cultura e turismo William Nauti e Laura Goracci. Come ha spiegato Ragghianti: " Il calendario di 'Vivi Lucca 2020' permette di raccogliere, coordinare e programmare in modo adeguato l'offerta culturale della città di Lucca per l'anno 2020 con uno strumento efficace di semplificazione burocratica e di valorizzazione comunicativa. ".

E' stato inoltre fatto presente cosa rappresenti Vivi Lucca ovvero la ricchezza, la varietà e la vivacità degli appuntamenti cittadini nel corso di tutto il nuovo anno con una rosa vasta e articolata di scelte possibili che vanno dagli eventi di portata internazionale o nazionale a quelli che hanno attrattiva regionale o locale ma comunque fortemente caratterizzanti dello stile delle vocazioni e delle particolarità della città delle mura.

Entrando nel dettaglio ci saranno infatti ben 35 spettacoli o concerti musicali 30 spettacoli di teatro o di intrattenimento, 28 attività ricreative, 28 manifestazioni sportive, 28 mostre ed esposizioni 23 appuntamenti letterari o congressi di studi. Alla conferenza è stato anticipato che uno tra gli eventi sarà quello delle Mille Miglia in programma il 15 maggio.

"L'amministrazione comunale ha creduto e perfezionato negli anni questo sistema di programmazione, confronto e partecipazione che distingue la nostra città. Ringrazio tutte le associazioni, gli operatori culturali e i vari soggetti che hanno partecipato a Vivi Lucca, un bando che rende possibile l'organizzazione dell'offerta culturale complessiva della città per i cittadini e per i visitatori, distribuisce meglio nell'arco dell'anno gli eventi evitando sovrapposizioni. Uno strumento che valorizza quei soggetti che uniscono le forze e riescono a presentare assieme progetti più articolati – ha affermato Ragghianti - Vivi Lucca rende possibile il coordinamento che deve svolgere il Comune. Ringrazio i nostri uffici per la celerità con cui le moltissime domande sono state esaminate e valutate sottolineando come quest'anno il bando sia stato aperto già dalla fine di ottobre e gli esiti presentati con dieci giorni di anticipo rispetto al 2019".

Fra 191 proposte presentate la commissione ne ha selezionate 172 che rispondevano ai requisiti del bando mentre 43 sono state escluse; 24 gli eventi inclusi di ufficio nel calendario (tra i quali il Summer Festival e Lucca Comics & Games). Restano fuori da questo bando, pubblicato il 30 ottobre e chiuso il 25 novembre, gli eventi di rievocazione storica per i quali nelle prossime settimane ne verrà aperto uno apposito.

Il dirigente Marchi ha inoltre evidenziato come questo calendario sia utile per programmare alcuni servizi legati alle iniziative: "Ad esempio Sistema Ambiente, l'ufficio traffico e la polizia municipale, avendo già chiare le date di particolari eventi, possono calendarizzare i loro interventi in modo mirato e con largo anticipo".

Agli eventi Vivi Lucca 2020 il Comune darà il proprio supporto in diversi modi: dal patrocinio non oneroso al contributo economico fino al 70 per cento delle spese, dal riconoscimento di benefici economici indiretti (ad esempio la concessione di sale a titolo gratuito) fino alla compartecipazione o alla convenzione.

Per promuovere e far conoscere complessivamente il calendario sarà realizzata una brochure che suddivide le manifestazioni durante le diverse stagioni. La brochure sarà poi distribuita nelle strutture comunali, nei punti di accoglienza turistica e nelle diverse sedi delle associazioni di categoria per la diffusione nei negozi, alberghi e ristoranti. Il calendario unico sarà inoltre diffuso attraverso i mezzi web gestiti dall'ufficio turismo e attraverso la pagina Facebook: viviluccaevent&experience. La conferenza stampa è stata anche l'occasione per la presentazione di alcuni filmati realizzati appositamente da Infinityblue per amministrazione comunale per la promozione di ViviLucca 2020 sui canali web, tv e social.


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


tambellini


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 25 gennaio 2020, 16:11

Caffè delle Mura, Barsanti: "Se Favilla ha sbagliato, Tambellini ha perseverato"

Il consigliere di opposizione Fabio Barsanti torna sull'affidamento della gestione del Caffè delle Mura ad un fast food cinese


sabato, 25 gennaio 2020, 13:49

Di Vito (SìAmoLucca): "Ospedale, cambiale in bianco che i lucchesi dovranno pagare per altri 15 anni"

"Il Project financing, lo strumento di finanziamento pubblico-privato con cui si è realizzato il nuovo ospedale, è solo un danno alla comunità dei 170 mila cittadini della Piana"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 24 gennaio 2020, 19:07

L'amministrazione: "Caffè delle Mura, collaborazione per garantire il rilancio dello storico ristorante"

L'amministrazione comunale di Lucca, guidata dal sindaco Alessandro Tambellini, interviene in merito alla gestione dell'Antico Caffè delle Mura e al progetto di rinnovo del locale


venerdì, 24 gennaio 2020, 16:12

SìAmoLucca compie 3 anni: "Comune, ora un'opposizione incentrata sulle nostre proposte alternative"

"Proseguire sulla strada intrapresa, puntando pero' sempre di più sulle proposte alternative a quelle profondamente sbagliate dell'attuale giunta, per rilanciare e far crescere la nostra città". E' la linea emersa dal direttivo di civica SìAmoLucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 24 gennaio 2020, 13:04

Confesercenti: "Antico Caffè delle Mura, cambio gestione sarebbe un danno"

Confesercenti Toscana Nord, con la sua responsabile Lucca Francesca Pierotti, interviene sulla vicenda dell’Antico Caffè delle Mura e della sua trasformazione in un locale giapponese attraverso una nuova società di gestione


giovedì, 23 gennaio 2020, 19:08

Diventa operativo il regolamento per l'assegnazione dei posti auto personalizzati per le persone con disabilità

Diventa operativo il regolamento per l'assegnazione dei posti auto personalizzati per le persone con disabilità. L'assessora Giglioli: “Prossimi impegni la nomina del Garante e il Piano per l'eliminazione delle barriere architettoniche”