Anno 7°

martedì, 18 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Partecipate, Cantini al contrattacco contro Martinelli

giovedì, 23 gennaio 2020, 18:51

Claudio Cantini, capogruppo di Lucca Civica e presidente della Commissione Consiliare Aziende e Società Partecipate replica alle critiche mossegli dal consigliere comunale di Forza Italia Marco Martinelli a proposito della gestione delle società partecipate dal comune di Lucca:

Il consigliere Martinelli continua a ripetere considerazioni sulla gestione delle società del Comune di Lucca che non hanno alcuna relazione con la realtà. Una realtà evidente e cristallina, facilmente comprensibile e scritta nero su bianco su dati certi: sui bilanci e sui documenti di controllo contabile e di gestione che mostrano il buon governo delle aziende a partecipazione pubblica da parte dell'amministrazione Tambellini. Nel corso degli ultimi sette anni si sono ottenuti circa 800mila euro l'anno di risparmi grazie alla razionalizzazione e al taglio dei compensi per gli incarichi degli amministratori, mentre il bilancio comunale si avvale annualmente dei cospicui dividendi che la Holding versa nelle casse dell'ente.

Non sarà mai superfluo ricordare a chi ha poca memoria come al momento dell’insediamento della prima amministrazione Tambellini, alcune importanti società partecipate versassero in situazioni drammatiche: Clap praticamente fallita, Polo Fiere in perenne deficit ma con amministratori pagati con emolumenti da capogiro e con contratto blindato. Itinera in costante perdita, Teatro del Giglio in deficit e con esorbitanti debiti fuori bilancio, nonostante ingenti trasferimenti finanziari dal Comune e dalle fondazioni bancarie. E tutto questo solo accennando ai criteri opachi con cui l'amministrazione precedente di centrodestra, sostenuta anche dal consigliere Martinelli, distribuiva incarichi e alti emolumenti agli amministratori di nomina politica e come contemporaneamente soprassedesse su alcune assunzioni inopportune.

Il risanamento, la semplificazione della struttura di Lucca Holding e il buon andamento complessivo delle sue società partecipate sono un dato di fatto confermato dai bilanci in utile con la sola eccezione del Teatro (che assorbirà le perdite con il proprio capitale). Ottimo e indispensabile il lavoro svolto dagli amministratori per riportare le società nel pieno rispetto della legalità, non sempre osservata precedentemente; ricordiamo solo il servizio cimiteriale affidato a una società esterna senza gara o i contratti Sinergo e Calore, rinnovati di gran fretta pochi giorni prima della fine del mandato dell'amministrazione Favilla.

Vorrei infine sottolineare come cosa di assoluto rilievo il fatto che l'amministrazione Tambellini sia stata in grado di recepire nella gestione delle partecipate la fitta e complessa legislazione che è stata emanata in questi anni dal Governo, mettendole a regime in una struttura razionale, nel pieno rispetto delle leggi, ed elevando Lucca a esempio nel quadro delle amministrazioni locali italiane.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


tambellini


tuscania


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


martedì, 18 febbraio 2020, 17:29

“Il comune di Lucca vigili sulla diffusione della teoria Gender”

Lo dichiarano i consiglieri comunali di centrodestra Marco Martinelli e Simona Testaferrata. "La teoria gender - aggiungono - esiste ed è un male. Lo abbiamo denunciato pubblicamente ogni volta che abbiamo avuto segnalazioni di progetti che avevano il preciso scopo di veicolare questa nefasta teoria anche sul territorio lucchese"


martedì, 18 febbraio 2020, 15:57

L’assessore Raspini e il dirigente Paoli a Bucarest parlano del sistema lucchese della raccolta differenziata

Un importante riconoscimento internazionale, Lucca è stata scelta dal Governo italiano come esempio di eccellenza nel il sistema italiano della raccolta differenziata


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 18 febbraio 2020, 15:46

Italia Viva Lucca e provincia illustra il suo programma in vista delle prossime elezioni regionali

Si è svolta nella tarda mattinata di stamani la conferenza stampa a cura di Italia Viva nel bar Tessieri in via Santa Croce. A illustrare le idee e proposte per il nuovo governo regionale Alberto Baccini e Anna Rossi i coordinatori provinciali insieme al capogruppo in Regione Toscana Stefano Scaramelli


lunedì, 17 febbraio 2020, 18:38

"Cambiamo! Lucca" abbandono di rifiuti a terra: fenomeno in aumento

Con una nota il comitato provinciale di "Cambiamo! Lucca" segnala piccole discariche di rifiuti urbani nella zona di San Vito vicino ai centri commerciali


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 17 febbraio 2020, 12:41

Ex Manifattura, l'opposizione raggiunge firme per consiglio comunale straordinario aperto

Un consiglio comunale straordinario aperto, con interventi esterni, per discutere del futuro dell'area dell'ex Manifattura Tabacchi a seguito della presentazione del progetto per il suo recupero presentato dalla Fondazione Cassa di Risparmio e da Coima Sgr


domenica, 16 febbraio 2020, 21:27

Tazze per gli immigrati, cessi alla turca per i bimbi della Pascoli e della Martini

Entro breve la giunta Tambellini inaugurerà il centro diurno per immigrati di via Brunero Paoli: qui c'erano i cessi alla turca, ma sono stati rimossi per fare spazio ai normali wc. Domanda: ma gli alunni delle elementari cosa sono, bestie?