Anno 7°

sabato, 30 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

“Coronavirus, consiglio si esprima all'insegna dell'unità per il bene della città"

lunedì, 6 aprile 2020, 16:54

“Coronavirus: per il bene della città il consiglio comunale di venerdì (10 aprile) si esprima all’insegna dell’unità”. È  questo l’appello dei consiglieri comunali Serena Borselli, Cristina Consani, Simona Testaferrata, Alessandro Divito, Marco Martinelli, Remo Santini, Enrico Torrini che sono tra i firmatari della richiesta di convocazione del consiglio straordinario.

"Abbiamo richiesto questa convocazione- aggiungono i consiglieri di centrodestra- nell’intento di riportare nell’aula del consiglio comunale, il dibattito sulle misure da adottare sia in ambito sanitario che economico. Fin dall’inizio di febbraio - spiegano i consiglieri di opposizione- quando la pandemia non si era ancora diffusa, abbiamo avanzato, attraverso documenti protocollati precise richieste su come pianificare le strutture sanitarie in previsione del possibile arrivo dell’epidemia con riferimento in particolare al possibile riutilizzo dell’ospedale Campo di Marte".

"Questa iniziativa - proseguono i consiglieri di opposizione- e’ rimasta purtroppo “lettera morta” e non è stata presa in considerazione dall’amministrazione Tambellini con la conseguenza che Lucca si è trovata in grande affanno quando l’epidemia si è presentata sul nostro territorio e l’ospedale San a Luca è risultato ingolfato dai casi di Covid-19. Altro aspetto - evidenziano i consiglieri di opposizione- da noi più volte sottolineato all’amministrazione in questo mese ha riguardato la proposta concreta di fare una variazione di bilancio e destinare gli oltre 8 milioni di euro incassati dalla vendita di Gesam Gas e luce a sostegno dell’economia locale in modo da poter rispondere fin da subito alle difficoltà economiche dei titolari di attività, lavoratori e famiglie".

"Questi temi- conclude la nota dei consiglieri di centrodestra- saranno oggetto di discussione della seduta di consiglio di venerdì e auspichiamo che sia abbattuto il muro ideologico della contrapposizione politica e ci sia convergenza di tutto il consiglio comunale sulle nostre proposte".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tambellini

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


venerdì, 29 maggio 2020, 18:08

Si spaccia per tecnico del gas e deruba un'anziana: caccia al truffatore

Stamattina, intorno alle 11, in viale Castracani, una signora di 85 anni ha subito la classica truffa del tecnico del gas. Un uomo sui 50 anni robusto, brizzolato, senza inflessioni dialettali, con indosso una pettorina arancione, si è presentato alla porta dicendo che doveva controllare le acque e il gas


venerdì, 29 maggio 2020, 17:57

L’amministrazione: “Consiglio su parte sud della Manifattura Tabacchi, rispettate le procedure amministrative”

L'amministrazione comunale lucchese interviene in merito alla seduta del consiglio comunale dedicata alla parte meridionale della Manifattura Tabacchi, quella non soggetta ai lavori ex PIUSS


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 29 maggio 2020, 16:34

Slp-Cisl denuncia: "Più della metà dei lavoratori delle poste in provincia rimasti senza test"

La Slp-Cisl territoriale di Lucca lamenta il fatto che più della metà dei postali aventi diritto è rimasto fuori dall'indagine diagnostica, senza al momento avere la possibilità di una previsione su appuntamenti futuri


venerdì, 29 maggio 2020, 12:28

“Biciclette al sicuro dai furti in parcheggi videosorvegliati"

Lo dichiara il capogruppo di centrodestra Marco Martinelli che avanza una proposta in merito all’annoso problema dei furti di biciclette, una piaga silenziosa ma quotidiana anche nel comune di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 28 maggio 2020, 16:52

Baldini (Lega): "Richieste Confcommercio ragionevoli, amministrazione ascolti"

Così interviene Massimiliano Baldini, responsabile enti locali della Lega per la provincia di Lucca, in merito alla diatriba tra l'assessore e Confcommercio


giovedì, 28 maggio 2020, 16:27

Il ruggito della maggioranza: “Inaccettabili i toni aggressivi di Confcommercio”

I consiglieri di maggioranza in consiglio comunale a Lucca replicano all'associazione di categoria e difendono la scelta dell'assessore Celestino Marchini